91.774.475
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

A VERONA LE TASSE AUMENTANO, L'HA DECISO IL SINDACO.

martedì 30 aprile 2013

Per consentire il pareggio del bilancio 2013, dopo un'ulteriore diminuzione dei trasferimenti da parte dello Stato pari a 16 milioni, la Giunta comunale nella seduta odierna ha deciso l'adeguamento dell'aliquota Imu per la prima casa dal 4 al 5 per mille e dell'addizionale Irpef che, confermando l'esenzione per i redditi inferiori a 10.000 euro, passa all'aliquota unica dello 0,80 per cento.

L'ha annunciato oggi l'assessore al Bilancio di Verona Pierluigi Paloschi. ''I trasferimenti statali sono passati dai 38 milioni dello scorso anno ai 22 di quest'anno - spiega Paloschi - quindi per impostare il bilancio e rispettare il patto di stabilita' e' necessario attuare una manovra che recuperi i 16 milioni mancanti.

La scelta di agire sull'Imu prima casa deriva dal fatto che il Governo sta valutando di intervenire su questa imposta, o riducendola o aumentando l'aliquota di esenzione che attualmente e' di 200 euro, quindi l'incremento dell'aliquota per i cittadini veronesi dovrebbe avere un impatto minimo, e in molti casi addirittura essere azzerato".

"Con questa prima manovra, il Comune riesce a recuperare 8 milioni di euro, dei 16 mancanti - continua - Altri 6,5 milioni di euro verranno recuperati con l'addizionale Irpef, che nel 2012 comprendeva 5 aliquote differenziate per fasce di reddito da 0,50 a 0,80 per cento, mentre da quest'anno passera' all'aliquota unica dello 0,80, salvaguardando la fascia di esenzione fino a 10.000 euro di reddito".

"Questa esenzione comunque - precisa Paloschi - riguarda una fascia notevole di contribuenti: 55 mila su 194 mila, circa il 28 per cento''. ''Con questa manovra - conclude l'assessore al Bilancio - recuperiamo 14 milioni e mezzo; valuteremo in fase di impostazione di bilancio come recuperare la somma mancante di trasferimenti statali.

D'altro canto si tratta di un'operazione necessaria anche per rispettare il patto di stabilita', il cui sforamento avrebbe comportato minori servizi erogati e aggravi fiscali pesanti a danno dei cittadini''. La Giunta comunale ha anche deliberato una diversa rimodulazione delle aliquote Imu per due diverse categorie: immobili di proprieta' comunale concessi a titolo gratuito ad associazioni non lucrative di utilita' sociale (aliquota ridotta al 4,6 per mille); unita' immobiliari appartenenti alla categoria D2 (alberghi), che vedono l'aliquota ridotta dal 10,6 al 9,6 per mille.

agi


A VERONA LE TASSE AUMENTANO, L'HA DECISO IL SINDACO.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
VENTI ANNI FA, OGGI, NASCEVA E ANDAVA IN RETE LA PRIMA HOMEPAGE DELLA STORIA DEL WEB.

VENTI ANNI FA, OGGI, NASCEVA E ANDAVA IN RETE LA PRIMA HOMEPAGE DELLA STORIA DEL WEB.

 
IL PIDDI' PROVA A GIOCARE LA CARTA EPIFANI, DELLO STESSO VECCHIO MAZZO DI BERSANI.

IL PIDDI' PROVA A GIOCARE LA CARTA EPIFANI, DELLO STESSO VECCHIO MAZZO DI BERSANI.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: LA LEGA SARA' LA FORZA CON CUI DRAGHI LAVORERA' MEGLIO

25 febbraio - ''Io sono convinto di una cosa: la forza con cui il premier Draghi si
Continua

LETIZIA MORATTI CONFERMA FINE VACCINAZIONI A GIUGNO, SE ARRIVANO

24 febbraio - MILANO - In Lombardia si potrebbe ancora finire a giugno la vaccinazione
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PRODURRE VACCINI IN ITALIA, GIORGETTI STA

24 febbraio - ''Non possiamo dipendere esclusivamente da vaccinazioni che vengono
Continua

SALVINI: ASSURDO RIATTIVARE L'AREA C A MILANO IN UN MOMENTO COSI'

23 febbraio - ''Assurdo riattivare Area C e tassare chi vuole lavorare a Milano, in un
Continua

ZAIA: DA MINISTERO NESSUNO STOP AD ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

22 febbraio - VENEZIA - ''A me non risulta che ci sia stata una lettera ufficiale del
Continua

FARMINDUSTRIA: CONTATTATI DA GIORGETTI, PIANO PER PRODURRE VACCINI

22 febbraio - ''Siamo stati contattati ieri dal ministro dello sviluppo economico
Continua

SALVINI: ''CORDOGLIO AI FAMIGLIARI DELL'AMBASCIATORE ATTANASIO E

22 febbraio - ''Un pensiero e una preghiera alle famiglie dei due italiani. E' inutile
Continua

TERRORISTI ATTACCANO IN CONGO AUTO CON AMBASCIATORE ITALIANO: E'

22 febbraio - Poco fa a Goma, nella Repubblica Democratica del Congo, si e' verificato
Continua

GRAN BRETAGNA ACCELERA: ENTRO FINE LUGLIO TUTTI OVER 18 SARANNO

22 febbraio - LONDRA - Il governo britannico con alla guida il primo ministro Boris
Continua

GERMANIA: TAGLIATI STIPENDI AI PARLAMENTARI, ANCORATI AI SALARI CHE

18 febbraio - BERLINO - Per la prima volta nella storia i deputati del Bundestag si
Continua

DIMOSTRATA EFFICACIA DEL 100% DEL VACCINO ASTRAZENECA PER EVITARE

18 febbraio - ''Efficacia al 100% del vaccino per Astrazeneca/Oxford Irbm nell'evitare
Continua

PROF.BASSETTI, SAN MARTINO DI GENOVA: CON VARIANTE INGLESE

18 febbraio - ''Ho appena finito di vedere tutti i pazienti ricoverati qui nel mio
Continua

SALVINI: A BREVE NUOVI INGRESSI NELLA LEGA DI SINDACI E PARLAMENTARI

18 febbraio - ''Io auguro buona fortuna a tutti, per me viene prima l'interesse
Continua

IN ITALIA E' ARRIVATO FINORA SOLO IL 30% DELLE DOSI DI VACCINO

18 febbraio - Le vaccinazioni contro il Covid in Italia sono ''ostaggio di forniture
Continua

LA STERLINA VOLA NEI CAMBI CONTRO L'EURO GRAZIE ALLE VACCINAZIONI

18 febbraio - La sterlina vola, sulla scia delle vaccinazioni, che in Gran Bretagna
Continua

FIOM: IL MINISTRO GIORGETTI INTENDE PROROGARE IL BLOCCO

18 febbraio - Il ministro dello Sviluppo Economico Giancarlo Giorgetti intende
Continua

INPS: PERSI NEL 2020 664.000 POSTI DI LAVORO IN ITALIA, 295.000 A

18 febbraio - Il saldo annualizzato dei rapporti di lavoro a novembre 2020, ovvero la
Continua

MINISTRO GIORGETTI SUBITO AL LAVORO: STAMATTINA AFFRONTA IL GRAVE

18 febbraio - ROMA - A meno di 12 ore dalla fiducia ottenuta al Senato dal governo
Continua

ZAIA: 5 REGIONI CON NOI PER ACQUISTO VACCINI ANTI COVID

17 febbraio - Sull'acquisto di vaccini ''abbiamo la collaborazione dei colleghi di
Continua

LOMBADIA: PIU' RICOVERI, MA NESSUNA PRESSIONE SUGLI OSPEDALI

17 febbraio - ''Ad oggi in Lombardia non c'e' una situazione di pressione dal punto di
Continua
Precedenti »