54.071.719
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INIZIATO IERI IL REFERENDUM ON LINE PER L'INDIPENDENZA DEL VENETO: IN 492.000 HANNO VOTATO (21 MARZO RISULTATI)

lunedì 17 marzo 2014

Da ieri, 16 marzo, è on line il referendum per l'indipendenza del Veneto così come anticipato a Libero dal governatore della regione Luca Zaia. Il 21 marzo, ultimo giorno per aderire all'iniziativa, ci sarà lo spoglio in piazza dei Signori a Treviso.

Nell'intervista il presidente leghista parla di una iniziativa che si chiama appunto "Plebiscito 2013", costola di un altro partito, "Indipendenza veneta". "Bisogna fare delle riflessioni, dice Zaia. E in merito alle motivazioni di questo plebiscito, dice che molte persone vogliono l’indipendenza "perché, strangolate dalla crisi, chiedono tassazioni più basse". Poi si lascia andare e aggiunge: "Mi piacerebbe che pensassero all’indipendenza come movimento culturale, tipo Catalogna o Scozia".

Zaia prende come fonte di ispirazione quello che sta accadendo in Catalogna, il referendum omologo di Artur Mas. "Dobbiamo capire - dice - se sull’indipendenza riescono ad aprirci un varco. La loro deadline è il 9 novembre 2014. Se l’indipendenza la ottiene Barcellona, seguendo il loro metodo potrebbe ottenerla Venezia". 

E a Renzi, Zaia dice: "Il fermento indipendentista è sempre più forte, e non dipende dalla gente del nord sempre più strozzata, dipende da Roma. Matteo l’ha detto chiaramente di non credere alle Regioni, anzi fosse per lui le abolirebbe. É un neocentralista che ha un ideale di sviluppo fordista; noi siamo quelli del distretto industriale diffuso. Fosse per Renzi la Bavaria industriale autonoma non esisterebbe".

La prima giornata di voti per il referendum per l'indipendenza del Veneto si e' conclusa cosi': alle 22 di domenica avevano votato 492 mila persone. In testa la provincia di Vicenza con oltre 121.700 voti. Al secondo posto c'è Treviso con 118.300 voti domenica sera. Seguono Padova (105.300), Venezia (oltre 50 mila), Verona 827.800), Belluno (3.300) e Rovigo (3.100).

Per tutta la giornata di domenica, la prima per votare, le città venete si sono riempite di seggi. Si potrà votare fino a venerdì 21 marzo, giornata in cui in piazza dei Signori a Treviso, a partire dalle 21, in caso di vittoria del Sì, avverrà la proclamazione dei risultati del referendum con la dichiarazione di sovranità, come annunciato da Plebiscito.eu. L'affluenza al voto si sta dimostrando molto alta anche nella giornata di lunedì. 

I cittadini veneti hanno tempo fino al 21 marzo per decidere se la regione deve diventare una repubblica indipendente. Secondo i sondaggi, il 64% dei settentrionali vuole l'indipendenza, crede di dar da mangiare al sud del Paese ed è profondamente insoddisfatto della politica inefficace di Roma.

(RaiNews 24-Treviso Today)


INIZIATO IERI IL REFERENDUM ON LINE PER L'INDIPENDENZA DEL VENETO: IN 492.000 HANNO VOTATO (21 MARZO RISULTATI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Veneto   referendum   indipendenza   Zaia   Italia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
VIA LIBERA AL REFERENDUM D'ABROGAZIONE DELLA LEGGE MERLIN IN LOMBARDIA (PROVVEDIMENTO APPROVATO GRAZIE AI VOTI DELL'M5S)

VIA LIBERA AL REFERENDUM D'ABROGAZIONE DELLA LEGGE MERLIN IN LOMBARDIA (PROVVEDIMENTO APPROVATO
Continua

 
MALAFEDE DEL GOVERNO (DI SINISTRA) CHI HA UN MILIONE DI EURO IN BTP PAGA META' TASSE DI CHI NE HA 20.000 IN C/C DEPOSITO

MALAFEDE DEL GOVERNO (DI SINISTRA) CHI HA UN MILIONE DI EURO IN BTP PAGA META' TASSE DI CHI NE HA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!