49.856.287
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CLAMOROSO / LA PUBBLICA ACCUSA DEL PROCESSO DI DOLCE&GABBANA CHIEDE L'ASSOLUZIONE: NESSUN REATO (SCHIANTATA EQUITALIA)

martedì 25 marzo 2014

Milano - Costituire la societa' Gado in Lussemburgo per la gestione e la tutela dei marchi del gruppo Dolce & Gabbana non e' stato un reato perche' "l'ottimizzazione del regime impositivo e' lecita". Lo ha detto il sostituto procuratore generale di Milano Gaetano Santamaria, nella requisitoria nel processo di secondo grado a carico degli stilisti Domenico Dolce e Stefano Gabbana e altre quattro persone, accusate di omessa dichiarazione dei redditi, per i quali ha chiesto l'assoluzione.

Per il magistrato, le giustificazioni portate dai testimoni della difesa nel processo di primo grado sulla scelta di costituire la Gado in Lussemburgo "sono ottime, complete e non fantasiose", come il fatto che il gruppo stava pensando a una quotazione o alla ricerca di un partner esterno e quindi "pensavano in grande, come si conviene a un grande gruppo" e si sono posizionati "come conviene a un gruppo del genere", scegliendo il Lussemburgo "perche' c'e' una Borsa vivace, una situazione fiscale vantaggiosa che puo' attrarre capitali e poi il Paese ha molti accordi bilaterali sulla doppia imposizione" fiscale. Il pg ha anche lamentato il fatto che in primo grado si e' data per buona la teoria dell'esterovestizione della Gado, in quanto cosi' indicato da "Guardia di Finanza, Agenzia delle Entrate e pm", tuttavia, dal dibattimento, per Santamaria sarebbero emerse anche altre circostanze che avrebbero dimostrato che, "dopo la fase di start up nel 2004, dal 2005 la Gado aveva una effettiva operativita' all'estero", anche perche', ha aggiunto "non e' scritto da nessuna parte che una realta' nata come esterovestita poi si metta in regola".

Santamaria, rispetto alla sentenza di condanna in primo grado, ha obiettato che tiene conto di "presunzioni tributarie" e non di quanto emerso nel dibattimento, sottolineando che le "sazioni tributarie possono essere notizia di reato penale ma non sono automaticamente una prova nel processo penale". Ovvero, per il sostituto procuratore generale, i giudici di primo grado hanno adottato come prove circostanze emerse nel procedimento tributario e presentate dall'accusa, non tenendo conto invece delle prove emerse in aula, per esempio dalle testimonianze rese. Infine, per Santamaria l'ipotesi dell'accusa, secondo cui i due stilisti erano amministratori di fatto della Gado sarebbe stata "sconfessata in fase istruttoria", sostenendo che Dolce e Gabbana "si occupavano solo di aspetti creativi". (RADIOCOR - Il Sole 24 Ore) 


CLAMOROSO / LA PUBBLICA ACCUSA DEL PROCESSO DI DOLCE&GABBANA CHIEDE L'ASSOLUZIONE: NESSUN REATO (SCHIANTATA EQUITALIA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Dolce   Gabbana   innocenti   pubblica accusa   chiede assoluzione   tribunale di Milano    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
 
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
 
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONDAGGIO EUROPEE / PD IN CALO (EFFETTO RENZI) AVANZANO M5S, LEGA E FRATELLI D'ITALIA, I TRE PARTITI NO EURO ITALIANI

SONDAGGIO EUROPEE / PD IN CALO (EFFETTO RENZI) AVANZANO M5S, LEGA E FRATELLI D'ITALIA, I TRE
Continua

 
SECONDA MOSSA DA SCACCO MATTO DI PUTIN: VISA E MASTERCARD ESPULSE DALLA RUSSIA, NASCE IL CIRCUITO ''PRO100''

SECONDA MOSSA DA SCACCO MATTO DI PUTIN: VISA E MASTERCARD ESPULSE DALLA RUSSIA, NASCE IL CIRCUITO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!