59.891.819
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'OCSE DICHIARA: LE POLITICHE DI AUSTERITA' IMPOSTE ALLA SPAGNA DALLA COMMISSIONE EUROPEA HANNO PUNITO SOLO I POVERI.

mercoledì 19 marzo 2014

Il quotidiano britannico The Guardian pubblica i dati dell'OCSE relativi alla Spagna riguardo le politiche economiche imposte dalla Commissione Europea. Provate ora a indovinare quali sono le fasce più colpite della popolazione dalla scure dell'austerità in terra iberica?

Chiaramente quelle più povere.

Secondo l'organizzazione internazionale, nel rapporto Society at a Glance 2014, il 10% della popolazione più benestante del paese ha visto diminuire i suoi redditi di meno dell'1% dal 2007 al 2010, per quel che riguarda il 10% più povero della società spagnola, invece, la cifra è un incredibile 14%. 

Il rapporto OCSE afferma che in Spagna “il welfare non è diretto a coloro che sono maggiormente colpiti dalla crisi mentre le spese sociali sui benestanti sono più alte di qualunque altro paese europeo”. I pensionati sono stati protetti meglio, mentre la povertà infantile è cresciuta del 3% fino ad arrivare all'incredibile 21% contro la media europea del 13%. 

Questo importante studio dell'OCSE, conclude il Guardian, segue un'altra indagine del Fondo Monetario Internazionale che evidenziava come il gap tra ricchi e poveri in Spagna sia aumentato di più di ogni altro paese europeo dall'inizio della crisi nel 2007.  

"Un aiuto immediato per i disoccupati di lungo periodo e le famiglie povere è necessario immediatamente”, dichiara il rapporto. “Questo richiede sia una riforma legislativa e risorse fiscali, oltre a mezzi amministrativi in grado di assicurare a coloro che hanno bisogno di aiuto di riceverlo in tempo”.

Ovviamente, tutto ciò è lettera morta per la Commissione Europea. Di aiuti agli spagnoli poveri neppure l'ombra.

 

Fonte notizia: L'Antidiplomatico, The Guardian, Reuters.


L'OCSE DICHIARA: LE POLITICHE DI AUSTERITA' IMPOSTE ALLA SPAGNA DALLA COMMISSIONE EUROPEA HANNO PUNITO SOLO I POVERI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ocse   Spagna   politiche economiche   oligarchi   UE   poveri   crisi   puniti    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NELLA CITTADINA INGLESE DI TODMORTEN FRUTTA E VERDURA GRATIS: CHIUNQUE VI ABITI PUO' SERVIRSI NEI (TANTISSIMI) ORTI

NELLA CITTADINA INGLESE DI TODMORTEN FRUTTA E VERDURA GRATIS: CHIUNQUE VI ABITI PUO' SERVIRSI NEI
Continua

 
IL REFERENDUM SULL'INDIPENDENZA DEL VENETO HA RAGGIUNTO 1.140.944 VOTI, NE MANCANO 726.000 PER IL 50% (FORZA, VOTATE!)

IL REFERENDUM SULL'INDIPENDENZA DEL VENETO HA RAGGIUNTO 1.140.944 VOTI, NE MANCANO 726.000 PER IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!