44.320.482
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

VIA LIBERA AL REFERENDUM D'ABROGAZIONE DELLA LEGGE MERLIN IN LOMBARDIA (PROVVEDIMENTO APPROVATO GRAZIE AI VOTI DELL'M5S)

mercoledì 12 marzo 2014

Milano, 12 mar. - Via libera al referendum sull'abrogazione parziale della legge Merlin dalla commissione Affari istituzionali del Consiglio lombardo. La proposta, adesso, dovrebbe arrivare in aula al Pirellone gia' nella prima meta' di aprile. A favore si sono espressi Lega, Lista Maroni, Fratelli d'Italia, Forza Italia, Partito Pensionati e M5S, mentre hanno votato contro Pd e Ncd. La risoluzione, presentata dalla maggioranza di centrodestra (tranne Ncd), contiene la proposta di un referendum per abrogare alcuni punti della legge e per consentire la regolamentazione della prostituzione nelle abitazioni private. Il documento e' passato solo grazie all'appoggio del Movimento 5 Stelle. 

Perche' il referendum possa essere effettuato, comunque, e' necessario il 'si' di 5 Consigli Regionali. Il relatore del testo, il capogruppo della Lega Nord Massimiliano Romeo, ha sottolineato che "lo scopo primario di questa iniziativa e' di modificare una normativa superata e inadeguata ormai da troppi anni". Non si tratta "di legalizzare la prostituzione ma di regolamentare quello che avviene nella realta', togliendo il fenomeno dalle strade e sottraendolo alla malavita". Soddisfatto anche Alessandro Fermi (Forza Italia): "Mi auguro che anche altri quattro Consigli regionali sostengano questa nostra iniziativa. Davanti a questo referendum il popolo si esprimera' a favore". Da parte sua, il consigliere Ncd Stefano Carugo si e' detto "contrario nel metodo e nel merito", visto che "la formula del referendum e' inefficace e propagandistica e in questo modo raddoppieremo il problema, come dimostrato da analoghe esperienze in Europa". Nel campo del centrosinistra, Fabio Pizzul (Pd) ha riconosciuto che "serve una normativa che aggiorni quella legge, puntando a stroncare lo sfruttamento e la tratta delle donne", tuttavia "non e' con il referendum che si puo' risolvere il problema". Il Movimento 5 Stelle, infine, ha spiegato tramite la consigliera Paola Macchi: "Votiamo a favore perche' il Movimento sostiene le forme che danno la parola ai cittadini. Nostro interesse e' la tutela delle persone e delle condizioni sanitarie, evitiamo pero' che le nuove strutture finiscano nelle mani della criminalita'". 


VIA LIBERA AL REFERENDUM D'ABROGAZIONE DELLA LEGGE MERLIN IN LOMBARDIA (PROVVEDIMENTO APPROVATO GRAZIE AI VOTI DELL'M5S)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

LEGGE MERLIN   REFERENDUM   REGIONE LOMBARDIA   M5S   LEGA    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN EURO (QUESTO TEME LA UE)

PER ABBANDONARE L'EURO BASTA UN DECRETO LEGGE E IL 96% DEI TITOLI DI STATO NON VA RIMBORSATO IN

mercoledì 22 febbraio 2017
Mentre si avvicinano le elezioni olandesi dove è molto probabile che il partito anti euro e anti Ue di Wilders, alleato di Salvini e della Le Pen, ottenga un risultato incoraggiante e quelle
Continua
 
MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO, ITALIA RISCHIO PRINCIPALE)

MOODY'S: ''L'USCITA DELL'ITALIA DALL'EURO NON LA PORTEREBBE AL DEFUALT'' (DEUTSCHE BANK: EURO,

martedì 21 febbraio 2017
BERLINO - "L'Italia e' il 'rischio principale' della stabilita' dell'euro". Lo scrive il senior economist di Deutsche Bank Marco Stringa in un report, secondo quanto riporta l'agenzia internazionale
Continua
IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL VIA LIBERA A UBER.

IL PD VUOLE ''STERMINARE'' I TAXISTI (CHE DA SEMPRE NON VOTANO PD). PER QUESTO, HA DATO DI FATTO IL

giovedì 16 febbraio 2017
Monta la protesta dei taxisti contro il decreto Milleproroghe, che sospende per un altro anno l'efficacia di una serie di norme che dovrebbero regolamentare il servizio degli Ncc e contrastare le
Continua
 
SINDACATO POLIZIA A SAVIANO: SUE CONSIDERAZIONI SUL SUICIDIO DI LAVAGNA RASENTANO IL CRIMINALE E RISULTANO DIFFAMATORIE

SINDACATO POLIZIA A SAVIANO: SUE CONSIDERAZIONI SUL SUICIDIO DI LAVAGNA RASENTANO IL CRIMINALE E

mercoledì 15 febbraio 2017
“La decisa presa di posizione di Saviano in favore della legalizzazione della droga, nonostante la sua schizofrenica parte recitata di quello che si batte contro il traffico di stupefacenti,
Continua
IL PARLAMENTO DI STRASBURGO APPROVA IL ''CETA'' CON I VOTI DI PD E FORZA ITALIA (RENZI & BERLUSCONI UNITI NEL PEGGIO)

IL PARLAMENTO DI STRASBURGO APPROVA IL ''CETA'' CON I VOTI DI PD E FORZA ITALIA (RENZI & BERLUSCONI

mercoledì 15 febbraio 2017
STRASBURGO - Con 408 a favore, 254 contrari e 33 astenuti l'Europarlamento ha approvato l'accordo commerciale tra Unione Europea e Canada, aprendo la strada all'entrata in vigore provvisoria delle
Continua
 
ELEZIONI IN OLANDA: DESTRA NAZIONALISTA DI WILDERS IN TESTA E ORA HA UN NUOVO ALLEATO, CHE HA BATTUTO LA UE SULL'UCRAINA

ELEZIONI IN OLANDA: DESTRA NAZIONALISTA DI WILDERS IN TESTA E ORA HA UN NUOVO ALLEATO, CHE HA

mercoledì 1 febbraio 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno ha mai sentito parlare di Thierry Baudet e la cosa non deve sorprendere, visto che nessun mezzo di informazione - in Italia - ha mai parlato di lui. Se noi abbiamo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SCIOPERI A CATENA IN GRECIA: SCUOLE, OSPEDALI, SERVIZI, TUTTO FERMO. IL PAESE E' IN ROVINA E LO STATO IN BANCAROTTA.

SCIOPERI A CATENA IN GRECIA: SCUOLE, OSPEDALI, SERVIZI, TUTTO FERMO. IL PAESE E' IN ROVINA E LO
Continua

 
INIZIATO IERI IL REFERENDUM ON LINE PER L'INDIPENDENZA DEL VENETO: IN 492.000 HANNO VOTATO (21 MARZO RISULTATI)

INIZIATO IERI IL REFERENDUM ON LINE PER L'INDIPENDENZA DEL VENETO: IN 492.000 HANNO VOTATO (21
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!