48.398.592
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

YANUKOVITCH E' STATO SI' ELETTO PRESIDENTE DELL'UCRAINA, MA E' UN FARABUTTO (SVIZZERA CONGELA 500 MILIONI DI FAMIGLIA)

venerdì 28 febbraio 2014

Il Consiglio federale ha deciso di congelare i fondi del presidente ucraino destituito Viktor Ianukovitch che si troverebbero nelle banche svizzere.

Lo ha dichiarato il presidente della Confederazione Didier Burkhalter. “Il Consiglio federale ha preso la decisione mercoledì e l’ordinanza di applicazione sarà pubblicata venerdì – ha indicato un portavoce del Dipartimento federale degli affari esteri, di cui Burkhalter è responsabile.

Secondo il DFAE, le banche hanno un particolare dovere di diligenza nei confronti del fondi ucraini in Svizzera. Interrogato sulla concessione di un visto d’entrata in Svizzera a Viktor Ianukovitch o ai membri del suo clan, il portavoce si è limitato a rispondere che “la Svizzera osserva con grande attenzione la situazione in Ucraina.”

Il governo federale ha anche deciso di bloccare le esportazioni di armi e di materiale bellico verso l’Ucraina. Secondo un portavoce della SECO, la Segreteria di Stato dell’economia a Berna,l’ultima autorizzazione risale al dicembre 2013.

Il figlio maggiore di Viktor Ianukovitc, Alexander, ha aperto alla fine del 2011 una società commerciale a Ginevra chiamata Mako Trading. La società si occupa di commercio del carbone.

Secondo la rivista svizzera L’Hebdo, in tre anni Alexader Ianukovitch, che di professione è dentista, ha ammassato una fortuna stimata in 500 milioni di dollari.

Fonte notizia: Ticinolive.ch


YANUKOVITCH E' STATO SI' ELETTO PRESIDENTE DELL'UCRAINA, MA E' UN FARABUTTO (SVIZZERA CONGELA 500 MILIONI DI FAMIGLIA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Viktor Ianukovitch   Ucraina   presidente   fondi neri   Svizzera   famiglia   figlio    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI DANNI) A STATO E CLIENTI

SALVATAGGIO ALL'ITALIANA: LA ''POLPA'' DELLE BANCHE VENETE VENDUTA PER 1 EURO. L'OSSO (8 MLD DI

giovedì 22 giugno 2017
Tanto tuonò che… non piovve, o meglio, piovve sostanza organica sulla testa degli obbligazionisti ed azionisti di Popolare di Vicenza e Venetobanca. In un comunicato ufficiale, si
Continua
 
IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI, QUINDI NON FARA' NULLA)

IL PARLAMENTO APPROVA UNA COMMISSIONCINA D'INCHIESTA SULLE BANCHE (CHE SCADRA' CON LE ELEZIONI,

mercoledì 21 giugno 2017
ROMA - L'aula della Camera ha approvato in via definitiva, dopo il precedente sì del Senato, la proposta di legge per l'istituzione di una commissione parlamentare bicamerale d'inchiesta sul
Continua
INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI FUGGITI: FALLIMENTI A BREVE

INIZIATO IL CONTO ALLA ROVESCIA PER BANCHE VENETE, CARIGE, MPS: OBBLIGAZIONI CONGELATE FONDI

lunedì 19 giugno 2017
I tempi stringono attorno al futuro di Popolare Vicenza e Venetobanca, i due istituti di credito che necessitano di circa 1,2 miliardi di euro di risorse per evitare il bail in. Il ministro delle
Continua
 
SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE... (COSTO 480 MILIONI)

SPRECHI UE / PALAZZO DEL PARLAMENTO DI BRUXELLES ''VA DEMOLITO'' PER COTRUIRNE UNO PIU' GRANDE...

lunedì 19 giugno 2017
LONDRA - I parassiti di Bruxelles sono bravissimi a sprecare il denaro da loro estorto ai contribuenti Ue per progetti faraonici e quindi non deve sorprendere se adesso vogliono demolire il palazzo
Continua
MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E APPROPRIAZIONE INDEBITA

MACRON GIA' TRABALLA: 2 MINISTRI (GIUSTIZIA E AFFARI EUROPEI) FINIRANNO A PROCESSO PER TRUFFA E

giovedì 15 giugno 2017
PARIGI - Si fa difficile in Francia la posizione del ministro della Giustizia, il centrista Francois Bayrou: su questo sono ormai concordi tutti i principali giornali francesi, con i conservatore "Le
Continua
 
DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI, STATO DI INSOLVENZA

DISASTRO: ALITALIA HA FATTO RICORSO AL TRIBUNALE FALLIMENTARE DI NEW YORK. FORNITORI NON PAGATI,

martedì 13 giugno 2017
NEW YORK - Alitalia ha fatto ricorso presso il tribunale fallimentare di New York, in base alle procedure concorsuali internazionali Usa per il fallimento. Lo riporta il Wall Street Journal,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL MONDO STA DAVVERO CAMBIANDO: ANCHE L'NCD DI ALFANO CONTRO IL PARLAMENTO SPRECONE DI STRASBURGO (VOGLIONO SIA CHIUSO)

IL MONDO STA DAVVERO CAMBIANDO: ANCHE L'NCD DI ALFANO CONTRO IL PARLAMENTO SPRECONE DI STRASBURGO
Continua

 
GRECIA / INSEGNANTI E FUNZIONARI PUBBLICI TENTANO L'ASSALTO AI MINISTERI AD ATENE, OLIGARCHI DELLA TROIKA SCAPPANO.

GRECIA / INSEGNANTI E FUNZIONARI PUBBLICI TENTANO L'ASSALTO AI MINISTERI AD ATENE, OLIGARCHI DELLA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!