57.575.941
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA FABBRICA CROLLATA IN BANGLADESH (376 OPERAI MORTI SOTTO LE MACERIE) LAVORAVA ANCHE PER BENETTON DENUNCIA L'HERALD SUN

martedì 30 aprile 2013

Camicie con etichette Benetton sono state trovate tra le macerie della fabbrica crollata in Bangladesh, dove 376 persone sono morte. Tuttavia, il gruppo italiano nega di avere usato quel fornitore. Ma magliette blu con etichetta "United Colors of Benetton" sono stati fotografate sulla scena del disastro.

Alla domanda circa i suoi legami con questa azienda il cui edificio industriale privo di ogni norma di sicurezza e anche delle caratteristiche minime di stabilità è imploso provocando un massacro immane, il marchio di moda ha dichiarato la scorsa settimana che "le persone coinvolte nel crollo della fabbrica in Bangladesh non erano i fornitori di Benetton Group."

Ma l'agenzia stampa AFP ha ottenuto una copia dei documenti di produzione che sembrano mostrare un ordine da Benetton dal settembre dello scorso anno per circa 30.000 articoli. Questi documenti sono stati presentati a Benetton per un commento, ma Benetton non ha risposto alle ripetute e-mail.

Come al solito, di questa notizia non c'è traccia sui maggiori quotidiani italiani, che l'hanno censurata a difesa dei loro contratti pubblicitari, probabilmente.

max parisi

 

 

Link articolo originale: http://www.heraldsun.com.au/news/world/benetton-clothes-at-bangladesh-site/story-fnd134gw-1226631115785 

 


LA FABBRICA CROLLATA IN BANGLADESH (376 OPERAI MORTI SOTTO LE MACERIE) LAVORAVA ANCHE PER BENETTON DENUNCIA L'HERALD SUN




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SILURO NELLA SALA MACCHINE DELLO S-GOVERNO LETTA. BERLUSCONI: ''NIENTE CANCELLAZIONE IMU? NIENTE FIDUCIA''

SILURO NELLA SALA MACCHINE DELLO S-GOVERNO LETTA. BERLUSCONI: ''NIENTE CANCELLAZIONE IMU? NIENTE
Continua

 
NO ALLA CHIUSURA DELLA FACOLTA' DI MEDICINA A MILANO - PROTESTA STUDENTI E DOCENTI

NO ALLA CHIUSURA DELLA FACOLTA' DI MEDICINA A MILANO - PROTESTA STUDENTI E DOCENTI


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CRESCE DEL 3,3% LA DISOCCUPAZIONE IN ITALIA NEL 2017 RISPETTO IL

22 febbraio - Crescita in Italia e ripresa dell'economia e del lavoro, magari grazie
Continua

INDICE IFO DELL'ECONOMIA TEDESCA PERDE DUE PUNTI E SEGNALA UNA

22 febbraio - BERLINO - Gelata invernale vera propria, in Germania, ma non per colpa
Continua

DUECENTO AFRICANI SI BARRICANO E PROTESTANO PERCHE' PRETENDONO IL

22 febbraio - ROMA - Momenti di tensione stamattina in un centro di accoglienza in
Continua

FED FA CAPIRE CHE A MARZO ALZERA' I TASSI E LE BORSE UE PARTONO

22 febbraio - Le Borse europee aprono in ribasso, dopo le minute della riunione della
Continua

GIORGIA MELONI: NAPOLITANO HA UN'IDEA TUTTA SUA DELLA DEMOCRAZIA...

22 febbraio - ''Giorgio Napolitano, ricordiamoci, e' responsabile della destituzione
Continua

MATTEO SALVINI: EURO ESPERIMENTO FALLITO PER TUTTI TRANNE CHE PER I

21 febbraio - ''Bagnai insieme a diversi premi Nobel per l'economia e' contrario a una
Continua

GRANDE BOOM ECONOMICO NEL REGNO UNITO: LAVORO, SALARI,

21 febbraio - Dati molto positivi su produttivita' e incremento dei salari nel Regno
Continua

GENTILONI: ''ALTISSIMAMENTE IMPROBABILE BLOCCARE I FLUSSI

21 febbraio - MILANO - ''Ognuno e' libero di dirvi quello che vuole, sopratutto in
Continua

SALVINI PROPONE UMBERTO RAPETTO ''SUPERMANAGER PER LA SICUREZZA

21 febbraio - Il leader della Lega, Matteo Salvini, lancia il generale in congedo
Continua

IL DIRETTORE GENERALE DI SAVE THE CHILDREN SI DIMETTE PER MOLESTIE

21 febbraio - Il direttore generale di Save the Children si è dimesso dopo aver
Continua
Precedenti »