64.908.498
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO DATAMEDIA: IL 58,1% DEGLI ITALIANI VUOLE IL RITORNO ALLA LIRA. SOLO IL 35,8% NON VORREBBE RINUNCIARE ALL'EURO!

venerdì 28 marzo 2014

Il dato più eclatante che emerge dal sondaggio di Datamedia Ricerche condotto per Il Tempo è che il 58,1% degli italiani vuole tornare alla Lira dicendo NO all’Euro. La maggioranza dei cittadini italiani, quindi, vuole uscire dall’Euro, convinta che lasciare la moneta unica rappresenti un fatto positivo per l’economia italiana.

Solo il 35,8% degli italiani non vorrebbe rinunciare all’Euro ma la crisi prolungata che ha investito l’Italia e dipesa da tante cose e non soltanto dall’Euro.

Ormai, però, la percezione che gli italiani hanno della crisi è che la causa del malessere che stiamo vivendo economicamente dipenda prevalentemente dalla moneta unica e questo dato acquista un dato sempre più rilevante con l'avvicinarsi di maggio e delle elezioni europee.

Nel sondaggio di Datamedia emerge che gli Italiani incolpano l'Euro della crisi e alle prossime elezioni europee a ottenere più voti saranno proprio i partiti euroscettici.

Il sondaggio di Datamedia Ricerche è stato realizzato secondo i comuni criteri statistici, e quindi non è suscettibile di forzature. D'altra parte, la maggioranza per il ritorno alla lira è così ampia da inglobare anche l'errore statistico (variabile indipendente che più spostare il risultato in un verso o nell'altro del 3%) senza per questo modificare la sostanziale bocciatura italiana della valuta unica europea.

E' la prima volta che un sondaggio mostra in modo netto il disamore degli italiani per l'euro. E si noti che la campagna elettorale delle europee 2014 non è neppure iniziata. Quindi, non è da addebitare ai toni sempre accesi ed esasperati, il giudizio dei cittadini contrario all'euro.

Redazione Milano.

 

 


SONDAGGIO DATAMEDIA: IL 58,1% DEGLI ITALIANI VUOLE IL RITORNO ALLA LIRA. SOLO IL 35,8% NON VORREBBE RINUNCIARE ALL'EURO!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

sondaggio   ritorno alla lira   euro   via dall'euro   Italia   UE   Europa   BCE   crisi   Datamedia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA SANITA' E' DISASTROSA

660.000 INFERMIERI SCENDONO IN PIAZZA IN FRANCIA CONTRO MACRON: DISPREZZA LA NOSTRA PROFESSIONE LA

martedì 20 novembre 2018
PARIGI - Con lo slogan "infermieri dimenticati", decine di migliaia di infermieri in sciopero protestano nelle principali citta' di Francia, denunciando il "disprezzo" del governo e specialmente di
Continua
 
SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME NORMALE SPAZZATURA

SEQUESTRATA LA NAVE ONG AQUARIUS DI MSF: HA SCARICATO 21 TONNELLATE DI RIFIUTI PERICOLOSISSIMI COME

martedì 20 novembre 2018
CATANIA - I rifiuti pericolosi prodotti dai migranti a bordo delle navi e quelli a rischio infettivo venivano declassati, scaricati nei porti in maniera indifferenziata e poi conferiti in discarica
Continua
MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO RIDURLA COME LA GRECIA

MATTEO SALVINI SPIEGA QUALI SONO I VERI NEMICI DELL'ITALIA: ECCO I POTERI FORTI CHE VORREBBERO

lunedì 19 novembre 2018
Milano - Il ministro dell'Interno Matteo Salvini cancella il chiacchiericcio delle false ricostruzioni di certa stampa e fantasiosi cronisti  sulla presunta crisi di governo, ma sa che le sfide
Continua
 
IL 26 NOVEMBRE SI VOTA IN SVIZZERA: SE VINCE IL ''SI''' SARA' SWISSEXIT DA TUTTI I TRATTATI INTERNAZIONALI FIRMATI FINORA

IL 26 NOVEMBRE SI VOTA IN SVIZZERA: SE VINCE IL ''SI''' SARA' SWISSEXIT DA TUTTI I TRATTATI

lunedì 19 novembre 2018
LONDRA - La Svizzera si sa e' il paese in cui si usano spesso i referendum per dare ai cittadini la possibilita' di esprimere la loro opinione in moltissime materie, un esempio di democrazia diretta
Continua
LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI, UN MORTO, 272 FERITI

LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI,

domenica 18 novembre 2018
I 'Gilet gialli' bloccano la Francia, chiedono le dimissioni di Emmanuel Macron e danno vita a una protesta che sfocia in tragedia: un morto e 227, di cui sette gravissimi, in scontri con la polizia,
Continua
 
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CLAMOROSO / L'ITALIA SPENDE 26 MILIARDI DI EURO L'ANNO PER ARMAMENTI NATO (F35 A PARTE!) PARI A 56 MILIONI AL GIORNO!

CLAMOROSO / L'ITALIA SPENDE 26 MILIARDI DI EURO L'ANNO PER ARMAMENTI NATO (F35 A PARTE!) PARI A 56
Continua

 
E' UN CORO DI NOBEL: VIA L'ITALIA DALL'EURO. SETTE TRA LE MENTI ECONOMICHE PIU' BRILLANTI AL MONDO NON HANNO DUBBI.

E' UN CORO DI NOBEL: VIA L'ITALIA DALL'EURO. SETTE TRA LE MENTI ECONOMICHE PIU' BRILLANTI AL MONDO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!