66.334.492
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'OCSE DICHIARA: LE POLITICHE DI AUSTERITA' IMPOSTE ALLA SPAGNA DALLA COMMISSIONE EUROPEA HANNO PUNITO SOLO I POVERI.

mercoledì 19 marzo 2014

Il quotidiano britannico The Guardian pubblica i dati dell'OCSE relativi alla Spagna riguardo le politiche economiche imposte dalla Commissione Europea. Provate ora a indovinare quali sono le fasce più colpite della popolazione dalla scure dell'austerità in terra iberica?

Chiaramente quelle più povere.

Secondo l'organizzazione internazionale, nel rapporto Society at a Glance 2014, il 10% della popolazione più benestante del paese ha visto diminuire i suoi redditi di meno dell'1% dal 2007 al 2010, per quel che riguarda il 10% più povero della società spagnola, invece, la cifra è un incredibile 14%. 

Il rapporto OCSE afferma che in Spagna “il welfare non è diretto a coloro che sono maggiormente colpiti dalla crisi mentre le spese sociali sui benestanti sono più alte di qualunque altro paese europeo”. I pensionati sono stati protetti meglio, mentre la povertà infantile è cresciuta del 3% fino ad arrivare all'incredibile 21% contro la media europea del 13%. 

Questo importante studio dell'OCSE, conclude il Guardian, segue un'altra indagine del Fondo Monetario Internazionale che evidenziava come il gap tra ricchi e poveri in Spagna sia aumentato di più di ogni altro paese europeo dall'inizio della crisi nel 2007.  

"Un aiuto immediato per i disoccupati di lungo periodo e le famiglie povere è necessario immediatamente”, dichiara il rapporto. “Questo richiede sia una riforma legislativa e risorse fiscali, oltre a mezzi amministrativi in grado di assicurare a coloro che hanno bisogno di aiuto di riceverlo in tempo”.

Ovviamente, tutto ciò è lettera morta per la Commissione Europea. Di aiuti agli spagnoli poveri neppure l'ombra.

 

Fonte notizia: L'Antidiplomatico, The Guardian, Reuters.


L'OCSE DICHIARA: LE POLITICHE DI AUSTERITA' IMPOSTE ALLA SPAGNA DALLA COMMISSIONE EUROPEA HANNO PUNITO SOLO I POVERI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Ocse   Spagna   politiche economiche   oligarchi   UE   poveri   crisi   puniti    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NELLA CITTADINA INGLESE DI TODMORTEN FRUTTA E VERDURA GRATIS: CHIUNQUE VI ABITI PUO' SERVIRSI NEI (TANTISSIMI) ORTI

NELLA CITTADINA INGLESE DI TODMORTEN FRUTTA E VERDURA GRATIS: CHIUNQUE VI ABITI PUO' SERVIRSI NEI
Continua

 
IL REFERENDUM SULL'INDIPENDENZA DEL VENETO HA RAGGIUNTO 1.140.944 VOTI, NE MANCANO 726.000 PER IL 50% (FORZA, VOTATE!)

IL REFERENDUM SULL'INDIPENDENZA DEL VENETO HA RAGGIUNTO 1.140.944 VOTI, NE MANCANO 726.000 PER IL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!