64.765.595
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA DELL'AUSTRIA E' IN TESTA AI SONDAGGI IL PARTITO ANTI EURO E ANTI UE, L'FPO DI STRACHE

giovedì 13 marzo 2014

VIENNA - C’e’ poco da discutere: la Destra anti-Euro ed  anti-Immigrazione del FPO dilaga al 27% in questo sondaggio New Market poll per “Standard”, affermandosi per la prima volta nella storia dell'Austria come primo partito in modo netto, mentre le tradizionali forze di CDX e CSX, attualmente alleate al governo, Popolari e SocialDemocratici tracollano ai minimi storici. Interessante l’affermazione di NEOS, nuova formazione Liberale di Centro, che letteralmente dissangua SPO e OVP.

Se si votasse oggi per le Elezioni Politiche, SPO ed OVP, dovrebbero imbarcare o NEOS o i Verdi per avere una maggioranza “arlecchino”, del tutto instabile e quindi improbabile.

Mentre per ciò che attiene alle elezioni europee del prossimo 25 maggio, l'affermazione del partito anti euro in Austria è oramai scontata. Ci sarà solo da definire la dimensione del successo. Non essendo neppure iniziata la campagna elettorale, e con già queste percentuali, è possibile che l'FPÖ ottenga un risultato al di là delle espettative del suo stesso presidente, Heinz Christian Strache. Alcune proiezioni lo accreditano addirittura al 40%. Certo è che la vittoria in Austria - uno degli stati fondatori dell'euro - di un partito che ha come primo punto del proprio programma l'abolizione dell'euro, dimostra quanto questa valuta sia disprezzata a livello europeo. L'Austria, tutto sommato, non ha subito con la stessa intensità dell'Italia, della Grecia, della Spagna, del Portogallo, dell'Irlanda, del Belgio e della Francia danni sostanziali dall'introduzione di questa moneta. Tuttavia, viene vissuta dagli austriaci - a ragione - come un pericolo, una minaccia per il lavoro, l'economia, lo svilutto, il benessere collettivo. 

A questo punto, con la vittoria di Strache alle europee, salgono a due gli Stati che nel volgere di pochi mesi dopo le elezioni decideranno la fine unilaterale dell'euro. Con l'Austria, se vincerà Marine Le Pen, ci sarà la Francia. 

Ecco i dati del sondaggio:

27% FPÖ (+6.5)  (Destra euroscettica all’opposizione)

22% SPÖ (-5.0)  (SocialDemocratici di CSX al Governo)

19% ÖVP (-5.0)   (Popolari di CDX al Governo) 

13% NEOS (+8.0)    (Liberali di CX all’opposizione)

13% Greens (+0.5)  (Verdi di CSX all’opposizione)

2% TS (-4.0)   

1% BZÖ (-3.0)  

3% Others

Fonte notizia: Scenari Economici - che ringraziamo. 


PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA DELL'AUSTRIA E' IN TESTA AI SONDAGGI IL PARTITO ANTI EURO E ANTI UE, L'FPO DI STRACHE




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
 
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua
 
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua
CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE 2018: MERITO DI SALVINI

CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE

lunedì 12 novembre 2018
"Gli sbarchi nel 2016 sono stati 181.436, nel 2017 sono stati 119.369 mentre nel 2018 sono scesi a 22.167". Sono i dati forniti da Massimo Bontempi, direttore della Direzione centrale immigrazione e
Continua
 
REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL  ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E POLONIA HANNO DETTO NO)

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E

lunedì 12 novembre 2018
Aumenta sempre di piu' il numero di coloro che si oppongono al patto ONU sull'immigrazione che verra' adottato dai Paesi partecipanti all conferenza intergovernativa che si terra' in Marocco il 10 e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
EZIO MAURO INTERVISTATO DALLA RADIO DELLA SVIZZERA ITALIANA DICE UNA SERIE DI CASTRONERIE E SAVOIA (SERGIO) LO IMPALLINA

EZIO MAURO INTERVISTATO DALLA RADIO DELLA SVIZZERA ITALIANA DICE UNA SERIE DI CASTRONERIE E SAVOIA
Continua

 
IL CAPO DI STATO MAGGIORE USA, GENERALE DEMPSEY: ''L'ESERCITO AMERICANO E' PRONTO A UNA RISPOSTA MILITARE IN UCRAINA''

IL CAPO DI STATO MAGGIORE USA, GENERALE DEMPSEY: ''L'ESERCITO AMERICANO E' PRONTO A UNA RISPOSTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!