54.192.269
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VIA LIBERA AL REFERENDUM D'ABROGAZIONE DELLA LEGGE MERLIN IN LOMBARDIA (PROVVEDIMENTO APPROVATO GRAZIE AI VOTI DELL'M5S)

mercoledì 12 marzo 2014

Milano, 12 mar. - Via libera al referendum sull'abrogazione parziale della legge Merlin dalla commissione Affari istituzionali del Consiglio lombardo. La proposta, adesso, dovrebbe arrivare in aula al Pirellone gia' nella prima meta' di aprile. A favore si sono espressi Lega, Lista Maroni, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Partito Pensionati e M5S, mentre hanno votato contro Pd e Ncd. La risoluzione, presentata dalla maggioranza di centrodestra (tranne Ncd), contiene la proposta di un referendum per abrogare alcuni punti della legge e per consentire la regolamentazione della prostituzione nelle abitazioni private. Il documento e' passato solo grazie all'appoggio del Movimento 5 Stelle. 

Perche' il referendum possa essere effettuato, comunque, e' necessario il 'si' di 5 Consigli Regionali. Il relatore del testo, il capogruppo della Lega Nord Massimiliano Romeo, ha sottolineato che "lo scopo primario di questa iniziativa e' di modificare una normativa superata e inadeguata ormai da troppi anni". Non si tratta "di legalizzare la prostituzione ma di regolamentare quello che avviene nella realta', togliendo il fenomeno dalle strade e sottraendolo alla malavita". Soddisfatto anche Alessandro Fermi (Forza Italia): "Mi auguro che anche altri quattro Consigli regionali sostengano questa nostra iniziativa. Davanti a questo referendum il popolo si esprimera' a favore". Da parte sua, il consigliere Ncd Stefano Carugo si e' detto "contrario nel metodo e nel merito", visto che "la formula del referendum e' inefficace e propagandistica e in questo modo raddoppieremo il problema, come dimostrato da analoghe esperienze in Europa". Nel campo del centrosinistra, Fabio Pizzul (Pd) ha riconosciuto che "serve una normativa che aggiorni quella legge, puntando a stroncare lo sfruttamento e la tratta delle donne", tuttavia "non e' con il referendum che si puo' risolvere il problema". Il Movimento 5 Stelle, infine, ha spiegato tramite la consigliera Paola Macchi: "Votiamo a favore perche' il Movimento sostiene le forme che danno la parola ai cittadini. Nostro interesse e' la tutela delle persone e delle condizioni sanitarie, evitiamo pero' che le nuove strutture finiscano nelle mani della criminalita'". 


VIA LIBERA AL REFERENDUM D'ABROGAZIONE DELLA LEGGE MERLIN IN LOMBARDIA (PROVVEDIMENTO APPROVATO GRAZIE AI VOTI DELL'M5S)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

LEGGE MERLIN   REFERENDUM   REGIONE LOMBARDIA   M5S   LEGA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RENZI SCHIANTATO SU BANKITALIA, REFERENDUM COSTITUZIONALE E REFERENDUM SULL'AUTONOMIA. CALDEROLI: ''FERMATE IL PAZZO!''

RENZI SCHIANTATO SU BANKITALIA, REFERENDUM COSTITUZIONALE E REFERENDUM SULL'AUTONOMIA. CALDEROLI:

venerdì 27 ottobre 2017
Lo strappo, che in realtà è molto più di uno strappo, c'e' e va oltre il dissenso "rispettoso" lasciando sul campo di battaglia della nomina del nuovo Governatore di Bankitalia
Continua
 
REFERENDUM: OGGI SI VOTA IN LOMBARDIA E VENETO. ANDATE A VOTARE, E VOTATE SI'!

REFERENDUM: OGGI SI VOTA IN LOMBARDIA E VENETO. ANDATE A VOTARE, E VOTATE SI'!

domenica 22 ottobre 2017
"Questa campagna apre prospettive esaltanti, ne sono certo, ma un risultato l'ha gia' ottenuto: far sapere a tutti che la Lombardia e' davvero una regione speciale". Roberto Maroni ha affidato il suo
Continua
SVIZZERA: VIETATO FINANZIAMENTO MOSCHEE E CENTRI ISLAMICI CON FONDI DALL'ESTERO E OBBLIGO USO FRANCESE TEDESCO ITALIANO

SVIZZERA: VIETATO FINANZIAMENTO MOSCHEE E CENTRI ISLAMICI CON FONDI DALL'ESTERO E OBBLIGO USO

mercoledì 27 settembre 2017
LONDRA - Qualche anno fa, tantissimi sinistroidi - specialmente quelli italiani - hanno criticato la Svizzera per il fatto che abbia permesso un referendum sul divieto di costruire minareti sulle
Continua
 
E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO, PIAZZE IN RIVOLTA

E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO,

mercoledì 20 settembre 2017
BARCELLONA - Il braccio di ferro tra la Catalogna e il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, pupillo della Ue e fedele servitore della Commissione europea.  e' entrato nella sua fase piu'
Continua
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua
 
LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL REFERENDUM PER L'INDIPENDENZA

LA CATALOGNA DISOBBEDISCE AL GOVERNO SPAGNOLO, MADRID VUOLE USARE LA FORZA PER IMPEDIRE IL

venerdì 15 settembre 2017
BARCELLONA - "A meno di 20 giorni dal referendum qualcuno crede davvero che non voteremo?". E' la frase con cui il presidente della Catalogna Carles Puigdemnt "sfida" il governo di Madrid,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCIOPERI A CATENA IN GRECIA: SCUOLE, OSPEDALI, SERVIZI, TUTTO FERMO. IL PAESE E' IN ROVINA E LO STATO IN BANCAROTTA.

SCIOPERI A CATENA IN GRECIA: SCUOLE, OSPEDALI, SERVIZI, TUTTO FERMO. IL PAESE E' IN ROVINA E LO
Continua

 
INIZIATO IERI IL REFERENDUM ON LINE PER L'INDIPENDENZA DEL VENETO: IN 492.000 HANNO VOTATO (21 MARZO RISULTATI)

INIZIATO IERI IL REFERENDUM ON LINE PER L'INDIPENDENZA DEL VENETO: IN 492.000 HANNO VOTATO (21
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!