67.154.501
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PER LA STAMPA TEDESCA ''RENZI VUOLE FINANZIARE IL SUO PROGRAMMA FACENDO DEBITI'' (NIENTE DEBITI? L'ITALIA VIA DALL'EURO)

lunedì 17 marzo 2014

BERLINO - "Il premier italiano provoca Merkel con l'anti-rigore". E' questo il titolo della Die Welt, sulla bilaterale di oggi a Berlino fra il premier italiano e la cancelliera. "Renzi vuol fare altri debiti e spingere fino ai limiti del trattato di Maastricht", si legge nel sottotitolo.

Il ''punto delicato'' della visita di insediamento del premier, consiste nel fatto che voglia "finanziare il suo programma congiunturale coi debiti": una "dichiarazione di guerra alla politica europea tredesca".

Per fare questo "ha bisogno dell'autorizzazione di Berlino e Bruxelles. Otterra' il semaforo verde dalla cancelliera?", e' la domanda. Sottolineando che Renzi e' il premier "piu' giovane" della storia italiana, Welt lo descrive come "deciso, spesso irriverente e anche temerario".

Un "outsider" rispetto a Mario Monti ed Enrico Letta, che si sono attenuti "alle prescrizioni europee". "Lo schock Renzi fa scattare l'allarme a Berlino, Francoforte e alla Bce", prosegue. Voler finanziare col deficit le promesse fatte agli italiani e' "manovra rischiosa" secondo il giornale, che rammenta che il debito pubblico italiano sia gia' al 133% del pil.

Anche il Tagesspiegel dedica un lungo articolo alla bilaterale di oggi: "Cari saluti da Firenze", titola. Il quotidiano scrive che certamente alla cancelliera piacera' il regalo di Renzi, e cioe' la maglietta firmata da Mario Gomez. "Altri regali potrebbero essere invece accolti con scetticismo", scrive.

Tuttavia, e' la constatazione, in vista del test delle europee, "Renzi ha bisogno di un'accoglienza calda a Berlino".


PER LA STAMPA TEDESCA ''RENZI VUOLE FINANZIARE IL SUO PROGRAMMA FACENDO DEBITI'' (NIENTE DEBITI? L'ITALIA VIA DALL'EURO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Stampa tedesca   Die Welt   accusa   Renzi   violazione trattati   Bruxelles   Berlino   Italia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua
 
LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI TARGATI ''PD'' DALLA LIBIA

LA MAFIA NIGERIANA E' LA PRINCIPALE MINACCIA CRIMINALE STRANIERA IN ITALIA ARRIVATA SUI BARCONI

lunedì 18 febbraio 2019
Sui barconi fatti arrivare in Italia dai precedenti governi Pd, a decine di migliaia erano nigeriani, e tra loro migliaia di delinquenti arrivati così in Italia per impiantare potenti
Continua
LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E ALLA SICUREZZA

LA SVEZIA CHIUDE LE FRONTIERE AL LIBERO TRANSITO: SCHENGEN E' UNA MINACCIA ALL'ORDINE PUBBLICO E

lunedì 18 febbraio 2019
LONDRA - Sono tanti i Paesi che negli ultimi anni hanno reintrodotto controlli alla frontiera mettendo fine alla libera circolazione stabilita dal trattato di Schengen e l'ultimo paese che ha agito
Continua
 
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL 96% DA GENNAIO 2018

LEGA AL GOVERNO HA CANCELLATO L'INVASIONE DI ORDE AFRICANE IN ITALIA DALLA LIBIA: ARRIVI CALATI DEL

mercoledì 13 febbraio 2019
La pacchia sembra davvero finita, per chi lucra "sull'accoglienza" degli africani in Italia e per chi organizzava le orde dalla Libia, complici le navi Ong, alleate delle mafie degli
Continua
 
SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI SU 10 NE HANNO PAURA

SAN VALENTINO (NON E') LA FESTA DEGLI INNAMORATI: LA SOLITUDINE SGOMENTA CHI E' DA SOLO, 3 ITALIANI

mercoledì 13 febbraio 2019
La solitudine sgomenta, e la sua ombra si fa sentire ancor di più quando si avvicina la festa - per altro commerciale - degli innamorati. Tre italiani su dieci, infatti, hanno paura di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''FARE TIRARE LA CINGHIA AGLI EUROPEI DI SERIE B COME GLI ITALIANI E REGALARE 11 MILIARDI ALL'UCRAINA E' GRAVE'' (SAPELLI)

''FARE TIRARE LA CINGHIA AGLI EUROPEI DI SERIE B COME GLI ITALIANI E REGALARE 11 MILIARDI
Continua

 
IL PD SI PREPARA A LICENZIARE 85.000 IMPIEGATI PUBBLICI GETTANDO SUL LASTRICO 200.000 PERSONE. ED E' SOLO L'INIZIO.

IL PD SI PREPARA A LICENZIARE 85.000 IMPIEGATI PUBBLICI GETTANDO SUL LASTRICO 200.000 PERSONE. ED
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!