43.250.938
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi
++++++ La Commissione Ue ha inviato all'Italia la lettera con la richiesta di aggiustamento dei conti ++++++

CORTE DEI CONTI: IL 33% DELLE SOCIETA' DI SERVIZI PARTECIPATE DA COMUNI E PROVINCE SONO IN PERDITA (PERCHE' MAL GESTITE)

giovedì 6 marzo 2014

''In questi anni le misure assunte per riportare il fenomeno degli organismi e delle aziende partecipate dalle amministrazioni territoriali entro confini piu' coerenti con un assetto efficiente e concorrenziale non hanno ottenuto i risultati desiderati''.

Lo ha spiegato il presidente della Corte dei Conti, nel corso di un'audizione presso la Commissione parlamentare per l'attuazione del federalismo fiscale. Si tratta, ha aggiunto Squitieri, ''di un fenomeno di dimensioni ragguardevoli che incide sulla leggibilita' dei risultati contabili e la confrontabilita' delle scelte gestionali, in tal modo alterando la dimensione effettiva delle risorse gestite e, quindi, sulla funzionalita' dei meccanismi perequativi. Esso condiziona anche la tenuta degli obiettivi economici e la verifica del contributo degli enti agli obiettivi nazionali''.

Squitieri ha parlato di ''societa' con perdite croniche, sovradimensionate nel personale e con un debito insostenibile, non troverebbero infatti acquirenti sul mercato, ne' potrebbero essere liquidate se non mettendo a rischio le realta' economiche locali''.

In particolare, il problema delle perdite riguarda circa il 33 per cento delle societa' partecipate da Comuni e Province, e nel 12 per cento dei casi la perdita e' reiterata nell'ultimo triennio.

Di 3.949 societa' rilevate dalla Corte di conti nel 2012, 469 hanno chiuso con segno negativo consecutivamente nel triennio, con un valore complessivo medio di 652,6 milioni di perdita.

Nelle societa' di servizi pubblici locali (acqua e rifiuti, energia e gas, trasporti) si e' concentrato il 64,6 per cento del valore totale delle perdite croniche del 2012 (625,9 milioni), cosi' distribuito: 2,9 per cento nel settore energia e gas, 18,3 nel settore acqua e rifiuti, 43,2 nel settore trasporti. 


CORTE DEI CONTI: IL 33% DELLE SOCIETA' DI SERVIZI PARTECIPATE DA COMUNI E PROVINCE SONO IN PERDITA (PERCHE' MAL GESTITE)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN POLONIA ENORME MANIFESTAZIONE CONTRO L'IMMIGRAZIONE ISLAMICA E AFRICANA: DECINE DI MIGLIAIA SFILANO A VARSAVIA

IN POLONIA ENORME MANIFESTAZIONE CONTRO L'IMMIGRAZIONE ISLAMICA E AFRICANA: DECINE DI MIGLIAIA

lunedì 14 novembre 2016
Probabilmente nessuno e' al corrente del fatto che alcuni giorni fa migliaia di nazionalisti hanno marciato lungo le strade di Varsavia per opporsi all'immigrazione di massa e la cosa non deve
Continua
 
UE-SCHIFO: EUROBUROCRATI POSSONO ANDARE IN ASPETTATIVA  - A 100.000 EURO L'ANNO! - PER 5 ANNI IN ATTESA DELLA PENSIONE

UE-SCHIFO: EUROBUROCRATI POSSONO ANDARE IN ASPETTATIVA - A 100.000 EURO L'ANNO! - PER 5 ANNI IN

mercoledì 2 novembre 2016
LONDRA - Spesso usiamo il termine "parassita" per descrivere i burocrati comunitari e l'uso di questo sostantivo non e' casuale perche' questi signori, mentre chiedono - anzi, impongono - sacrifici
Continua
ELETTORI DEMOCRATICI NON VANNO A VOTARE, TRUMP VOLA NELLE URNE DEGLI STATI CHE HANNO IL VOTO ANTICIPATO (E NEI SONDAGGI)

ELETTORI DEMOCRATICI NON VANNO A VOTARE, TRUMP VOLA NELLE URNE DEGLI STATI CHE HANNO IL VOTO

mercoledì 2 novembre 2016
WASHINGTON - Brutte notizie per la candidata democratica alla presidenza degli Stati Uniti, Hillary Clinton e ottime per il candidato repubblicano Donald Trump: gli elettori afroamericani, che nel
Continua
 
INCHIESTA SUL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO / DATI AGGHIACCIANTI: PERDITA DI VALORE DELLE CASE COME MINIMO DEL 26%

INCHIESTA SUL MERCATO IMMOBILIARE ITALIANO / DATI AGGHIACCIANTI: PERDITA DI VALORE DELLE CASE COME

giovedì 6 ottobre 2016
Un tempo si pensava che investire nel mattone fosse la forma più sicura per tutelare i propri risparmi e, magari, vederli crescere un pochino nel corso del tempo. Purtroppo,
Continua
ESTONIA LETTONIA E LITUANIA SI RIBELLANO ALLA COMMISSIONE UE: NIENTE ''MIGRANTI'' DALL'ITALIA (COME VOLEVA BRUXELLES)

ESTONIA LETTONIA E LITUANIA SI RIBELLANO ALLA COMMISSIONE UE: NIENTE ''MIGRANTI'' DALL'ITALIA (COME

giovedì 11 agosto 2016
LONDRA - Ormai, che sapere cosa accade in Europa, e soprattutto come sta tracollando giorno dopo giorno la Ue, bisogna che gli italiani leggano la stampa anglosassone, tanto è feroce la
Continua
 
MEDIOBANCA SCRIVE: ''LA SITUAZIONE DI MPS STA PRECIPITANDO. SE ARRIVA IL BAIL IN CROLLA L'INTERO SISTEMA BANCARIO''

MEDIOBANCA SCRIVE: ''LA SITUAZIONE DI MPS STA PRECIPITANDO. SE ARRIVA IL BAIL IN CROLLA L'INTERO

giovedì 7 luglio 2016
MILANO - E' stato il classico "rimbalzo del gatto morto", quello che è accaduto stamattina in Borsa a Milano. Infatti, dopo poche ore dall'apertura sono scattate le vendite sulle banche
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA COMMISSIONE EUROPEA - NEL SILENZIO DEI MEZZI D'INFORMAZIONE ITALIANI - ORDINA ALL'ITALIA: TAGLIA STIPENDI E LICENZIA.

LA COMMISSIONE EUROPEA - NEL SILENZIO DEI MEZZI D'INFORMAZIONE ITALIANI - ORDINA ALL'ITALIA: TAGLIA
Continua

 
LA GERMANIA SI STA PREPARANDO ALLA FINE DELL'EURO: DRAGHI MANTIENE ALTISSIMO IL CAMBIO (COSI' SARA' IL NUOVO MARCO)

LA GERMANIA SI STA PREPARANDO ALLA FINE DELL'EURO: DRAGHI MANTIENE ALTISSIMO IL CAMBIO (COSI' SARA'
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!