42.174.702
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA DEMOCRAZIA SECONDO IL PARTITO SOCIALISTA SVIZZERO: IL REFERENDUM SULL'IMMIGRAZIONE VA RIFATTO! E ADERIAMO ALLA UE!

giovedì 20 marzo 2014

BERNA – Il gruppo socialista alle camere federali chiede a Berna che si ripeta la votazione sull’iniziativa Udc. E chiede l’adesione all’UE! I kompagni insistono: il gruppo $ocialista alle Camere federali vuole:

- che si rivoti sull’iniziativa contro l’immigrazione di massa (perché il popolo bestia non capisce niente ed ha sbagliato)

- che si torni a discutere di adesione della Svizzera alla fallita (dis)unione europea (quando la Gran Brtagna, tanto per fare un esempio, vuole uscirne).

Ma stare zitti qualche volta ed accettare di essere stati asfaltati dalle urne, mai?

Ma c’è di più: al circo Knie non sarebbe stato possibile fare meglio: in consiglio nazionale l’oratore P$ difende la proposta dei kompagni di adesione della Svizzera alla fallita Unione europea: “non devono esserci dei divieti di pensare”.

Traduzione: “non devono esserci dei divieti di pensare, se non quelli che la $inistra impone agli altri un giorno sì e l’altro pure”.

Autore dell'articolo: Lorenzo Quadri - pubblicato da mattinoline.ch - che ringraziamo.

Nota.

Chi è Lorenzo Quadri.

Sono nato il 5 novembre 1974, quindi scorpione (mi dicono che si nota, a me non pare ma non sono appassionato di queste cose…).

Fin da piccolo mi è sempre piaciuto scrivere, e anche porre domande a chi mi stava attorno e doveva sopportarmi. Ma non ho mai disdegnato nemmeno le discipline scientifiche e le cifre; infatti, strano a dirsi, la matematica era una delle mie materie preferite. Mi ha sempre affascinato vedere come equazioni e problemi estremamente complessi e, a prima vista, irrisolvibili, potessero sfociare, trovando la chiave giusta, in soluzioni semplici. Il segreto era tutto lì: riuscire a scoprire il bandolo della matassa. Un insegnamento che vale anche per la politica

Alla fine del liceo di Lugano 2 mi sono iscritto alla facoltà di diritto dell’Università di Berna, dove mi sono laureato nel 1999.

Mi è sempre piaciuto diversificare le attività, e nella professione ed in politica ho avuto l’opportunità di fare alcune delle cose che più mi interessavano. Come scrivere – da un decennio lavoro presso il Mattino della domenica – e porre domande; tante sì, ma necessarie, perché tante sono le cose che non si dicono, o che non si vogliono dire. Per amor di quieto vivere, per smanie politikamente korrette, a volte addirittura perché bisogna tutelare la privacy di delinquenti in arrivo da paesi lontani(!): tutti motivi che non possono però essere accettati.

Alla politica mi sono seriamente accostato subito dopo la fine degli studi universitari, quando ho cominciato a lavorare al Mattino della domenica. Non è stato un colpo di fulmine, ma piuttosto una passione che si è sviluppata nel tempo e, come gli esperti insegnano, “i rapporti che si sviluppano nel tempo sono in genere i più duraturi”.

Nel 2003 sono stato eletto per la prima volta in Gran Consiglio, dove sono stato riconfermato nel 2007. In Gran Consiglio siedo nelle Commissioni diritti politici e sorveglianza carceri. Nel 2008 sono stato eletto nel Municipio della mia città, Lugano, dove sono a capo dei dicasteri Istituti Sociali e Turismo.

Nel giugno 2011 sono subentrato a Norman Gobbi in Consiglio nazionale, dove sono stato confermato il 23 ottobre 2011 con oltre 33'600 voti (sono quindi stato il Consigliere nazionale ticinese più votato: grazie!!).

A seguito dell'elezione a Berna, ho lasciato la carica di deputato al Gran Consiglio ticinese. E in questi anni di impegno politico credo di aver dimostrato che… non scaldo il cadreghino!

Incarichi

Dal 2003 al 2011 sono stato Deputato in Gran Consiglio; ho fatto parte delle commissioni Legislazione, Diritti politici, Sorveglianza carceri. Dal 2008 sono Municipale di Lugano (dicasteri: Istituti sociali comunali e Turismo). Dal 2011 sono Consigliere nazionale, dove siedo nella Commissione dei Trasporti e delle Telecomunicazione) Nel 2008-2009 sono stato Membro del Consiglio del pubblico della CORSI. Sono Membro dell’Associazione Orto.

Non faccio parte di alcun Consiglio d’amministrazione (ad eccezione di quello di Lugano Turismo, dove siedo “d’ufficio” in quanto capodicastero).


LA DEMOCRAZIA SECONDO IL PARTITO SOCIALISTA SVIZZERO: IL REFERENDUM SULL'IMMIGRAZIONE VA RIFATTO! E ADERIAMO ALLA UE!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Partito Socialista Svizzero   Lorenzo Quadri   UDC   Berna   referendum   immigrazione   ridicolo   grottesco    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE ELETTORALE MAGGIORITARIA

L'INTERVISTA / ROBERTO MARONI: PERSONALMENTE, VORREI TORNASSE IL MATTARELLUM, UN'OTTIMA LEGGE

lunedì 5 dicembre 2016
Abbiamo cercato al telefono Roberto Maroni, Governatore della Lombardia e figura di primissimo piano della Lega, per chiedergli qual è la sua idea, la sua proposta, per la nuova legge
Continua
 
DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL POTERE, DIMISSIONI BUFALA

DIMISSIONI? SOLO DI FACCIATA: LA CERCHIA RENZIANA DEL PD CONFERMA CHE IL CAPO VUOLE RESTARE AL

lunedì 5 dicembre 2016
ROMA -  Da stentare a crederci, eppure è quanto rilanciano le agenzie:"Resta in campo e dara' battaglia. Di fatto questo referendum si e' trasformato in una vera e propria elezione
Continua
IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE SUE ORGANIZZAZIONI

IL PARLAMENTO SLOVACCO APPROVA A LARGHISSIMA MAGGIORANZA UNA LEGGE CHE DI FATTO VIETA L'ISLAM E LE

lunedì 5 dicembre 2016
LONDRA - Alcuni mesi fa la Slovacchia ha attratto molte critiche per aver rifiutato di accettare rifugiati di religioni musulmane ma se qualcuno pensa che il governo abbia fatto dietrofront si
Continua
 
LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA COSTITUZIONE! CORAGGIO!

LA VITTORIA DEL NO CONSEGNA ALLE FORZE CHE L'HANNO OTTENUTA L'ONORE DI CAMBIARE L'ITALIA, NON LA

lunedì 5 dicembre 2016
E' l'alba di una nuova stagione per l'Italia. E non è l'inverno, che arriva. Noi di questo giornale abbiamo combattuto contro l'arroganza, l'ignoranza, e la stupidità di un ormai ex
Continua
DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER E' IN TESTA

DOMENICA LE ELEZIONI PRESIDENZIALI IN AUSTRIA POSSONO CAMBIARE RADICALMENTE L'EUROPA: NORBERT HOFER

giovedì 1 dicembre 2016
VIENNA - Mentre in Italia si voterà su una controversa riforma della Costituzione, che è la Carta di tutti gli italiani ed è grottesco sia "riformata" da una sola parte come
Continua
 
LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA STRADA

LA NUOVA STELLA DEL FIRMAMENTO REPUBBLICANO SI CHIAMA TOMI LAHREN, UNA RAGAZZA CHE FARA' MOLTA

mercoledì 30 novembre 2016
Nella galassia dei repubblicani e' nata una nuova stella: Tomi Lahren, giornalista e opinionista politica, e' una donna di 24 anni che al fascino estetico combina doti oratorie e di persuasioni che
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL FRONT NATIONAL DI MARINE LE PEN SI CONFERMA PRIMO NELLE INTENZIONI DI VOTO FRANCESI: SARA' LA GHIGLIOTTINA DELL'EURO.

IL FRONT NATIONAL DI MARINE LE PEN SI CONFERMA PRIMO NELLE INTENZIONI DI VOTO FRANCESI: SARA' LA
Continua

 
CLAMOROSO / IN SEGRETO LA UE PREPARA L'ATTUAZIONE DEL FISCAL COMPACT: 1.000 EURO L'ANNO PER OGNI ITALIANO PER 20 ANNI!

CLAMOROSO / IN SEGRETO LA UE PREPARA L'ATTUAZIONE DEL FISCAL COMPACT: 1.000 EURO L'ANNO PER OGNI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

LO SPREAD NON CRESCE, AL CONTRARIO CROLLA: OGGI A 158 PUNTI (1,92%)

6 dicembre - Altro sbugiardamento delle ''fosche previsioni'' dei soliti ''analisti''
Continua

LA MERKEL: ANCHE IN PROFUGHI VERRANNO RISPEDITI A CASA LORO (IN

6 dicembre - BERLINO - ''Non tutti'' i profughi entrati in Germania potranno
Continua

PROPOSTA M5S: APPLICHIAMO L'ITALICUM ANCHE AL SENATO E POI SUBITO

5 dicembre - ''Ora ci troviamo con due leggi elettorali tra Camera e Senato molto
Continua

BRUNETTA: ''40% DI SI' NON SONO VOTI DI RENZI, CHI LO DICE MENTE''

5 dicembre - Brunetta: ''Dalle parti del Nazareno provano a consolarsi con
Continua

IN SICILIA UNA VALANGA DI NO HA SEPPELLITO RENZI: 80% IN ALCUNI

5 dicembre - ''In Sicilia una valanga di No ha seppellito Renzi, Crocetta e tutto il
Continua

TRENTINO: IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE PRENDA ESEMPIO DA RENZI E

5 dicembre - TRENTO - ''Il risultato del referendum in provincia di Trento, con la
Continua

SALTA L'AUMENTO DI CAPITALE DI MPS, SI VA VERSO IL BAIL IN SE VOTO

5 dicembre - SIENA - Slitta di qualche giorno, almeno tre o quattro, la decisione
Continua

IL PAPA COMUNISTA L'HA PRESA MALE, LA SONORA SCONFITTA DI RENZI.

5 dicembre - CITTA' DEL VATICANO - Il papa comunista l'ha presa male, la sonora
Continua

DIJSSELBLOEM GETTA LA SPUGNA: IMPOSSIBILE SPREMERE L'ITALIA CON

5 dicembre - ''Ho parlato con il ministro italiano Padoan oggi. A causa della
Continua

LA (EX) MINISTRA BOSCHI HA PIANTO? ANCHE TANTI RISPARMIATORI DI

5 dicembre - ''Ieri il ministro Boschi ha pianto? Tanti risparmiatori di Banca
Continua

LUCA ZAIA: MATTARELLA SCIOLGA LE CAMERE, ELEZIONI SUBITO.

5 dicembre - VENEZIA - ''Renzi si e' dimesso e Mattarella puo' solo sciogliere le
Continua

LA UE ''DONA'' LA FORTE SOMMA DI 30 MILIONI DI EURO PER TUTTI I

1 dicembre - BRUXELLES - Gli ''sciacalli'' della Ue non si smentiscono
Continua

+++ESPLOSIONE NELLA RAFFINERIA ENI DI SANNAZZARO DE BURGONDI +++

1 dicembre - PAVIA - Esplosione intorno alle 16 all'interno della raffineria Eni di
Continua

GOVERNO: ''MPS SOLIDA, SIAMO FIDUCIOSI'' BORSA SUBITO DOPO: MPS

1 dicembre - MILANO - BORSA - ''L'aumento di capitale di Mps sta andando avanti e
Continua

RENZI: ''BLOCCHEREMO L'APPROVAZIONE DEL BILANCIO UE!'' (BUFALA:

1 dicembre - BRUXELLES - Ricordate la sparata di Renzi che giorni fa aveva detto
Continua

BORSE EUROPA PEGGIORANO, MALE MILANO (OVVIAMENTE) CON CADUTA INDICI

1 dicembre - Le Borse europee peggiorano, nonostante il buon andamento degli
Continua

L'EURO CADE A 1,05 SUL DOLLARO E ABBATTE I ''PALETTI'' AL RIBASSO

30 novembre - FRANCOFORTE - L'euro è sceso oggi in chiusura a 1,0607 dollari, dai
Continua

SALVINI: FAREMO IL CONGRESSO DELLA LEGA ENTRO L'INVERNO...

30 novembre - ''Non ho la minima preoccupazione del congresso, lo faremo, escludo il
Continua

SCHAEUBLE DICHIARA: VOTEREI SI' AL REFERENDUM ITALIANO, AUGURO

30 novembre - BERLINO - Nel corso del suo intervento al Berlin Foreign Policy Forum,
Continua

USA IN PIENO BOOM ECONOMICO (ALLA FACCIA DEI GUFI CONTRO TRUMP)

29 novembre - Crescita superiore alle attese per l'economia statunitense nel terzo
Continua
Precedenti »