50.820.547
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO LETTA (NON RENZI) ATTUA LA RIDUZIONE DEI COMPENSI DEI CAPI DELLE AZIENDE PUBBLICHE (ESCLUSE LE PRINCIPALI...)

venerdì 28 marzo 2014

Dall'1 aprile i compensi dei manager delle societa' non quotate, direttamente o indirettamente controllate dal Tesoro, sono soggetti immediatamente al tetto definito in base allo stipendio del presidente della Corte di Cassazione. (311.658,53 euro lordi)

Lo rende noto il ministero dell'Economia  specificando che i limiti non riguardano le Enel, Eni, Finmeccanica, ne' Ferrovie, Cdp e Poste.

Il prossimo 1 aprile 2014, spiega via XX Settembre in una nota, entrera' infatti in vigore il decreto ministeriale del 24 dicembre 2013 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 17 marzo 2014), che integra e completa il quadro normativo che regola i compensi degli amministratori con deleghe delle societa' non quotate controllate dal Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Per ciascuna fascia, specifica il Tesoro, è stato fissato un limite retributivo: per gli amministratori delle società della prima fascia il tetto è pari al 100% del trattamento economico del presidente della Cassazione (311.658,53 euro lordi); per la seconda fascia il tetto è pari all'80% (249.326,82 euro); per la terza fascia il tetto è pari al 50% (155.829,27 euro).

Per Anas, Invimit e Rai lo stipendio dell'amministratore delegato sarà di 311.658,53 euro, mentre quello dei presidente di 93.497,56 euro. Sempre cifre riferite al lordo della retribuzione. 

Per Coni servizi, Consap, Consip, Enav, Euro (solo ad), Gse, Invitalia, Ipzs, Sogei e Sogin per l'amministratore delegato il tetto è 249.326,82 euro, mentre per il presidente 74.798,05. 

Sia ben chiaro che queste nuove norme relative ai compensi dei manager delle aziende pubbliche non derivano dall'attività del governo Renzi, bensì del governo Letta.

Redazione Milano.

 

 


IL GOVERNO LETTA (NON RENZI) ATTUA LA RIDUZIONE DEI COMPENSI DEI CAPI DELLE AZIENDE PUBBLICHE (ESCLUSE LE PRINCIPALI...)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

LETTA   RENZI   TAGLIO COMPENSI   AZIENDE PUBBLICHE   STATO   ANAS   RAI    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI ITALIANI'' L'AMATA UE

DEBITO PUBBLICO ALLE STELLE OGNI FAMIGLIA DOVRA' RISPONDERNE PER 144.900 EURO E LO ''CHIEDERA' AGLI

domenica 20 agosto 2017
Siete ancora in vacanza o siete già tornati? Non ci siete andati? Tutto ciò è irrilevante, perchè c'è un gigantesco debito che vi aspetta a settembre sull'uscio di
Continua
 
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
 
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
COMICO / NEL VIDEO UFFICIALE DELLA CASA BIANCA SULLA VISITA DI OBAMA A ROMA RENZI NON C'E'! (AL SUO POSTO, FRANCESCHINI)

COMICO / NEL VIDEO UFFICIALE DELLA CASA BIANCA SULLA VISITA DI OBAMA A ROMA RENZI NON C'E'! (AL SUO
Continua

 
SIAMO A FINE MARZO, UN TRIMESTRE DEL 2014 SE N'E' ANDATO E L'EUROPA E' IN DEFLAZIONE: RIPRESA? MAI VISTA, E' EURO-CRAC!

SIAMO A FINE MARZO, UN TRIMESTRE DEL 2014 SE N'E' ANDATO E L'EUROPA E' IN DEFLAZIONE: RIPRESA? MAI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!