48.373.751
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA BULGARIA ALLA UE: ''LE VOSTRE SANZIONI ALLA RUSSIA CI CAUSERANNO GRAVI DANNI ECONOMICI: PRETENDIAMO RISARCIMENTI''.

domenica 23 marzo 2014

Da giorni i parassiti dell'Unione Europea non fanno che parlare di imporre sanzioni contro la Russia ma tra i paesi membri iniziano ad emergere i primi disaccordi.

A tale proposito e' interessante notare come alcuni giorni fa il ministro degli esteri bulgaro Kristian Vigenin in un'intervista rilasciata al canale TV7 ha espresso il suo disappunto riguardo l'ipotesi di imporre sanzioni alla Russia e ha chiesto all'Unione Europea di ripensare questa decisione.

Un'eventuale guerra commerciale con la Russia creerebbe parecchi danni tant'e' che il governo bulgaro ha dichiarato che qualora queste sanzioni venissero adottate la Bulgaria chiedera' di essere adeguatamente risarcita.

Al momento ci sono pochissime possiblita' che le richieste del governo bulgaro vengano accolte ma sicuramente anche in altre nazioni c'e' chi vuole continuare liberamente a fare affari con la Russia visto che e' uno dei pochissimi paesi dove e' possibile esportare e rimediare in qualche modo alla recessione creata dalle misure lacrime e sangue imposta dai burocrati comunitari.

Questa contrapposizione tra interessi nazionali e politiche comunitarie dimostra ancora una volta la necessita' di uscire dall'Unione Europea e riprendersi la sovranita' nazionale cosi' che ogni stato possa decidere liberamente di prendere le decisioni che ritiene piu' giuste senza dover chiedere il permesso a degli oscuri burocrati ed e' ovvio che se la Bulgaria fosse fuori dalla UE adesso non avrebbe questo problema e ovviamente lo stesso discorso vale per l'Italia.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.

LA BULGARIA ALLA UE: ''LE VOSTRE SANZIONI ALLA RUSSIA CI CAUSERANNO GRAVI DANNI ECONOMICI: PRETENDIAMO RISARCIMENTI''.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Bulgaria   Ue   sanzioni Russia   risarcimenti    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PUTIN SCHIANTA GERMANIA ED EUROPA: PRONTO ACCORDO GLOBALE RUSSIA-CINA PER IL GAS: GAZPROM  APRE A EST E CHIUDE A OVEST!

PUTIN SCHIANTA GERMANIA ED EUROPA: PRONTO ACCORDO GLOBALE RUSSIA-CINA PER IL GAS: GAZPROM APRE A
Continua

 
TRIONFO DEL FRONT NATIONAL ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE: L'ONDA BLU DI MARINE LE PEN SOMMERGE LA FRANCIA DA NORD A SUD

TRIONFO DEL FRONT NATIONAL ALLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE: L'ONDA BLU DI MARINE LE PEN SOMMERGE LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!