43.293.585
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL GOVERNO KOSOVARO AUMENTA GLI STIPENDI AI DIPENDENTI DELLO STATO PER MIGLIORARE I SERVIZI (NON C'E' IL PD AL POTERE)

mercoledì 19 marzo 2014

E' assolutamente sbagliato dire che la decisione del governo kosovaro di aumentare gli stipendi pubblici del 25 per cento provochera' una crescita dell'inflazione. Lo ha dichiarato oggi il primo ministro Hashim Thaci in una dichiarazione pubblicata sul sito internet del governo. "Anche nel 2010, quando abbiamo aumentato gli stipendi, molti avevano predetto che questo avrebbe aumentato i tassi di inflazione . Sappiamo invece che questo non e' accaduto, come confermato dai rapporti della Banca centrale del Kosovo e del Fondo monetario internazionale, secondo i quali nel 2010 il tasso di inflazione in Kosovo e' stato del 3,5 per cento rispetto all'1,6 per cento della zona euro", ha affermato il premier, spiegando che l'aumento dei salari di quest'anno non causera' alcuna spinta inflazionistica "per diversi motivi". 

"Prima di tutto - ha detto Thaci - la Repubblica del Kosovo ha adottato unilateralmente l'euro e di conseguenza non ha una propria politica monetaria. Pertanto, l'aumento degli stipendi non e' di carattere monetario, ma e' semplicemente una ridistribuzione dei fondi. In secondo luogo - ha proseguito il capo del governo - e' sbagliato dire che l'aumento degli stipendi sollecitera' i tassi di inflazione attraverso un aumento dei consumi. Nessuno puo' dire con certezza dove andra' questo reddito aggiunto. Una buona parte degli aumenti potrebbe facilmente andare al risparmio e non solo al consumo. Terzo - ha ribadito Thaci - l'economia del Kosovo dipende dalle importazioni: anche se il reddito aggiunto andra' al consumo e non al risparmio, l'impatto sull'inflazione sara' pari a quello di una goccia d'acqua in un oceano economico".

La decisione di aumentare gli stipendi, ha assicurato ancora il premier, si basa sui "considerevoli risultati finanziari" ottenuti grazie a "politiche economiche efficaci del governo". Negli ultimi sei anni, ha detto Thaci, le entrate fiscali e doganali annuali sono aumentate del 60 per cento. L'esecutivo di Pristina ha deciso di usare questo "tesoretto" per investimenti pubblici e aumenti salariali. "Vi posso assicurare che siamo molto attenti ed efficienti nella nostra politica di bilancio e non e' un caso che il mio governo abbia i tassi di indebitamento pubblico piu' bassi d'Europa. L'aumento degli stipendi e' stato studiato in un contesto di stabilita' e sostenibilita' macrofinanziaria", ha concluso il premier. 

Un tempo, dal Kosovo si fuggiva in Italia, oggi il governo riesce perfino ad aumentare gli stipendi ai dipendenti pubblici, mentre in Italia il governo vuole buttare in mezzo a una strada i dipendenti pubblici. Invece di attaccare il cancro della UE, il governo del Pd attacca i lavoratori. Invece di liberarsi dalla dittatura della Commissione Europea, il governo a guida Pd fa sue le peggiori imposizioni già sperimentate dalla Gestapo Troika nel lager Grecia su ordine della UE

Finirà male. Molti si faranno molto male. 

max parisi


IL GOVERNO KOSOVARO AUMENTA GLI STIPENDI AI DIPENDENTI DELLO STATO PER MIGLIORARE I SERVIZI (NON C'E' IL PD AL POTERE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Kosovo   stipendi   dipendenti pubblici   aumenti   UE  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI POSTI DI LAVORO

PER LES ECHOS POTREBBE ARRIVARE PRESTO L'ITALEXIT MENTRE NEL REGNO UNITO COL BREXIT 387.000 NUOVI

martedì 17 gennaio 2017
Dopo la Brexit, potrebbe arrivare presto una Italexit, ovvero l'uscita dell'Italia dalla Ue, questioen che si riaffaccia regolarmente sulle prime pagine dei giornali europei: lo scrive il quotidiano
Continua
 
IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META' FUORI'' (THERESA MAY)

IL GOVERNO BRITANNICO HA DECISO: BREXIT DURA SENZA COMPROMESSI: ''NON STAREMO META' DENTRO E META'

martedì 17 gennaio 2017
LONDRA - La premier del Regno Unito, Theresa May, riferisce il Financial Times  questa mattina, mettera' alla prova i mercati valutari oggi, quando annuncera' un taglio netto con l'Unione
Continua
RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN SALUTE (LEGGERE)

RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN

lunedì 16 gennaio 2017
L'epicentro della catastrofe delle banche italiane resta sempre Siena, dove l'intervento dello Stato, seppure ha arrestato lo spettro del bail, in e' peraltro ancora da svolgersi, ma le situazioni
Continua
 
LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE DAL PESCECANE SOROS

LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE

lunedì 16 gennaio 2017
Mentre gli ultimi giorni della presidenza Obama consegneranno alla storia il peggior presidente che gli U.S.A. abbiano mai avuto, essendo impegnato allo spasimo a creare tensioni in mezzo mondo e
Continua
DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA BIANCA (TENETEVI FORTE)

DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA

lunedì 16 gennaio 2017
La Brexit "una gran cosa" e con la Gran Bretagna Donald Trump vuole firmare un accordo commerciale vantaggioso per entrambi i Paesi, mentre l'Ue perderà altri pezzi e questo principalmente a
Continua
 
IL PARTITO NAZIONALSITA OLANDESE ''FREEDOM PARTY'' IN TESTA A TUTTI I SONDAGGI E IL 15 MARZO 2017 ELEZIONI POLITICHE!

IL PARTITO NAZIONALSITA OLANDESE ''FREEDOM PARTY'' IN TESTA A TUTTI I SONDAGGI E IL 15 MARZO 2017

lunedì 19 dicembre 2016
LONDRA - Come nell'ex Unione Sovietica anche nell'Unione Europea le autorita' si servono della magistratura per perseguitare chi osa opporsi alle loro politiche migratorie e mondialiste e la lista di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
PARALISI DELLA GRECIA: ALTRE 48 ORE DI SCIOPERO GENERALE, GOVERNO TAGLIA SANITA' E SICUREZZA (COME VUOLE FARE QUA IL PD)

PARALISI DELLA GRECIA: ALTRE 48 ORE DI SCIOPERO GENERALE, GOVERNO TAGLIA SANITA' E SICUREZZA (COME
Continua

 
IL FRONT NATIONAL DI MARINE LE PEN SI CONFERMA PRIMO NELLE INTENZIONI DI VOTO FRANCESI: SARA' LA GHIGLIOTTINA DELL'EURO.

IL FRONT NATIONAL DI MARINE LE PEN SI CONFERMA PRIMO NELLE INTENZIONI DI VOTO FRANCESI: SARA' LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua

THERESA MAY: ''MEGLIO NESSUN ACCORDO CON LA UE CHE UN CATTIVO

17 gennaio - LONDRA - La Gran Bretagna lascerebbe l'Ue senza un accordo commerciale
Continua

PRIMO MINISTRO BRITANNICO: ''MODELLO UE INCOMPATIBILE CON LA NOSTRA

17 gennaio - LONDRA - Il modello dell'Ue e delle istituzioni sovranazionali ''non era
Continua

THERESA MAY: ''VIA DAL MERCATO UNICO E DA CORTE DI GIUSTIZIA E

17 gennaio - LONDRA - L'atteso di scorso di Theresa May sulla Brexit è arrivato ed
Continua

TAJANI PUO' FARCELA, DOPO LA CAPRIOLA DEI LIBERALI CHE HANNO

17 gennaio - BRUXELLES - ''Da Grillo a Berlusconi in meno di una settimana'': i
Continua
Precedenti »