45.129.057
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL MINISTRO SICARIO PADOAN ANNUNCIA: ''SI VEDRANNO GLI EFFETTI DEI MIEI PROVVEDIMENTI TRA DUE O TRE ANNI...'' (E' PAZZO?)

lunedì 10 marzo 2014

"Veniamo in Europa per fare delle cose, non per chiedere favori". Lo ha detto oggi a Bruxelles il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, riferendo alla stampa come ha spiegato a grandi linee ai colleghi degli altri paesi, durante la riunione dell'Eurogruppo, i programmi e le intenzioni del nuovo governo italiano.

 "Ho riferito - ha detto Padoan - che cosa intende fare il governo, e i colleghi mi hanno ascoltato con interesse. Spero di averli tranquillizzati; e soprattutto - ha sottolineato - ho detto che l'Italia viene in Europa non per chiedere favori, ma per fare delle cose: trovare le risorse per migliorare la competitività in modo permanente e credibile, con un taglio delle tasse accompagnato da un taglio della spesa pubblica e al tempo stesso migliorare il funzionamento del mercato del lavoro. I risultati di quest'azione - ha concluso il ministro - saranno crescenti nel tempo, e probabilmente significativi nel giro di due-tre anni". 

Quindi, Padoan, che dovrebbe mettere in pratica la grande "rivoluzione renziana" mette invece in pratica lo stile italiano antichissimo del "lavarsene le mani". Preventivamente, oggi ha annuciato che chiunque avrà critiche da fare per l'assenza di risultati immediati, o almeno nei tempi ragionevoli di un anno, delle azioni in campo economico del governo, starà facendo unicamente del "populismo" perchè le sue geniali pensate di ministro dell'economia avranno effetto se va bene nel 2016, se andrà un po meno bene nel 2017.

Padoan è un incommensurabile, pericoloso, vanaglorioso trombone, col tratto della codardia tipica di chi sa già che ci sarà da vergognarsi per quel che farà,  e quindi prova a priori a rimandare nel tempo l'impietoso giudizio che lo attende.

Tuttavia, e per fortuna, a questo punto arrivati della parabola discendente del Paese, le porcate che Padoan certamente si sta apprestando a compiere non riusciranno a essere portate fino in fondo: l'Italia non può reggere neppure se lo vuole, un altro tagliagole stile Montimario.

max parisi

 


IL MINISTRO SICARIO PADOAN ANNUNCIA: ''SI VEDRANNO GLI EFFETTI DEI MIEI PROVVEDIMENTI TRA DUE O TRE ANNI...'' (E' PAZZO?)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Padoan   ministro economia   sicario   riforme   macelleria sociale   effetto   tra due o tre anni   Renzi   governo    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO SCATTA LA BREXIT!)

TERREMOTO POLITICO IN FINLANDIA: AI VERTICI DI UN PARTITO AL GOVERNO SALGONO LEADER NO-UE (INTANTO

lunedì 20 marzo 2017
LONDRA - Nella giornata in cui - oggi - la Gran Bretagna comunica ufficialmente alla Ue la data della Brexit vera e propria, che scatterà il prossimo 29 marzo, giorno in cui il Regno Unito
Continua
 
VISTO DA VICINO / GEERT WILDERS, L'UOMO CHE DOMANI POTREBBE SFERRARE IL COLPO DEL KO ALL'UNIONE EUROPEA

VISTO DA VICINO / GEERT WILDERS, L'UOMO CHE DOMANI POTREBBE SFERRARE IL COLPO DEL KO ALL'UNIONE

martedì 14 marzo 2017
AMSTERDAM - "Il mio idolo - ha detto in un'occasione - è Oriana Fallaci: capì il pericolo musulmano". Classe 1963, cattolico di formazione, nemico dell'immigrazione selvaggia, degli
Continua
IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO E' CRESCIUTO DI 300 MILIARDI DAL 2011, LE TASSE IN PARALLELO AUMENTATE DEL 3% (E ADESSO?)

IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO E' CRESCIUTO DI 300 MILIARDI DAL 2011, LE TASSE IN PARALLELO AUMENTATE

lunedì 13 marzo 2017
Gli oligarchi di bruxelles stanno facendo pressione sul governo italiano affinché aumenti di due punti percentuali l’IVA per rispettare i “sacri vincoli di bilancio” imposti
Continua
 
IL GOVERNO PD DA' LA ''DELEGA PER LE POLITICHE GIOVANILI'' AL MINISTRO POLETTI, CHE INSULTO' I GIOVANI ITALIANI ALL'ESTERO

IL GOVERNO PD DA' LA ''DELEGA PER LE POLITICHE GIOVANILI'' AL MINISTRO POLETTI, CHE INSULTO' I

venerdì 3 marzo 2017
ROMA - PARLAMENTO - "Per la serie la persona sbagliata nel posto sbagliato… ecco che da oggi la delega alle Politiche Giovanili spetta al ministro Poletti, ministro del Lavoro, e ministro
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CI SIAMO: ADESSO ADDIRITTURA IL QUOTIDIANO LA REPUBBLICA SCRIVE CHE ALLE EUROPEE POTREBBERO VINCERE I PARTITI NO-EURO!

CI SIAMO: ADESSO ADDIRITTURA IL QUOTIDIANO LA REPUBBLICA SCRIVE CHE ALLE EUROPEE POTREBBERO VINCERE
Continua

 
C'E' UNA VIA DI SALVEZZA PER L'ITALIA (RIMANENDO NELL'EURO) MA BANKSTERS E OLIGARCHI UE NON LA PERMETTERANNO.

C'E' UNA VIA DI SALVEZZA PER L'ITALIA (RIMANENDO NELL'EURO) MA BANKSTERS E OLIGARCHI UE NON LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!