51.969.130
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

UNICREDIT CHIUDE LE FILIALI IN CRIMEA, PIEGANDOSI ALLA VOLONTA' DELL'ILLEGITTIMO GOVERNO DI KIEV. (PERDITE GIGANTESCHE)

lunedì 3 marzo 2014

UniCredit Bank, controllata ucraina del Gruppo UniCredit nata nel dicembre 2013 dall'integrazione di UniCredit Bank e Ukrsotsbank, annuncia che le filiali a Simferopol, in Crimea, restano chiuse mentre sono aperti, anche se a orario ridotto, gli sportelli nel resto della regione al centro di un'aspra contesa tra ucraina e Russia. La ragione di questa decisione risulta incomprensibile dal punto di vista della sicurezza, data l'assenza di minacce o pericoli in Crimea. 

Sembra essere viceversa un boicottaggio della Crimea, come se Unicredit si fosse piegata ai voleri del sedicente "governo dell'Ucraina" che ha preso il potere con le armi.

In ogni caso, gli impieghi alla clientela della controllata ucraina dell'Unicredit pesano, secondo il bilancio consolidato a tutto settembre 2013, per lo 0,4% sul totale di Gruppo.

La decisione sulla temporanea sospensione a Simferopol e' stata presa dal cda della banca ucraina. Sono in vigore, invece, in linea con quanto raccomandato dalla Banca centrale ucraina e secondo quanto deciso anche dagli altri principali gruppi bancari presenti nel Paese, i limiti al ritiro di contanti pari a 1.500 hryvna (112 euro circa) per ogni carta Bancomat al giorno. Il che la dice lunga sull'affidabilità dell'attuale gruppo al potere a Kiev.

La misura, si legge in una nota, e' di natura temporanea e sara' ritirata a breve di pari passo con la normalizzazione della situazione, tuttavia la "temporaneità" a cui fa riferimento questa nota è ovviamente molto elastica: diversi osservatori prevedono che l'Ucraina non russa dichiarerà default entro i prossimi due mesi, a meno di imponenti finanziamenti a fondo (molto probabilmente) perduto da parte dell'Unione Europea e accordati quindi dalla BCE.

UniCredit Bank in Ucraina conta 435 sportelli e 6.164 dipendenti (a tutto novembre 2013) che la rendono una delle prime banche multifunzioni nel Paese. Gli asset (al primo gennaio di quest'anno) erano pari a 43 miliardi di hryvna e l'utile netto a 11 milioni circa. Il portafoglio prestiti ammonta a 27,4 miliardi di hryvna. 

Le probabilità che buona parte di questi asset perdano tutto o quasi tutto il loro valore sono molto alte.

max parisi


UNICREDIT CHIUDE LE FILIALI IN CRIMEA, PIEGANDOSI ALLA VOLONTA' DELL'ILLEGITTIMO GOVERNO DI KIEV. (PERDITE GIGANTESCHE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Unicredt   filiali chiuse   Crimea   Ucraina   golpisti di Kiev   Russia   Italia    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA CONDIZIONE UMANA''

IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA

mercoledì 20 settembre 2017
NEW YORK - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha minacciato di radere al suolo la Corea del Nord, se quest'ultima dovesse intraprendere azioni offensive contro gli Usa o i loro alleati
Continua
 
E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO, PIAZZE IN RIVOLTA

E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO,

mercoledì 20 settembre 2017
BARCELLONA - Il braccio di ferro tra la Catalogna e il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, pupillo della Ue e fedele servitore della Commissione europea.  e' entrato nella sua fase piu'
Continua
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
NON E' VERO CHE LA LITUANIA ''VOGLIA L'EURO''. E' CONTRO LA MAGGIORANZA DEI CITTADINI (IN ARRIVO REFERENDUM PER VIETARLO)

NON E' VERO CHE LA LITUANIA ''VOGLIA L'EURO''. E' CONTRO LA MAGGIORANZA DEI CITTADINI (IN ARRIVO
Continua

 
RUSSIA ARRUOLA E DA' PASSAPORTO A 10.000 POLIZIOTTI IN FUGA DA KIEV. 143.000 UCRAINI SCAPPATI IN RUSSIA IN 2 SETTIMANE!

RUSSIA ARRUOLA E DA' PASSAPORTO A 10.000 POLIZIOTTI IN FUGA DA KIEV. 143.000 UCRAINI SCAPPATI IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!