50.739.793
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA BULGARIA ALLA UE: ''LE VOSTRE SANZIONI ALLA RUSSIA CI CAUSERANNO GRAVI DANNI ECONOMICI: PRETENDIAMO RISARCIMENTI''.

domenica 23 marzo 2014

Da giorni i parassiti dell'Unione Europea non fanno che parlare di imporre sanzioni contro la Russia ma tra i paesi membri iniziano ad emergere i primi disaccordi.

A tale proposito e' interessante notare come alcuni giorni fa il ministro degli esteri bulgaro Kristian Vigenin in un'intervista rilasciata al canale TV7 ha espresso il suo disappunto riguardo l'ipotesi di imporre sanzioni alla Russia e ha chiesto all'Unione Europea di ripensare questa decisione.

Un'eventuale guerra commerciale con la Russia creerebbe parecchi danni tant'e' che il governo bulgaro ha dichiarato che qualora queste sanzioni venissero adottate la Bulgaria chiedera' di essere adeguatamente risarcita.

Al momento ci sono pochissime possiblita' che le richieste del governo bulgaro vengano accolte ma sicuramente anche in altre nazioni c'e' chi vuole continuare liberamente a fare affari con la Russia visto che e' uno dei pochissimi paesi dove e' possibile esportare e rimediare in qualche modo alla recessione creata dalle misure lacrime e sangue imposta dai burocrati comunitari.

Questa contrapposizione tra interessi nazionali e politiche comunitarie dimostra ancora una volta la necessita' di uscire dall'Unione Europea e riprendersi la sovranita' nazionale cosi' che ogni stato possa decidere liberamente di prendere le decisioni che ritiene piu' giuste senza dover chiedere il permesso a degli oscuri burocrati ed e' ovvio che se la Bulgaria fosse fuori dalla UE adesso non avrebbe questo problema e ovviamente lo stesso discorso vale per l'Italia.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.

LA BULGARIA ALLA UE: ''LE VOSTRE SANZIONI ALLA RUSSIA CI CAUSERANNO GRAVI DANNI ECONOMICI: PRETENDIAMO RISARCIMENTI''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Bulgaria   Ue   sanzioni Russia   risarcimenti    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO NORDADRICANO.

STRAGE ISLAMICA A BARCELLONA, PIU' DI 10 MORTI. L'AUTORE (CON ALTRI IN FUGA) E' UN ISLAMICO

giovedì 17 agosto 2017
BARCELLONA - La polizia catalana ha identificato il terrorista o uno dei terroristi che alla guida di un furgone ha investito e ucciso numerosi passanti sulla Rambla prima di darsi alla fuga a piedi.
Continua
 
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
 
DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI PRESENTI NEL PAESE

DOPO LA MALESIA, ANCHE L'ALGERIA HA DECISO DI ESPELLERE - RIMPATRIANDOLI - I CLANDESTINI AFRICANI

lunedì 7 agosto 2017
LONDRA - Giorni fa avevamo riportato la notizia che la Malesia sta cacciando via tutti gli immigrati clandestini che da anni vivono nel suo territorio. Ebbene questo non e' affatto un caso isolato
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PUTIN SCHIANTA GERMANIA ED EUROPA: PRONTO ACCORDO GLOBALE RUSSIA-CINA PER IL GAS: GAZPROM  APRE A EST E CHIUDE A OVEST!

PUTIN SCHIANTA GERMANIA ED EUROPA: PRONTO ACCORDO GLOBALE RUSSIA-CINA PER IL GAS: GAZPROM APRE A
Continua

 
TRIONFO DEL FRONT NATIONAL ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE: L'ONDA BLU DI MARINE LE PEN SOMMERGE LA FRANCIA DA NORD A SUD

TRIONFO DEL FRONT NATIONAL ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE: L'ONDA BLU DI MARINE LE PEN SOMMERGE LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!