43.242.852
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CIVATI (PD): ''IL PD MI RICATTA, O VOTO LA FIDUCIA O MI BUTTANO FUORI DAL PARTITO, LA MIA SARA' UNA SFIDUCIA DI FATTO''

lunedì 24 febbraio 2014

ROMA - "Il mio e' il travaglio di tutti gli elettori che pensano che stiamo facendo un errore clamoroso. La mia e' una sfiducia, di fatto". Cosi' Pippo Civati, della minoranza PD, interviene a Effetto Giorno, su Radio 24, in merito alla decisione di votare la fiducia al Governo Renzi: "Non sono convinto di questa operazione, sono convinto che smentisca anche in renzismo 'buono', quello piu' coraggioso, quello delle elezioni, quello della vittoria con i voti dei cittadini. E' un disagio fondatissimo politicamente che pero' ci porta ad una scelta molto dura, tra lo stare nel Pd e uscirne".

Ma perche' non lascia il partito?

"Me lo stanno chiedendo quasi tutti, capisce l'imbarazzo e la difficolta'. Penso che il progetto del Pd e' l'unico che possa rispondere ad una sinistra di Governo. In questo momento c'e' molto Governo e poca sinistra, stiamo cercando di capire se e' possibile rimanere nel Pd con una posizione diversa e con la possibilita' di orientarlo in maniera diversa. Il ricatto che e' stato posto e' stato un ricatto micidiale. Fare una cosa che molti ritengono sbagliata, sostenerla. Per un po' si puo' anche provare, poi non so cosa succedera'.

E' un ricatto insostenibile, mette contro opzioni radicalmente diverse tra loro. Sorprende che nessuno nell'area di Cuperlo e nei 150 eletti con Bersani abbia alcun ripensamento, solo i cattivi civatiani".

A proposito: e' convinto che tutti i cosiddetti civatiani voteranno la fiducia?

"Penso di si', ma sono deputati e senatori che hanno un giudizio indipendente dal mio, che possono avere una sensibilita' simile alla mia ma possono avere opinioni diverse. Le posso dire che la platea di Bologna era largamente sbilanciata per votare la fiducia al Pd, non tanto a Renzi".


CIVATI (PD): ''IL PD MI RICATTA, O VOTO LA FIDUCIA O MI BUTTANO FUORI DAL PARTITO, LA MIA SARA' UNA SFIDUCIA DI FATTO''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Pippo Civati   Pd   ricatto   votare no   sfiducia   REnzi   governo    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA RISPARMIATO 240 MILIARDI!

SORPRESA: E' LA GERMANIA CHE HA I MAGGIORI BENEFICI DAI TASSI A ZERO DELLA BCE. LA MERKEL HA

lunedì 16 gennaio 2017
BERLINO - Volendo usare una pittoresca espressione napoletana, si potrebbe dire che la Germania che continua a lamentarsi dei tassi di interesse portati a zero dalla Bce perchè questo
Continua
 
L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI DELLA COSTITUZIONE

L'FMI TAGLIA LE STIME DELL'ITALIA, COLPEVOLE DI NON AVERE VOTATO SI' AI DELIRANTI MANEGGIAMENTI

lunedì 16 gennaio 2017
Il Fondo Monetario Internazionale taglia di nuovo le stime di crescita del Pil italiano e prevede che quest'anno verra' registrata una crescita dello 0,7% anziche' dello 0,9%, che era la proiezione
Continua
RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN SALUTE (LEGGERE)

RADIOGRAFIA DELLE BANCHE ITALIANE: ALCUNE MALATE TERMINALI, ALTRE IN CONDIZIONI GRAVI, NESSUNA IN

lunedì 16 gennaio 2017
L'epicentro della catastrofe delle banche italiane resta sempre Siena, dove l'intervento dello Stato, seppure ha arrestato lo spettro del bail, in e' peraltro ancora da svolgersi, ma le situazioni
Continua
 
LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE DAL PESCECANE SOROS

LO HA GIA' FATTO CON FMI E BCE, ADESSO VIKTOR ORBAN CACCIA DALL'UNGHERIA ANCHE LE ONG FINANZIATE

lunedì 16 gennaio 2017
Mentre gli ultimi giorni della presidenza Obama consegneranno alla storia il peggior presidente che gli U.S.A. abbiano mai avuto, essendo impegnato allo spasimo a creare tensioni in mezzo mondo e
Continua
WALL STREET JOURNAL: ''LA POLITICA DEI DEMOCRATICI E' VECCHIA, DEBOLE E SI RIFA' A UN PASSATO IMMAGINARIO MAI ESISTITO''

WALL STREET JOURNAL: ''LA POLITICA DEI DEMOCRATICI E' VECCHIA, DEBOLE E SI RIFA' A UN PASSATO

lunedì 16 gennaio 2017
WASHINGTON - "Le elezioni presidenziali statunitensi coincidono assai di rado con una svolta permanente dell'ordine politico in quel paese - scrive l'editorialista John Steel Gordon sul Wall Street
Continua
 
DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA BIANCA (TENETEVI FORTE)

DONALD TRUMP RACCONTA AI QUOTIDIANI TEDESCHI E INGLESI COSA' FARA' APPENA INSEDIATO ALLA CASA

lunedì 16 gennaio 2017
La Brexit "una gran cosa" e con la Gran Bretagna Donald Trump vuole firmare un accordo commerciale vantaggioso per entrambi i Paesi, mentre l'Ue perderà altri pezzi e questo principalmente a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONDAGGIO / PER 7 ITALIANI SU 10 ''L'ITALIA E' UN PAESE DA CUI I GIOVANI DEVONO FUGGIRE'' (E IL 73% DISPREZZA LA UE)

SONDAGGIO / PER 7 ITALIANI SU 10 ''L'ITALIA E' UN PAESE DA CUI I GIOVANI DEVONO FUGGIRE'' (E IL 73%
Continua

 
DIBATTITI / IL GRANDE ECONOMISTA SPAGNOLO MONTERO SOLER SPIEGA PERCHE' NON C'E' ALTERNATIVA ALL'USCITA DALL'EURO

DIBATTITI / IL GRANDE ECONOMISTA SPAGNOLO MONTERO SOLER SPIEGA PERCHE' NON C'E' ALTERNATIVA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!