68.725.976
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SCIOPERI A CATENA IN GRECIA: SCUOLE, OSPEDALI, SERVIZI, TUTTO FERMO. IL PAESE E' IN ROVINA E LO STATO IN BANCAROTTA.

mercoledì 12 marzo 2014

ATENE - Migliaia di persone hanno protestato nel centro di Atene nell'ambito di uno sciopero di 24 ore convocato dai dipendenti del settore pubblico. Addetti alle pulizie licenziati recentemente dal ministero delle Finanze hanno marciato tenendo in mano secchielli e scope, mentre un gruppo di insegnanti si è incatenato a una ringhiera davanti al Parlamento.

"Mi sento come se fossi stato buttato nella spazzatura", ha detto Nikos Kikakis, un preside di 59 anni che era stato sospeso e questo mese sarà licenziato definitivamente. "Ho lavorato nel settore pubblico per 26 anni e non ho speranza di trovare ora un lavoro", ha aggiunto.

Intanto un'associazione che rappresenta proprietari di farmacie ha fatto sapere che i negozi saranno chiusi venerdì e lunedì in protesta contro la proposta di permettere la vendita nei supermercati di farmaci non soggetti a prescrizione.

E intanto, i dipendenti pubblici greci hanno iniziato da questa mattina uno sciopero di 24 ore contro le misure di austerita' che prevedono almeno 11mila licenziamenti entro la fine dell'anno. Lo sciopero, promosso dal sindacato Adedy, ha portato alla chiusura di uffici e scuole.

Anche i medici degli ospedali statali di Atene e del Pireo partecipano all'agitazione. Un altro sciopero di due giorni e' stato gia' convocato per il 19 marzo. 

In questo scenario di dissesto dello Stato greco, che di fatto non funziona più e in larghe parti del Paese neppure esiste più, dopo le migliaia di licenziamenti di impiegati che hanno svuotato uffici, ambulatori, sedi di servizi sociali, scuole e sedi amministrative, oggi è arrivata in Grecia la Troika per "negoziare" ulteriori e devastanti tagli. 

max parisi


SCIOPERI A CATENA IN GRECIA: SCUOLE, OSPEDALI, SERVIZI, TUTTO FERMO. IL PAESE E' IN ROVINA E LO STATO IN BANCAROTTA.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA INDAGANDO SU SUO FIGLIO

JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA

martedì 21 maggio 2019
NEW YORK - L'ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden, che ha formalizzato la propria candidatura in vista delle elezioni presidenziali 2020, e appare ad oggi il candidato di punta del Partito
Continua
 
NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA CUI SEI MINORI

NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA

martedì 21 maggio 2019
MIRANDOLA - Due morti, una signora 84enne italiana costretta a letto per le precarie condizioni di salute e la sua badante ucraina di 74 anni, e 20 feriti, tra cui il marito della vittima e altre tre
Continua
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
 
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONDAGGIO ELETTORALE: CENTRODESTRA SUPERA CENTROSINISTRA, CRESCONO M5S, LEGA E FRATELLI D'ITALIA (3 PARTITI NO EURO)

SONDAGGIO ELETTORALE: CENTRODESTRA SUPERA CENTROSINISTRA, CRESCONO M5S, LEGA E FRATELLI D'ITALIA (3
Continua

 
VIA LIBERA AL REFERENDUM D'ABROGAZIONE DELLA LEGGE MERLIN IN LOMBARDIA (PROVVEDIMENTO APPROVATO GRAZIE AI VOTI DELL'M5S)

VIA LIBERA AL REFERENDUM D'ABROGAZIONE DELLA LEGGE MERLIN IN LOMBARDIA (PROVVEDIMENTO APPROVATO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!