49.948.923
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DIECI ANNI DI USO DEL CELLULARE SENZA AURICOLARI AUMENTA DEL 40% LA PROBABILITA' DI CANCRO AL CERVELLO (ALLARME GLOBALE)

giovedì 20 marzo 2014

Secondo l'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc), restare incollati al telefono cellulare per 1.640 ore - piu' o meno l'uso medio che se ne fa nell'arco di dieci anni - aumenta del 40% il rischio di tumore al cervello. Parte da questo dato la causa al Tar del Lazio - prima del genere in Italia - intentata dall'Associazione per la lotta all'elettrosmog contro il Ministero della Salute per ottenere una campagna di informazione nazionale sul rischio. 

L'associazione per la prevenzione e la lotta al'elettrosmog e' assistita dagli avvocati torinesi Renato Ambrosio e Stefano Bertone, che oggi hanno presentato il ricorso in conferenza stampa. "Non vogliamo parlare dei cellulari come nuovo amianto, o come nuovo sangue infetto, ma solo che ci sia un uso corretto del cellulare, soprattutto per chi non puo' farne a meno". "Il ministero ha ricevuto numerose intimazioni ma, a parte una risibile paginetta su internet, si e' sempre rifiutato di provvedere", aggiunge la presidente dell'Associazione, Laura Masiero. A far causa, oltre all'associazione, anche Innocente Marcolini, ex dirigente di una azienda bresciana che ha vinto in Cassazione una causa contro l'Inail, la prima al mondo a stabilire un nesso di causa ed effetto tra l'eccessivo uso del cellulare e l'insorgenza di tumori al cervello. L'uomo si e' costituito anche in questo giudizio, spiega, "perche' si sappia che esiste un legame tra l'uso dei cellulari e il tumore al cervello. Molte persone non sanno quale rischio corrono parlando al cellulare senza auricolare, oppure tenendolo infilato nella tasca dei pantaloni". (ansa)


DIECI ANNI DI USO DEL CELLULARE SENZA AURICOLARI AUMENTA DEL 40% LA PROBABILITA' DI CANCRO AL CERVELLO (ALLARME GLOBALE)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE SOPHIA AL 31.12.2018''

DER SPIEGEL: ''IL GOVERNO ITALIANO HA RINUNCIATO A PORRE IL VETO AL PROLUNGAMENTO DELLA MISSIONE

mercoledì 26 luglio 2017
BERLINO - La missione navale europea Sophia al largo della Libia continuera' fino alla fine del 2018. Lo hanno riferito al settimanale tedesco Der Spiegel fonti diplomatiche, secondo quali l'Italia
Continua
 
DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA CATASTROFE SENZA FINE.

DAL 1° GENNAIO AL 30 GIUGNO 2017 SONO FALLITE IN ITALIA 6.188 IMPRESE: 35 AL GIORNO. UNA

martedì 25 luglio 2017
Nel secondo trimestre del 2017 sono state 3.190 le aziende che hanno portato i libri in tribunale (facendo così salire a 6.188 il numero nei primi sei mesi dell'anno). Una cifra che, dopo il
Continua
''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW YORK TIMES)

''CRISI IN LIBIA: MACRON SPIAZZA IL GOVERNO PD ITALIANO CHE VIVE ORA UNA PRONDA FRUSTRAZIONE'' (NEW

martedì 25 luglio 2017
NEW YORK - La decisione del governo francese di organizzare oggi a Parigi un incontro tra il premier libico sostenuto dall'Onu, Fayez al Serraj, e il generale Khalifa Haftar, "uomo forte" della Libia
Continua
 
NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA ACCADE IN MALESIA

NIENTE ACCOGLIENZA: I CLANDESTINI VENGONO ARRESTATI ED ESPULSI, NEGLI STATI ISLAMICI. ECCO COSA

lunedì 24 luglio 2017
I mass media non fanno che ripetere fino alla nausea che l'Italia deve accogliere tutti gli immigrati che arrivano e convenientemente ignorano il fatto che altri paesi usano la mano dura per cacciare
Continua
A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU RADDOPPIATA, IVA 25%)

A OTTOBRE IL PD DI RENZI DOVRA' VARARE UNA ''MANOVRA'' DA 48 MILIARDI IMPOSTA DALLA UE (IMU

venerdì 21 luglio 2017
In queste settimane, l’ex sindaco di firenze e mai rimpianto premier, si muove sottotraccia per far star sereno Gentiloni, alla stessa maniera in cui fece star sereno Letta, ovvero trovare
Continua
 
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA DEL VENETO ARRIVATO A 1,4 MILIONI DI VOTI. MENO DI 400.000 AL TRAGUARDO DEL 50% +1

REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA DEL VENETO ARRIVATO A 1,4 MILIONI DI VOTI. MENO DI 400.000 AL
Continua

 
ORA SI CAPISCE UN PO' DI PIU' PERCHE' UN TIZIO SENZA TITOLI DI STUDIO E MERITI DI LAVORO DIVENTA MINISTRO (APPALTI COOP)

ORA SI CAPISCE UN PO' DI PIU' PERCHE' UN TIZIO SENZA TITOLI DI STUDIO E MERITI DI LAVORO DIVENTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!