63.435.848
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ITALIA E' NELL'ABISSO: DISOCCUPAZIONE DA GUERRA MONDIALE E RENZI CHE SI ARRABATTA CON LA RIFORMETTA DEL SENATO.

martedì 1 aprile 2014

A febbraio il tasso idi disoccupazione rilevato dall'Istat è volato al 13% (+1,1% sul 2013): il livello più alto sia dall'inizio delle serie mensili, nel gennaio 2004, sia delle trimestrali, a inizio del 1977. Basti pensare che su base annua l'incremento è inferiore solo a quelli di Cipro (dal 14,7% al 16,7%) e della Grecia (dal 26,3% al 27,5%). A preoccupare, in particolare, è il numero dei disoccupati cresciuti del 9% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno a quota 3,3 milioni (+0,2% su gennaio). Tra i giovani sono in cerca di occupazione 678mila ragazzi, con un tasso di disoccupazione pari al 42,3%, in aumento del 4,2% sul 2013: secondo Eurostat l'Italia è il Paese più in difficoltà dell'Ue dopo la Spagna, dove gli under 25 senza lavoro sono passati dal 54,2 al 53,6%. 

Numeri tragici, che aumentano le pressioni sul governo Renzi chiamato a presentare, la prossima settimana, il Def (la legge finanziaria) e il Jobs Act con una legge delega sul lavoro. Nel pacchetto che Palazzo Chigi presenterà al Parlamento ci saranno i nuovi ammortizzatori sociali, con la razionalizzazione delle casse e l'introduzione della Naspi (il sussidio di disoccupazione destinato anche a precari e lavoratori atipici), e la riforma dei contratti di lavoro. Il piano dell'esecutivo è volto ad aumentare la flessibilità in entrata, riducendo i costi per le aziende e rilanciando l'istituto dell'apprendistato. Cambieranno anche i contratti a termine: non saranno più necessarie le causali - fonte di contenziosi, spiegano gli addetti ai lavori - e potranno essere prorogati per tre anni.  

In pratica, si tratta della solita aria fritta basata sull'aggiustamento delle regole, come se bastasse questo.

Ben altro, servirebbe: uscita dell'Italia dall'euro, un imponente piano di investimenti pubblici finanziati - finalmente - con la nostra nuova moneta sovrana, congelamento dei titoli di stato italiani in mano a speculatori esteri (sono poco più di 600 miliardi di euro a fronte di quasi il doppio posseduto dall'Italia, e svalutazione del cambio NuovaLira -euro (ammesso i vosse ancora l'euro) in modo da dare un violento impulso alle esportazioni, oggi devastate dal valore assolutamente sbagliato del cambio dell'euro.

Questo, servirebbe fare e bisogna fare. Ma Renzi non possiede nè la cultura economica per architettarlo, nè il coraggio politico per metterlo in pratica. E' un illusionista che sta tragicamente fregando quel cheresta da fregare agli italiani.

Qualcuno s'è domandato se con la riformetta del Senao, se con la riformetta del lavoro, con la riformetta della Pubblica Amministarzione verrà creato un solo posto di lavoro in più?  No, cari lettori, verrà invece aumentato il numero dei disoccupati, dato che Renzi assieme al sicario all'Economia vorrebbero licenziare decine di migliaia di impiegati dello Stato.

Max Parisi.

Si ringrazia il quotidiano La Repubblica per parte delle notizie di questo articolo.


L'ITALIA E' NELL'ABISSO: DISOCCUPAZIONE DA GUERRA MONDIALE E RENZI CHE SI ARRABATTA CON LA RIFORMETTA DEL SENATO.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Senato   riformetta   Renzi   disoccupazione   alle stelle   più alta del 1977   Italia   abisso    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DALLE PAROLE AI FATTI A TEMPO DI RECORD: IL DECRETO SICUREZZA A FIRMA SALVINI APPROVATO OGGI DAL CONSIGLIO DEI MINISTRI

DALLE PAROLE AI FATTI A TEMPO DI RECORD: IL DECRETO SICUREZZA A FIRMA SALVINI APPROVATO OGGI DAL

lunedì 24 settembre 2018
"Sicurezza e Immigrazione, alle 12.38 il Consiglio dei ministri approva all'unanimita'! Sono felice". Con un post su Facebook il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo SALVINI, ha annunciato
Continua
 
DANIMARCA: PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (OMOLOGO DEL PD) SULL'IMMIGRAZIONE SI SCHIERA SU POSIZIONI NAZIONALISTE

DANIMARCA: PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (OMOLOGO DEL PD) SULL'IMMIGRAZIONE SI SCHIERA SU POSIZIONI

lunedì 24 settembre 2018
LONDRA   - Sono passate poche settimane da quando il parlamento danese ha vietato l'uso del burka ma adesso i legislatori danesi vogliono andare oltre con l'obiettivo di porre fine al
Continua
PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA FAMIGERATA ''REGOLA'' DEL 3%

PRIMA L'ITALIA / NUOVA SERIE DI INCHIESTE CHE SVELANO LE BUFALE PROPALATE DA UE E BCE: LA

giovedì 20 settembre 2018
In questi giorni è tutto un fiorire di accuse e critiche al governo italiano da parte di oligarchi ue e dei loro lacché nazionali. La cosa non deve sorprendere: il governo gialloverde
Continua
 
GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI POPOLI E ALLE AUTONOMIE''

GOVERNATORE DELLA LOMBARDIA FONTANA: ''BISOGNA CERCARE DI CAMBIARE L'EUROPA: PIU' ATTENZIONE AI

mercoledì 19 settembre 2018
MILANO - Autonomie locali ed Europa è stato il tema al centro del convegno 'A glocal vision for the future of Europe', summit organizzato dall'Ecr , l'European conservatives & reformist
Continua
RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO COMBINATO DA MIO PADRE

RAGAZZA PAKISTANA (CHE VIVE E HA STUDIATO IN ITALIA) CHIEDE AIUTO DAL PAKISTAN: NO AL MATRIMONIO

martedì 18 settembre 2018
MILANO - L'assessore a Sicurezza, Immigrazione e Polizia Locale di Regione Lombardia, Riccardo De Corato, in una nota commenta la notizia di una ragazza pachistana, che ha inviato una lettera alla
Continua
 
NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO VINO MARSALA CINESE

NELLA BLACK LIST DI PRODOTTI CINESI COLPITI DA DAZI VOLUTI DAL PRESIDENTE TRUMP C'E' ANCHE FALSO

martedì 18 settembre 2018
I dazi imposti dal presidente Trump alla Cina fanno emergere la concorrenza sleale, oltre che la pessima qualità dei prodotti, messa in atto dal gigante asiatico anche ai danni dell'Italia.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / A FIRENZE 5 MILIONI DI EURO DI TROPPO: RENZI SINDACO STANZIA OCEANI DI SOLDI A SOCIETA' DI (CARI...) AMICI

INCHIESTA / A FIRENZE 5 MILIONI DI EURO DI TROPPO: RENZI SINDACO STANZIA OCEANI DI SOLDI A SOCIETA'
Continua

 

LA LETTERA / Una dipendente di una Provincia ci scrive, indignata. Abbiamo letto, e rispondiamo.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

REGIONE LOMBARDIA - DELIBERA ASSESSORE AL BILANCIO CAPARINI:65

24 settembre - MILANO - Approvata in Giunta regionale la delibera proposta
Continua

35 EURO CADA AFRICANO AL GIORNO SARANNO RIDOTTI (RISPARMIO 1,5

24 settembre - ''I 35 euro a migrante stanziati per l'accoglienza verranno rivisti in
Continua

SALVINI: ''CONSIGLIO MINISTRI APPROVA IL DECRETO SICUREZZA''

24 settembre - ROMA - ''DecretoSicurezza, alle 12.38 il Consiglio dei Ministri approva
Continua

SALVINI: MANOVRA CORAGGIOSA ED ESPANSIVA. LO CHIEDONO GLI

23 settembre - ''In queste ultime settimane ho avuto modo di fare alcune chiacchierate
Continua

ATTILIO FONTANA: SIAMO IN GRADO DI FARE LE OLIMPIADI 2026 BENE E

22 settembre - ''Noi abbiamo dato la disponibilita' e non abbiamo nessun problema.
Continua

L'OCSE NON DEVE INTROMETTERSI NELLE SCELTE DI UN PAESE SOVRANO QUAL

20 settembre - ''L'Ocse non deve intromettersi nelle scelte di un Paese sovrano che il
Continua
IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO LA STESSA COSA

IN URSS SE NON ERI COMUNISTA ERI ''PAZZO''. GIUDICI FRANCESI FANNO

20 settembre - PARIGI - Marine Le Pen insorge contro la decisione di una giudice, che
Continua

SALVINI: EUROPA NON DEV'ESSERE PROFITTO SPECULAZIONE PRIVILEGI DI

20 settembre - Il presidente francese Emmanuel Macron ''dal gennaio dell'anno scorso ha
Continua

ENNESIMA PRESA PER I FONDELLI DA PARTE DELLA UE SUI ''MIGRANTI''

20 settembre - SALISBURGO - ''L'importante è che ci sia un'ampia partecipazione al
Continua

UNGHERIA: L'ONU DIFFONDE BUGIE SULL'UNGHERIA NON SAREMO MAI UN

19 settembre - GINEVRA - Il ministro degli Esteri ungherese Peter Szijjarto ha accusato
Continua
Precedenti »