72.295.599
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

DA HARVARD LA PIETRA TOMBALE DELL'UNIONE EUROPEA: ''LA UE E' UN ESPERIMENTO POLITICO FALLITO, ORA E' DITTATURA ECONOMICA''

venerdì 7 marzo 2014

Niall Ferguson, è uno storico britannico di orientamento conservatore, insegna all'Università di Harvard. Ha scritto un articolo l'anno scorso che è passato inosservato, come tutto ciò che viene scritto da persone colte che non fanno sfoggio, non si vantano, della loro preparazione. Eppure, in nemmeno 50 righe Ferguson riesce a riassumere in maniera cristallina la vera, ignobile quintessenza dell'Unione Europea.

Da leggere (e conservare)

Ecco l'articolo:

"Thank you. Merci. Grazie. Gracias. Grazzi. Go raibh maith agat. Dziękuję. Danke. Aitäh. Köszönöm. Mulţumesc. Děkuji. Paldies. Ačiū. Ďakujem. Obrigado. Hvala. Dank u. Kiitti. Blagodarja. Tack. Efharistò. E il mio preferito, tak. Ci sono ventitré modi per dire "grazie" nell'Unione europea e a mio parere basta questo per far capire perché l'esperimento europeo si sia concluso in un fallimento. Vi ricordate quegli esperimenti che si facevano da bambini con il piccolo chimico? Si continuavano ad aggiungere elementi, uno dopo l'altro, per vedere quale sarebbe stato quello che alla fine avrebbe prodotto un'esplosione. È quello che hanno fatto in Europa. Hanno cominciato con sei: non era abbastanza. Sono passati a nove… niente. Dieci… cominciava a fare un po' di fumo, ma niente di più. Dodici… nulla. Quindici… ancora nulla. Venticinque… ha iniziato a gorgogliare. Ventisette… esplosione!

Sono assolutamente certo che Lord Mandelson e Daniel Cohn-Bendit vi diranno che l'esperimento europeo è stato un successo perché da quando ha preso il via, negli anni Cinquanta, l'Europa è stata in pace. Ecco, vorrei che la si smettesse con questa storia: l'integrazione europea non ha assolutamente nulla a che fare con la pace in Europa dopo la Seconda guerra mondiale: questo è merito della Nato. La creazione dell'Unione europea non aveva niente a che vedere con la guerra e la pace, altrimenti ci sarebbe stata una Comunità europea di difesa, a cui invece l'Assemblea nazionale francese oppose il veto nel 1954.

L'Europa dev'essere giudicata con criteri economici, visto che i suoi criteri sono sempre stati economici. E qual è la conclusione? Negli anni Cinquanta l'economia dell'Europa integrata crebbe del 4 per cento. Negli anni Sessanta, più o meno lo stesso. Negli anni Settanta, la crescita fu del 2,8 per cento; negli anni Ottanta scese al 2,1 per cento; negli anni Novanta fu solo dell'1,7 per cento; e così via, fino a scendere a zero. Man mano che l'integrazione europea procedeva, la crescita calava. La quota dell'Europa sul pil globale è scesa dal 31 per cento del 1980 ad appena il 19 per cento oggi. Dopo il 1980 l'Ue ha registrato una crescita superiore a quella degli Stati Uniti solo in 9 anni su 32, e con un tasso di disoccupazione costantemente più alto di quello americano. Qualcuno di voi investe? Quali sono stati i mercati azionari peggiori negli ultimi dieci anni? Grecia, Irlanda, Italia, Finlandia, Portogallo, Olanda e Belgio: i peggiori del mondo. E in aggiunta a tutto questo abbiamo l'unione monetaria: il più grande degli esperimenti falliti.

Eravate stati avvisati, signore e signori. Lo avevamo detto che un'unione monetaria senza un'integrazione del mercato del lavoro e senza alcun tipo di federalismo fiscale sarebbe finita per esplodere. Io lo predissi nel 2000 e sta accadendo ora.

Ma l'Unione europea è stato un esperimento fallito anche sul piano politico. Qual era questo esperimento? Cercare di costringere gli europei a realizzare un'unione ancora più stretta – contro il loro volere – usando mezzi economici, visto che quelli politici avevano fallito.

E quando i popoli europei votavano contro un'integrazione più spinta, si diceva ai loro governi di provarci un'altra volta. Successe con i danesi nel 1992 e con gli irlandesi due volte: nel 2001 e di nuovo nel 2008. I cittadini al referendum avevano dato la risposta sbagliata, e i governi, semplicemente ne hanno organizzato un altro. Questo fornisce qualche indizio sul perché l'esperimento sia fallito: perché ha perso legittimazione politica. E lo abbiamo visto non soltanto in Grecia, ma nei governi di tutta Europa, uno dopo l'altro: dall'inizio della crisi, due anni fa, ne sono caduti tredici, e altri seguiranno nei prossimi mesi.

L'esperimento europeo, infine, è stato un fallimento geopolitico. L'Unione europea avrebbe dovuto agire da contrappreso rispetto agli Stati Uniti. Vi ricordate il discorso di Jacques Poos nel 1991 sull'"ora dell'Europa", in cui proclamava che l'Europa avrebbe risolto la guerra in Bosnia? Sì, così si pensava nel 1991. Ma poi quel conflitto ha fatto centomila vittime e 2,2 milioni di profughi, ed è finito solo quando gli Stati Uniti, finalmente, sono intervenuti per mettere rimedio a quel disastro.

Henry Kissinger una volta chiese: "Chi devo chiamare se voglio parlare con l'Europa?". La risposta è arrivata, parecchi anni dopo: bisogna chiamare la baronessa Ashton of Upholland. Nessuno aveva mai sentito parlare di lei, o aveva mai sentito parlare lei. I canadesi sanno quanto sia difficile gestire un sistema federale che pure conta solo dieci province e appena due lingue ufficiali: possono capire perciò meglio di tanti altri perché l'esperimento europeo, con ventisette Paesi e qualcosa come ventitré lingue diverse, sia sfociato in un fallimento ignominioso. Grazie al cielo, in Canada posso limitarmi a dire "grazie" in due lingue: thank you e merci".

Niall Ferguson - Harvard University

Nota.

L'articolo è stato pubblicato il 9 maggio 2013 in una pagina interna del Sole 24 Ore, edizione cartacea.

 


DA HARVARD LA PIETRA TOMBALE DELL'UNIONE EUROPEA: ''LA UE E' UN ESPERIMENTO POLITICO FALLITO, ORA E' DITTATURA ECONOMICA''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Niall Ferguson   Harvard   storico   UE   fallita   NATO   pace in Europa   esperimento fallito   dittatura economica    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

AFFOLLATISSIMO COMIZIO A BOLOGNA DI PRESENTAZIONE UFFICIALE DELLA CANDIDATURA DI LUCIA BORGONZONI

venerdì 15 novembre 2019
 Matteo Salvini ha iniziato il suo intervento al PalaDozza di Bologna criticando la stampa. "Fatemi ringraziare i giornalisti: di voi qui riuniti non c'e' una foto sulle homepage dei due
Continua
 
IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS PRIMO NEI SONDAGGI

IN FINLANDIA TRIONFA NEI CONSENSI IL PARTITO SOVRANISTA ANTI IMMIGRAZIONE SELVAGGIA: TRUE FINNS

lunedì 11 novembre 2019
LONDRA - Ogni mese in Finlandia viene fatto un sondaggio sulla popolarita' dei suoi  partiti politici e anche questo mese il partito anti-immigrati dei True Finns ha visto la sua popolarita'
Continua
INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO, ANCHE IN TOSCANA CADRA'''

INTERVISTA A MATTEO SALVINI: ''IN EMILIA ROMAGNA POSSIANO FAR CADERE IL SECONDO MURO DI BERLINO,

lunedì 11 novembre 2019
In Emilia Romagna, dice il leader leghista Matteo Salvini in una intervista a "La Stampa" pubblicata oggi - "possiamo far cadere il secondo Muro di Berlino. Poi porto il caffe' corretto in ufficio a
Continua
 
GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD HA PAURA DI PERDERE)

GOVERNATORE FONTANA REAGISCE ALLE FALSE ACCUSE DEL SINDACO PD DI BOLOGNA CONTRO LA LOMBARDIA (IL PD

giovedì 7 novembre 2019
MILANO - La sinistra emiliano-romagnola "con l'avvicinarsi delle elezioni regionali non sa piu' cosa inventarsi per contrastare la 'politica dei fatti e delle azioni' del centrodestra e di Matteo
Continua
E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S PRONTI ALLA SFIDUCIA

E' PARTITO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER CONTE: ZINGARETTI AVVISA, RENZI MINACCIA E SETTORI DI M5S

mercoledì 6 novembre 2019
Il governo Conte cade? Il segno e' gia' stato passato da un pezzo e Nicola Zingaretti lo ha fatto capire ai ministri e sottosegretari dem che ha riunito alla Camera. E' un gabinetto di guerra al
Continua
 
GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI EUROPARLAMENTARI

GIGANTESCA SPRECOPOLI DEL PARLAMENTO UE: 90 MILIONI DI EURO ALL'ANNO SOLO PER I ''VIAGGETTI'' DEGLI

lunedì 4 novembre 2019
LONDRA - I parlamentari europei si sa navigano nell'oro a spese dei contribuenti. Non bastasse lo stipendio di 90 mila euro all'anno e l'assistenza sanitaria che permette loro di avere cure gratis
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA GRECIA CHIEDE 95 MILIARDI DI EURO DI DANNI ALLA GERMANIA PER LE ATROCITA' NAZISTE E BERLINO: CI DISPIACE NON PAGHIAMO

LA GRECIA CHIEDE 95 MILIARDI DI EURO DI DANNI ALLA GERMANIA PER LE ATROCITA' NAZISTE E BERLINO: CI
Continua

 
SE L'UCRAINA NON PAGHERA' 1,89 MILIARDI DI USD ALLA RUSSIA PER GAS GIA' CONSUMATO, GAZPROM BLOCCHERA' TUTTO (UE INCLUSA)

SE L'UCRAINA NON PAGHERA' 1,89 MILIARDI DI USD ALLA RUSSIA PER GAS GIA' CONSUMATO, GAZPROM
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

IN ARRIVO ALTA MAREA ECCEZIONALE A VENEZIA: 160 CENTIMETRI ALLARME

15 novembre - VENEZIA - L'ultimo bollettino (ore 8:15) del Centro maree di Venezia ha
Continua

DI MAIO HA PAURA E MINACCIA I SUOI: ''CHI FA POLEMICHE SE NE VADA''

14 novembre - Il capo politico dell'M5s sente odore di scissione e attacca: ''Chi fa
Continua

GOVERNATORE FONTANA: BRUTTO EPISODIO CHE NON RAPPRESENTA LA REALTA'

14 novembre - MILANO - ''Non sono preoccupato, perche' non credo che esista questo
Continua

SONDAGGI/ SUPERMEDIA YOUTREND: CENTRODESTRA 50,6% CON LEGA 33,5%

14 novembre - Buona la performance di Fratelli d'Italia che sfiora il 10%, salendo al
Continua

PIL TERZO TRIMESTRE 2019 EUROZONA: GERMANIA E ITALIA APPAIATE NEL

14 novembre - BRUXELLES - Nel terzo trimestre 2019 il Pil e' salito dello 0,2%
Continua

LAURA COMI E PAOLO ORRIGONI AI DOMICILIARI, ZINGALE IN CARCERE

14 novembre - VARESE - I finanzieri del Nucleo Polizia economico-finanziaria di Milano
Continua

SONDAGGIO: CENTRODESTRA AL 50,2% LEGA AL 33%

14 novembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato oggi ad Agora', il programma
Continua

GOOGLE ENTRA NEL SETTORE BANCARIO: OFFRIRA' A BREVE CONTI CORRENTI

13 novembre - Google è pronta a entrare nel settore bancario. Il prossimo anno,
Continua

RENZI LO METTE PER ISCRITTO: IL MIO OBBIETTIVO E' ANNIENTARE IL PD

13 novembre - Lo mette pure per iscritto. Matteo Renzi vuole annientare il Pd.
Continua

IL GOVERNO TEDESCO DI SPACCA SULL'UNIONE BANCARIA: SPD A FAVORE CDU

13 novembre - BERLINO - Il governo tedesco vacilla sempre piu. Raggiunto faticosamente
Continua

GOVERNO SI SPACCA SU EMENDAMENTO PER RIPRISTINO SCUDO LEGALE ALL'EX

13 novembre - ''Lo stop in commissione alla Camera degli emendamenti che ripristinano
Continua

TOTI: GRANDE DOLORE PER CHI HA PERSO LA VITA IN VENETO PER MALTEMPO

13 novembre - GENOVA - ''Grande dolore per chi ha perso la vita in Veneto a causa del
Continua

GOVERNATORE FONTANA OFFRE UOMINI E MEZZI A BASILICATA E VENETO PER

13 novembre - MILANO - ''Questa mattina ho chiamato i governatori di Veneto e
Continua

DIRETTORE ASSOCIAZIONE VENEZIANA ALBERGATORI: UNA DEVASTAZIONE E

13 novembre - VENEZIA - ''E' una devastazione: i danni sono ingentissimi e purtroppo
Continua

MATTEO SALVINI: GOVERNO DEVE DARE 1 MILIARDO A VENEZIA PER I DANNI

13 novembre - ''Un patrimonio dell'umanita' che il governo non puo' ignorare: per i
Continua

SONDAGGIO: LEGA SALE ANCORA, CENTRODESTRA A UN SOFFIO DAL 50%

13 novembre - La Lega si conferma il primo partito e cresce al 32,6% dal 32% dei
Continua

GOVERNATORE FONTANA: PROVENZANO PROVA ACRIMONIA VERSO UNA PARTE

13 novembre - MILANO - ''Provenzano ha espresso concetti sbagliati e mi stupisco che
Continua

LA UILM DI TARANTO: ''NON ACCETTEREMO NEPPURE UN SOLO ESUBERO

11 novembre - TARANTO - ''Chiunque verra', Stato o non Stato, noi non possiamo
Continua

GOVERNATORE FONTANA: CAMMINO OLIMPIADI MILANO -CORTINA PARTITO COL

7 novembre - MILANO - Sulle infrastrutture per le Olimpiadi di Milano-Cortina ''non
Continua

BCE: TITOLI DI STATO ITALIANI SALGONO ANZICHE' STABILIZZARSI O

7 novembre - Dal 12 settembre al 23 ottobre e cioe' dopo l'adozione da parte della
Continua
Precedenti »