49.656.639
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FORZA ITALIA MOLLA LA LEGA: VIA L'EMENDAMENTO DALL'ITALICUM CHE GARANTIVA L'ELEZIONE DEL CARROCCIO IN PARLAMENTO

martedì 4 marzo 2014

Rischia di saltare l'emendamento cosiddetto 'salva-Lega', presentato da Forza Italia alla legge elettorale. Fonti parlamentari azzurre spiegano che nelle ultime settimane si e' registrata una certa tensione tra Forza Italia e Carroccio, proprio sull'atteggiamento nei confronti dell'Italicum ma, anche, sulle future alleanze. Da qui, stando ad alcuni parlamentari forzisti, deriverebbe l'intenzione degli azzurri di non portare all'esame dell'Aula di Montecitorio l'emendamento che, di fatto, garantiva alla Lega, fortemente radicata territorialmente, di accedere comunque in Parlamento anche se non dovesse superare la soglia del 4,5%. Purche' all'interno di una coalizione.

Ma secondo altri esponenti di piazza San Lorenzo in Lucina, alla base dell'ipotesi di non presentare piu' il salva-Lega ci sarebbero altri motivi, attinenti alla nuova intesa siglata con il Pd. Il Carroccio, pubblicamente e anche attraverso il suo segretario Salvini, ha sempre rivendicato di non aver chiesto l'emendamento e di non averne bisogno. "Noi non abbiamo presentato nessun emendamento a favore della Lega", spiega Matteo Bragantini, esponente del Carroccio in commissione Affari costituzionali della Camera. Peraltro, aggiunge, "quell'emendamento non ci piaceva nemmeno, non e' stato condiviso con noi e non ci piace perche' prevede che ci sia una soglia differenziata se un partito sta in coalizione oppure no. Ma noi vogliamo che sia data a tutti la possibilita' di stare in parlamento, a prescindere dalla coalizione". In sostanza, spiegano altre fonti del Carroccio, con quell'emendamento Forza Italia si assicurava l'alleanza con la Lega. 


FORZA ITALIA MOLLA LA LEGA: VIA L'EMENDAMENTO DALL'ITALICUM CHE GARANTIVA L'ELEZIONE DEL CARROCCIO IN PARLAMENTO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Forza Italia   Lega   Berlusconi   Salvini   elezione   legge elettorale   Italicum    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI SACRIFI DEI POLIZIOTTI

SINDACATI DI POLIZIA: LIBERO L'AFRICANO ACCOLTELLATORE DI MILANO, STATO NON MERITA I QUOTIDIANI

giovedì 20 luglio 2017
"Un sistema in cui la vita di un Servitore dello Stato vale poco o nulla, in cui chi si aggira armato in mezzo alla strada menando fendenti e aggredendo un poliziotto torna tranquillamente in
Continua
 
LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA AMERICANA DELLA GIUSTIZIA

LA COMMISSIONE UE AGGREDISCE LA POLONIA E MINACCIA (A VANVERA) SANZIONI! LA ''COLPA''? RIFORMA

mercoledì 19 luglio 2017
"Di fronte al grave attacco contro l'indipendenza della giustizia in Polonia" la Commissione europea oggi ha minacciato di fare un passo senza precedenti verso sanzioni contro il governo nazionalista
Continua
COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E CORAGGIO PER TUTTI NOI

COSA NOSTRA HA UCCISO PAOLO BORSELLINO E LO HA RESO UN EROE IMMORTALE, ESEMPIO DI RETTITUDINE E

mercoledì 19 luglio 2017
Riportiamo - parola per parola - l'ultimo intervento pubblico del giudice Paolo Borsellino, la sera del  25 giugno del 1992, quando decise di partecipare ad un dibattito organizzato da Micromega
Continua
 
THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE AL MONDO (COME RAQQA)

THE SUN, TABLOID BRITANNICO AD ALTISSIMA TIRATURA, SEGNALA NAPOLI TRA LE 10 CITTA' PIU' PERICOLOSE

martedì 18 luglio 2017
LONDON - Naples, the Italian city, is famed throughout the world for its links to organised crime. Mafia hits in Naples are more frequent than elsewhere in the home of Italy’s oldest crime
Continua
ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO VIOLENZE, ANCHE SESSUALI

ORRORE IN GERMANIA: 547 BAMBINI DEL CORO DELLE VOCI BIANCHE DEL DUOMO DI RATISBONA HANNO SUBITO

martedì 18 luglio 2017
RATISBONA -  GERMANIA - Esplode lo scandalo dei maltrattamenti e degli abusi sessuali subiti da centinaia di ragazzi e bambini del coro cattolico del Duomo di Ratisbona, il piu' antico coro di
Continua
 
MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG SEGNALANO ALLE SPIAGGE''

MINISTRI DEGLI INTERNI DI AUSTRIA E FRANCIA: ''ONG IN COMBUTTA CON TRAFFICANTI IN LIBIA. NAVI ONG

martedì 18 luglio 2017
VIENNA - Il ministro dell'Interno austriaco, Wolfgang Sobotka, chiede di limitare le attivita' dei "soccorritori autoproclamati" di migranti nel Mediterraneo, un chiaro riferimento alle
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CODACONS: ''INIZIATIVA DI RENZI DI SCRIVERE AI SINDACI LE SCUOLE DA RISTRUTTURARE E' UNA BUFFONATA'' (C'E' GIA' L'ELENCO)

CODACONS: ''INIZIATIVA DI RENZI DI SCRIVERE AI SINDACI LE SCUOLE DA RISTRUTTURARE E' UNA
Continua

 
MOVIMENTO 5 STELLE: ''CON IL PREGIUDICATELLUM SEGGI ELETTORALI ASSEGNATI AD MINCHIAM'' (CUM TRUFFAM ET RAPINAM VOTANTIS)

MOVIMENTO 5 STELLE: ''CON IL PREGIUDICATELLUM SEGGI ELETTORALI ASSEGNATI AD MINCHIAM'' (CUM TRUFFAM
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!