46.317.906
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA DELL'AUSTRIA E' IN TESTA AI SONDAGGI IL PARTITO ANTI EURO E ANTI UE, L'FPO DI STRACHE

giovedì 13 marzo 2014

VIENNA - C’e’ poco da discutere: la Destra anti-Euro ed  anti-Immigrazione del FPO dilaga al 27% in questo sondaggio New Market poll per “Standard”, affermandosi per la prima volta nella storia dell'Austria come primo partito in modo netto, mentre le tradizionali forze di CDX e CSX, attualmente alleate al governo, Popolari e SocialDemocratici tracollano ai minimi storici. Interessante l’affermazione di NEOS, nuova formazione Liberale di Centro, che letteralmente dissangua SPO e OVP.

Se si votasse oggi per le Elezioni Politiche, SPO ed OVP, dovrebbero imbarcare o NEOS o i Verdi per avere una maggioranza “arlecchino”, del tutto instabile e quindi improbabile.

Mentre per ciò che attiene alle elezioni europee del prossimo 25 maggio, l'affermazione del partito anti euro in Austria è oramai scontata. Ci sarà solo da definire la dimensione del successo. Non essendo neppure iniziata la campagna elettorale, e con già queste percentuali, è possibile che l'FPÖ ottenga un risultato al di là delle espettative del suo stesso presidente, Heinz Christian Strache. Alcune proiezioni lo accreditano addirittura al 40%. Certo è che la vittoria in Austria - uno degli stati fondatori dell'euro - di un partito che ha come primo punto del proprio programma l'abolizione dell'euro, dimostra quanto questa valuta sia disprezzata a livello europeo. L'Austria, tutto sommato, non ha subito con la stessa intensità dell'Italia, della Grecia, della Spagna, del Portogallo, dell'Irlanda, del Belgio e della Francia danni sostanziali dall'introduzione di questa moneta. Tuttavia, viene vissuta dagli austriaci - a ragione - come un pericolo, una minaccia per il lavoro, l'economia, lo svilutto, il benessere collettivo. 

A questo punto, con la vittoria di Strache alle europee, salgono a due gli Stati che nel volgere di pochi mesi dopo le elezioni decideranno la fine unilaterale dell'euro. Con l'Austria, se vincerà Marine Le Pen, ci sarà la Francia. 

Ecco i dati del sondaggio:

27% FPÖ (+6.5)  (Destra euroscettica all’opposizione)

22% SPÖ (-5.0)  (SocialDemocratici di CSX al Governo)

19% ÖVP (-5.0)   (Popolari di CDX al Governo) 

13% NEOS (+8.0)    (Liberali di CX all’opposizione)

13% Greens (+0.5)  (Verdi di CSX all’opposizione)

2% TS (-4.0)   

1% BZÖ (-3.0)  

3% Others

Fonte notizia: Scenari Economici - che ringraziamo. 


PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA DELL'AUSTRIA E' IN TESTA AI SONDAGGI IL PARTITO ANTI EURO E ANTI UE, L'FPO DI STRACHE




 
Gli ultimi articoli sull'argomento

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
EZIO MAURO INTERVISTATO DALLA RADIO DELLA SVIZZERA ITALIANA DICE UNA SERIE DI CASTRONERIE E SAVOIA (SERGIO) LO IMPALLINA

EZIO MAURO INTERVISTATO DALLA RADIO DELLA SVIZZERA ITALIANA DICE UNA SERIE DI CASTRONERIE E SAVOIA
Continua

 
IL CAPO DI STATO MAGGIORE USA, GENERALE DEMPSEY: ''L'ESERCITO AMERICANO E' PRONTO A UNA RISPOSTA MILITARE IN UCRAINA''

IL CAPO DI STATO MAGGIORE USA, GENERALE DEMPSEY: ''L'ESERCITO AMERICANO E' PRONTO A UNA RISPOSTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!