45.131.256
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FORZA ITALIA MOLLA LA LEGA: VIA L'EMENDAMENTO DALL'ITALICUM CHE GARANTIVA L'ELEZIONE DEL CARROCCIO IN PARLAMENTO

martedì 4 marzo 2014

Rischia di saltare l'emendamento cosiddetto 'salva-Lega', presentato da Forza Italia alla legge elettorale. Fonti parlamentari azzurre spiegano che nelle ultime settimane si e' registrata una certa tensione tra Forza Italia e Carroccio, proprio sull'atteggiamento nei confronti dell'Italicum ma, anche, sulle future alleanze. Da qui, stando ad alcuni parlamentari forzisti, deriverebbe l'intenzione degli azzurri di non portare all'esame dell'Aula di Montecitorio l'emendamento che, di fatto, garantiva alla Lega, fortemente radicata territorialmente, di accedere comunque in Parlamento anche se non dovesse superare la soglia del 4,5%. Purche' all'interno di una coalizione.

Ma secondo altri esponenti di piazza San Lorenzo in Lucina, alla base dell'ipotesi di non presentare piu' il salva-Lega ci sarebbero altri motivi, attinenti alla nuova intesa siglata con il Pd. Il Carroccio, pubblicamente e anche attraverso il suo segretario Salvini, ha sempre rivendicato di non aver chiesto l'emendamento e di non averne bisogno. "Noi non abbiamo presentato nessun emendamento a favore della Lega", spiega Matteo Bragantini, esponente del Carroccio in commissione Affari costituzionali della Camera. Peraltro, aggiunge, "quell'emendamento non ci piaceva nemmeno, non e' stato condiviso con noi e non ci piace perche' prevede che ci sia una soglia differenziata se un partito sta in coalizione oppure no. Ma noi vogliamo che sia data a tutti la possibilita' di stare in parlamento, a prescindere dalla coalizione". In sostanza, spiegano altre fonti del Carroccio, con quell'emendamento Forza Italia si assicurava l'alleanza con la Lega. 


FORZA ITALIA MOLLA LA LEGA: VIA L'EMENDAMENTO DALL'ITALICUM CHE GARANTIVA L'ELEZIONE DEL CARROCCIO IN PARLAMENTO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Forza Italia   Lega   Berlusconi   Salvini   elezione   legge elettorale   Italicum    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA' L'ACQUISTO DI BTP E BOT''

L'ECONOMIST: ''L'ITALIA E' IL PAESE CHE POTREBBE ABBATTERE LA UE NEL 2018, QUANDO LA BCE FINIRA'

venerdì 24 marzo 2017
LONDRA - "L'Unione Europea - osserva il settimanale britannico "The Economist" nella rubrica Charlemagne, dedicata agli affari europei - puo' anche essere una costruzione franco-tedesca, ma quando il
Continua
 
CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA ELETTORALE

CLAMOROSO / EMERGONO LE PROVE: OBAMA HA DAVVERO DATO ORDINE DI SPIARE LO STAFF DI TRUMP IN CAMPAGNA

giovedì 23 marzo 2017
WASHINGTON - Le agenzie di intelligence statunitensi hanno davvero intercettato figure della campagna elettorale di Donald Trump e del suo team di transizione presidenziale. Lo ha dichiarato ieri,
Continua
SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10% INVESTIMENTI +16%

SPETTACOLARE BOOM ECONOMICO DELL'UNGHERIA DI ORBAN: PIL +4% DISOCCUPAZIONE AL 4,3%, STIPENDI +10%

giovedì 23 marzo 2017
BUDAPEST - L'economia ungherese e' destinata a crescere a un tasso superiore al 4 per cento nel 2017 grazie a una crescita degli investimenti e dei consumi superiore di molto alla media
Continua
 
L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN SEGRETO)

L'EUROPARLAMENTO DECIDE DI AUMENTARE A 1,9 MILIARDI LA SPESA DEL PROPRIO BILANCIO (E LO HA FATTO IN

mercoledì 22 marzo 2017
LONDRA - Il parlamento europeo da sempre e' sotto accusa per il fatto che spreca i soldi dei contribuenti dei Paesi che malauguratamente hanno aderito alla Ue, tuttavia se qualcuno pensa che adesso
Continua
ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO PROCESSO PER USURA!

ALESSANDRO PROFUMO (APPENA NOMINATO AL VERTICE DI FINMECCANICA DA GENTILONI-PADOAN) E' FINITO SOTTO

mercoledì 22 marzo 2017
Alessandro Profumo finisce sotto processo per usura bancaria, reato molto grave. Il gup del Tribunale di Lagonegro, in provincia di Potenza, ha rinviato a giudizio l'ex presidente di Mps insieme a
Continua
 
ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO L'ITALIA. (LEGGERE)

ECCO VENTI OTTIME RAGIONI - PRESENTATE DAL POLO SOVRANISTA - PER LASCIARE LA UE CHE STA DEVASTANDO

lunedì 20 marzo 2017
ROMA - Dire NO alla Ue non basta, va spiegato chiaramente, perchè non è un "atto di fede politica", è la precisa constatazione che la Ue è una minaccia gravissima al
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CODACONS: ''INIZIATIVA DI RENZI DI SCRIVERE AI SINDACI LE SCUOLE DA RISTRUTTURARE E' UNA BUFFONATA'' (C'E' GIA' L'ELENCO)

CODACONS: ''INIZIATIVA DI RENZI DI SCRIVERE AI SINDACI LE SCUOLE DA RISTRUTTURARE E' UNA
Continua

 
MOVIMENTO 5 STELLE: ''CON IL PREGIUDICATELLUM SEGGI ELETTORALI ASSEGNATI AD MINCHIAM'' (CUM TRUFFAM ET RAPINAM VOTANTIS)

MOVIMENTO 5 STELLE: ''CON IL PREGIUDICATELLUM SEGGI ELETTORALI ASSEGNATI AD MINCHIAM'' (CUM TRUFFAM
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!