43.240.139
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FORZA ITALIA SI SCHIERA CON CHI CRITICA LA RIFORMETTA RENZI DEL SENATO: ''IN OGNI CASO, DOVRA' ESSERE ELETTIVO'' (ROMANI)

lunedì 31 marzo 2014

"I senatori dovranno essere eletti direttamente dai cittadini, e non indicati dalle Regioni e dagli enti locali. Questo per noi e' un punto molto importante". Cosi' Paolo Romani, capogruppo di Fi a Palazzo Madama, interviene sulla riforma del Senato e, intervistato dalla Stampa, sottolinea: "se la proposta del governo sara' quella che ci e' stata anticipata, faremo delle controproposte".

E sul patto tra il premier Matteo Renzi e il Cavaliere assicura: "intendiamo mantenerlo", "anche noi - continua l'ex ministro - vogliamo il monocameralismo e la fine del Parlamento 'doppione'"; "le riserve riguardano la composizione del nuovo Senato, il meccanismo di scelta dei suoi membri che non puo' non scaturire dal suffragio universale dei cittadini. Secondo noi, dovra' rispecchiare le loro indicazioni, Regione per Regione e proporzionalmente al numero degli abitanti". Nel disegno di Fi, spiega Romani, l'elezione del Capo dello Stato rientra nelle funzioni della Camera: "noi non vogliamo che il Senato partecipi alla scelta del Presidente, e comunque ci riserviamo di porre il tema del presidenzialismo al centro del dibattito sulle riforme".

E sulle critiche alla riforma sollevate ieri dal presidente del Senato dice: "non c'e' dubbio che il senso delle osservazioni di Grasso coincida per molti aspetti con le nostre". "Vedo - continua Romani - che 25 senatori Pd si sono dichiarati a favore dell'elezione diretta. Se in cosi' tanti sono venuti allo scoperto, significa che a pensarla come Grasso a sinistra sono perlomeno la meta'.." 

Quindi, Forza Italia si schiera apertamente dalla parte di chi critica la riformetta renziana, che produce un deficit di democrazia e non cambia la sostanza maligna della poltiica italiana saldamente nelle mani della casta.


FORZA ITALIA SI SCHIERA CON CHI CRITICA LA RIFORMETTA RENZI DEL SENATO: ''IN OGNI CASO, DOVRA' ESSERE ELETTIVO'' (ROMANI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Senato   elettivo   Forza Italia   stipendi   Paolo Romani   riformetta   Renzi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA RISPARMIATO 240 MILIARDI!

SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA

lunedì 16 gennaio 2017
BERLINO - Volendo usare una pittoresca espressione napoletana, si potrebbe dire che la Germania che continua a lamentarsi dei tassi di interesse portati a zero dalla Bce perchè questo
Continua
 
L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI DELLA COSTITUZIONE

L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI

lunedì 16 gennaio 2017
Il Fondo Monetario Internazionale taglia di nuovo le stime di crescita del Pil italiano e prevede che quest'anno verra' registrata una crescita dello 0,7% anziche' dello 0,9%, che era la proiezione
Continua
RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN SALUTE (LEGGERE)

RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN

lunedì 16 gennaio 2017
L'epicentro della catastrofe delle banche italiane resta sempre Siena, dove l'intervento dello Stato, seppure ha arrestato lo spettro del bail, in e' peraltro ancora da svolgersi, ma le situazioni
Continua
 
LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE DAL PESCECANE SOROS

LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE

lunedì 16 gennaio 2017
Mentre gli ultimi giorni della presidenza Obama consegneranno alla storia il peggior presidente che gli U.S.A. abbiano mai avuto, essendo impegnato allo spasimo a creare tensioni in mezzo mondo e
Continua
WALL STREET JOURNAL: ''LA POLITICA DEI DEMOCRATICI E' VECCHIA, DEBOLE E SI RIFA' A UN PASSATO IMMAGINARIO MAI ESISTITO''

WALL STREET JOURNAL: ''LA POLITICA DEI DEMOCRATICI E' VECCHIA, DEBOLE E SI RIFA' A UN PASSATO

lunedì 16 gennaio 2017
WASHINGTON - "Le elezioni presidenziali statunitensi coincidono assai di rado con una svolta permanente dell'ordine politico in quel paese - scrive l'editorialista John Steel Gordon sul Wall Street
Continua
 
DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA BIANCA (TENETEVI FORTE)

DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA

lunedì 16 gennaio 2017
La Brexit "una gran cosa" e con la Gran Bretagna Donald Trump vuole firmare un accordo commerciale vantaggioso per entrambi i Paesi, mentre l'Ue perderà altri pezzi e questo principalmente a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
GRASSO DA SINISTRA, QUAGLIARIELLO DA DESTRA AFFONDANO CONTEMPORANEAMENTE LA RIFORMETTA DI RENZI DEL SENATO

GRASSO DA SINISTRA, QUAGLIARIELLO DA DESTRA AFFONDANO CONTEMPORANEAMENTE LA RIFORMETTA DI RENZI DEL
Continua

 
ANCHE SCELTA CIVICA AFFONDA LA RIFORMETTA DI RENZI: ''LA RIFORMA VA RITOCCATA E MIGLIORATA, LA FRETTA E' UN GRAVE ERRORE''

ANCHE SCELTA CIVICA AFFONDA LA RIFORMETTA DI RENZI: ''LA RIFORMA VA RITOCCATA E MIGLIORATA, LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!