75.207.190
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PARALISI DELLA GRECIA: ALTRE 48 ORE DI SCIOPERO GENERALE, GOVERNO TAGLIA SANITA' E SICUREZZA (COME VUOLE FARE QUA IL PD)

mercoledì 19 marzo 2014

ATENE - È iniziato in Grecia questa mattina uno sciopero generale dei dipendenti del settore pubblico di due giorni, in segno di protesta contro le misure di austerità del Paese. Nelle prossime ore è prevista una marcia di protesta organizzata dai sindacati nel centro di Atene.

Il sindacato Adeby ha accusato il governo si essere stato troppo passivo nell'ultima serie di negoziati con i creditori internazionali, conclusi lunedì. Il gruppo è inoltre contrario ai piani di risparmio sui costi che provocherebbe migliaia di licenziamenti nel settore pubblico. Il primo ministro Antonis Samaras ha assicurato che gli accordi di lunedì non richiedono ulteriori politiche di austerità. Ma i fatti lo smentiscono: sono previsti ulteriori licenziamenti nei settori sanità, scuola e sicurezza. 

Ancora disagi intanto pure per chi ha bisogno di cure mediche in quanto prosegue anche oggi la mobilitazione del personale medico e paramedico degli ospedali pubblici ripresa ieri per protesta contro i licenziamenti dei dipendenti del settore della sanita' messi in mobilita' dal governo e non trasferiti ad altri posti di lavoro. Anche oggi quindi gli ospedali pubblici funzioneranno con il personale a ranghi ridotti e saranno assicurate solo le prestazioni d'emergenza. Gli addetti al settore prevedono che, in base al nuovo sistema di valutazione voluto dal governo, il 15% dei dipendenti perdera' il proprio posto di lavoro.

Il 17,9% dei greci non puo' permettersi di comprare tutti i giorni il cibo di cui avrebbe bisogno, una percentuale superiore a quella di Paesi con reddito pro-capite piu' basso come il Brasile e la Cina. A fotografare la drammatica situazione e', come riferisce il sito GreekReporter, l'ultimo rapporto dell'Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo (Ocse) per il 2014. Il sondaggio evidenzia come tra il 2007 e il 2012 i greci abbiano subito ingenti riduzioni del reddito con una media di 4.400 euro a persona, le maggiori perdite in assoluto tra i Paesi Ocse e quattro volte superiori alla media dell'eurozona. Secondo il rapporto, la poverta' in Grecia e' dovuta ad una "esplosione" della disoccupazione, soprattutto tra i giovani, e del sistema di protezione sociale che era "impreparato" ad affrontare l'emergenza provocata dalla crisi economica. Come documentato nel rapporto, dal 2008 la spesa complessiva per la protezione sociale e sanitaria in Greca e' diminuita del 18%. Lo studio dell'Ocse ha inoltre evidenziato che solo la Grecia e l'Italia non forniscono ai meno abbienti un reddito minimo a livello nazionale.

I dati in materia di occupazione hanno dimostrato che, sempre dal 2008, il numero di famiglie i cui componenti sono disoccupati e' quasi raddoppiato, con uno su cinque adulti greci che vivono in una famiglia in cui nessun membro lavora. Nella relazione si sostiene inoltre che qualsiasi tipo di ripresa economica non potra' mettere fine rapidamente alla crisi sociale che ha colpito la Grecia. Il rapporto dell'Ocse si conclude con un'esortazione alle autorita' greche ad adottare misure adeguate per promuovere le riforme strutturali al fine di garantire le esigenze dei gruppi sociali piu' vulnerabili, in particolare coloro che sono disoccupati da molto tempo e i nuclei famigliari poveri.

E' purtroppo evidente che il piano dei tagli imposto alla Grecia dai nazisti della Troika è simile, per non dire identico a quello presentato in parlamento da Cottarelli del Pd. 


PARALISI DELLA GRECIA: ALTRE 48 ORE DI SCIOPERO GENERALE, GOVERNO TAGLIA SANITA' E SICUREZZA (COME VUOLE FARE QUA IL PD)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

sciopero generale   servizi pubblici   Grecia   Atene   Cottarelli   Pd   sanità   sicurezza   Italia   Pd    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER FINANZIARE SPESE ITALIANI

LA UE ABBANDONA L'ITALIA E VIETA I CORONABOND. SALVINI: EMETTIAMO TITOLI DI STATO ITALIANI PER

domenica 29 marzo 2020
"Io mi impongo di pensare positivo. Soltanto, non vorrei che da lunedi' ci fossero gli italiani in fila fuori dai Comuni a chiedere soldi che non ci sono". Lo dice al Corriere della Sera il leader
Continua
 
STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA E ANTIBIOTICI MIRATI

STUDIO FRANCESE: TRE QUARTI MALATI CORONAVIRUS (18 SU 24) GUARITI IN 6 GIORNI CON MIX DI CLOROCHINA

martedì 17 marzo 2020
Da anti-malarico ad anti-Covid. Dopo un primo studio cinese, la vecchia clorochina, farmaco contro la malaria ormai '60enne', è stato testato in Francia su pazienti con coronavirus, con
Continua
UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA ROCHE, CHE LO DA' GRATIS

UN FARMACO CONTRO L'ARTRITE CURA IN MODO IMPORTANTE MALATI DI CORONAVIRUS: IL TOCILIZUMAB DELLA

mercoledì 11 marzo 2020
"Sarà estubato uno dei primi 2 pazienti con Covid-19 trattati a Napoli con il farmaco tocilizumab. In 24 ore il paziente ha avuto miglioramenti importanti, domani faremo un controllo ulteriore
Continua
 
ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE ALTRE PATOLOGIE (BENE!)

ASSESSORE GALLERA: ECCO IL PIANO DETTAGLIATO E L'ELENCO DEGLI OSPEDALI APERTI H24 PER TUTTE LE

lunedì 9 marzo 2020
Milano - "Abbiamo individuato 18 ospedali hub che si occuperanno dei grandi traumi, delle urgenze neurochirurgiche, neurologiche stroke e cardiovascolari. L'obiettivo e' quello di creare maggiore
Continua
LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON PERSONA INFETTA

LE CINQUE REGOLE DA USARE QUANDO SI E' IN AUTO-ISOLAMENTO PER ESSERE STATI IN CONTATTO DIRETTO CON

martedì 3 marzo 2020
Autoisolarsi per evitare di diffondere la malattia in caso di sintomi lievi se si è stati a stretto contatto con una persona infetta o con quanti vivono o sono stati nelle zone a rischio,
Continua
 
NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON ''APPARE'' IN ITALIA

NOTIZIA CENSURATA / IN SLOVENIA NUOVO GOVERNO NAZIONALISTA ANTI IMMIGRAZIONE, MA LA NOTIZIA NON

martedì 3 marzo 2020
LONDRA - L'informazione italiana asservita agli interessi delle oligarchie finanziarie Ue non ha scrupoli nell'usare l'emergenza del coronavirus per censurare notizie che danno fastidio al governo e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'INTERVISTA / NOAM CHOMSKY DENUNCIA L'ASSERVIMENTO A NATO E USA DELLA STAMPA EUROPEA SUL FALSO ''PERICOLO RUSSO''

L'INTERVISTA / NOAM CHOMSKY DENUNCIA L'ASSERVIMENTO A NATO E USA DELLA STAMPA EUROPEA SUL FALSO
Continua

 
IL GOVERNO KOSOVARO AUMENTA GLI STIPENDI AI DIPENDENTI DELLO STATO PER MIGLIORARE I SERVIZI (NON C'E' IL PD AL POTERE)

IL GOVERNO KOSOVARO AUMENTA GLI STIPENDI AI DIPENDENTI DELLO STATO PER MIGLIORARE I SERVIZI (NON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

A CREMA E PROVINCIA PER LA PRIMA VOLTA LA CRESCITA DEI CASI E' ZERO!

3 aprile - I dati in Lombardia sono ''confortanti, si e' arrestata la crescita e
Continua

GALLERA: SALGONO A 31 I LABORATORI IN LOMBARDIA PER TAMPONI

3 aprile - MILANO - Sono al momento 25 in Lombardia i laboratori che processano i
Continua

ORBAN SCRIVE A BRUXELLES: NON HO TEMPO PER DISCUTERE, VOGLIO

3 aprile - Il primo ministro ungherese Viktor Orban ha inviato una lettera al
Continua

+++IN GERMANIA LETTI DI TERAPIA INTENSIVA INSUFFICIENTI+++ALLARME

3 aprile - La Germania potrebbe non avere abbastanza letti ospedalieri e
Continua

IN GERMANIA IERI +6.174 INFETTATI DA CORONAVIRUS E +145 MORTI

3 aprile - BERLINO - La Germania registra attualmente 79.696 casi di contagio di
Continua

VENETO: PD E M5S VORREBBERO CENTRALIZZARE AL SANITA'? NON SE NE

3 aprile - ''Pd e M5S vorrebbero una sanita' centralizzata? Non se ne parla. Il
Continua

MA QUANTO CI VUOLE PERCHE' VENGANO VALIDATE LE MASCHERINE PRODOTTE

3 aprile - ''C'e' un tappo a Roma, ma non vogliamo fare polemiche, vogliamo solo
Continua

GALLERA: BASTA POLEMICHE, NON SONO ACCETTABILI. ATTACCHI

3 aprile - MILANO - Per Giulio Gallera è ''innegabile'' quanto detto ieri dal
Continua

SASSOLI (PD) CHIEDE ''GARANZIA UE DEBITI DEI SINGOLI STATI'' LO

3 aprile - Ora nell'Ue ''dobbiamo chiudere questo primo pacchetto di misure. E
Continua

GALLERA, QUESTA MATTINA: SITUAZIONE IN NETTO MIGLIORAMENTO, NUMERI

3 aprile - MILANO - In Lombardia ''il dato piu' significativo e' che nei nostri
Continua

CAPARINI: IN LOMBARDIA IMPEGNATI A CAMPRARE CIO' CHE PROTEZIONE

2 aprile - MILANO - ''In Lombardia siamo troppo impegnati a lavorare e le polemiche
Continua

LE RSA SONO STRUTTURE SANITARIE SOTTO REPONSABULITA' DEI COMUNI O

2 aprile - Sulle Rsa ''voglio ricordare al sindaco Sala e agli altri, le stesse o
Continua

GALLERA: I SINDACI DEI COMUNI CAPOLUOGO SONO IN COSTANTE CONTATTO

2 aprile - ''I sindaci dei comuni capoluogo sono in contatto costante e diretto con
Continua

GALLERA: MESSAGGIO DEVASTANTE DEL VIMINALE, TENETE CASA I VOSTRI

1 aprile - ''Quello che e' successo ieri e' molto grave. Questa circolare del
Continua

ISTITUTO MARIO NEGRI: TRA POCHISSIMO TROVEREMO UNA CURA PER I

31 marzo - ''Se riusciamo a capire di più di questa polmonite, che non è come le
Continua

IL CORONAVIRUS STA MIETENDO ANZIANI E PERSONE COMUNQUE GIA' MALATE.

31 marzo - ''La fascia di eta' che paga il tributo piu' alto e' quella degli uomini
Continua

CONFINDUSTRIA: ECONOMIA COLPITA AL CUORE. INTERVENTI MASSICCI O E'

31 marzo - MILANO - ''Economia italiana colpita al cuore''. Il Centro studi
Continua

DIRETTORE POLICLINICO: OSPEDALE FIERA HA 200 POSTI, 28 PRONTI NEL

31 marzo - MILANO - L'ospedale realizzato all'interno della Fiera di Milano al
Continua

GALLERA: ABBIAMO CIRCA 250 VENTILATORI PER OSPEDALE IN FIERA, MANCA

31 marzo - L'ospedale destinato ai pazienti con coronavirus alla Fiera di Milano
Continua

MELONI: CRISI METTE IN LUCE LA VERA NATURA DELLE COSE: LA UE NON

31 marzo - Per il presidente di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni, ''l'Europa sta
Continua
Precedenti »