56.185.481
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO / PER 7 ITALIANI SU 10 ''L'ITALIA E' UN PAESE DA CUI I GIOVANI DEVONO FUGGIRE'' (E IL 73% DISPREZZA LA UE)

lunedì 24 febbraio 2014

Milano - L'insicurezza economica e' l'emergenza principale per 7 italiani su 10 e una percentuale di poco inferiore guarda con inquietudine l'instabilita' politica. E' il Paese della 'Grande Incertezza' quello che emerge dal 'Rapporto sulla sicurezza e insicurezza sociale in Italia e in Europa' realizzato da Demos & Pi e Osservatorio di Pavia.

La perdita del posto di lavoro e' ritenuta un rischio per quasi il 50% degli intervistati, con un aumento di 12 punti rispetto al 2009.

In Francia la percentuale si ferma al 37%, in Germania non arriva al 12% e pure in Spagna e' inferiore (47%).

Quasi un italiano su 3, in effetti, afferma che qualcuno in famiglia nell'ultimo anno ha perso il lavoro e il 43% indica che un famigliare ha cercato inutilmente un'occupazione.

Non sorprende se la sensazione sempre e' piu' diffusa e' quella di una societa' che scivola verso il basso. Mentre nel 2006 quasi il 60% degli italiani si autocollocava tra i ceti medi, ora solo il 41% si definisce tale, mentre e' salita al 51,5% la porzione che si 'ritrova' nella fascia medio-bassa ed e' quasi dimezzata (al 5,9% dall'11,7%) la quota di chi si 'vede' nella fascia alta.

Negli anni della crisi e' salita all'85% la percentuale che ritiene che le disuguaglianze sociali si siano ampliate, con un incremento di 9 punti rispetto a due anni fa.

L'84% pensa poi che la criminalita' sia aumentata rispetto a 5 anni fa. Ma e' la politica ad essere diventata un ingrediente centrale del clima di precarieta'. L'instabilita' politica, come singola voce, e' il timore maggiore per il 68,4% degli italiani, davanti alla distruzione dell'ambiente (60,2%) e ai timori per il futuro dei figli (58%).

La fiducia verso lo Stato non arriva al 13%, la meta' rispetto alla Francia e anni luce dal 74% tedesco, ma anche al di sotto della Spagna (22%).

Non va troppo bene neppure la Ue: ne ha fiducia solo il 27% degli italiani, la meta' rispetto ai tedeschi. Quindi, il 73% degli italiani non ha alcuna fiducia nell'Unione Euroepa. "Le preoccupazioni economiche hanno cambiato a fondo la percezione delle persone. L'insicurezza e' diventata un rumore di fondo e al tempo stesso una prospettiva, una chiave di lettura", commenta Ilvo Diamanti nella presentazione del rapporto.

L'Italia è un paese da cui - nell'opinione di 7 italiani su 10 - per i giovani e' meglio fuggire. Questo l'ultimo e più scioccante dato di questa indagine.


SONDAGGIO / PER 7 ITALIANI SU 10 ''L'ITALIA E' UN PAESE DA CUI I GIOVANI DEVONO FUGGIRE'' (E IL 73% DISPREZZA LA UE)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

euro   UE   Italia distrutta   giovani fuggite   paure   crisi   nemico   uscire dalla UE    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD ALL'SPD, TUTTA UNA RAPINA

LE SINISTRE ''EUROPEE'' SONO I PARTITI DI TASSE & BANCHIERI PER SPOLIARE IL CETO MEDIO: DAL PD

giovedì 11 gennaio 2018
BERLINO - Il possibile aumento dell'aliquota fiscale massima da parte di una nuova grande coalizione - preteso dal socialdemocratico SPD  per formare il nuovo governo - preoccupa molto i
Continua
 
CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA EUROPA CRESCONO (+2,4%)

CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE IN ITALIA CONTINUA INESORABILE ANCHE NEL 2017 (-1%) MENTRE IN TUTTA

mercoledì 10 gennaio 2018
La ripresa in Italia non c'è, anzi il Paese continua la discesa verso la povertà di massa. La prova sta nel continuo e inarrestabile calo del valore degi immobili, in assoluta contro
Continua
CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA (O SALTANO UE E EURO)

CENTRODESTRA VINCERA' E DOPO LE ELEZIONI I VERTICI DELLA UE DOVRANNO SCENDERE A PATTI CON L'ITALIA

lunedì 8 gennaio 2018
"Il centrodestra vincerà le elezioni. Lo dicono tutti i sondaggi: uniti siamo tra il 37 e il 40%; il Movimento 5 stelle è staccato al 26-28%; quel che resta del Pd di Renzi sprofonda al
Continua
 
IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN DURO DEL FPOE!

IN AUSTRIA LA DESTRA NAZIONALISTA VA AL GOVERNO! KURZ CANCELLIERE, STRACHE SUO VICE, ALL'INTERNO UN

sabato 16 dicembre 2017
VIENNA - I nazionalisti vanno al governo in Austria, finalmente. E non solo, Vienna batte Berlino sul tempo, dato che in Germania un qualsiasi nuovo governo è ancora ben al di là
Continua
POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE IMPORCI. PUNTO E BASTA

POLONIA SLOVACCHIA UNGHERIA E REPUBBLICA CECA: NON ACCOGLIEREMO MAI MIGRANTI CHE LA UE VORREBBE

giovedì 14 dicembre 2017
BRUXELLES - Slovacchia, Polonia, Repubblica Ceca e Ungheria (noti anche come "Paesi Vysegrad") sono pronti a dare tutto il contributo economico possibile all'Italia, ma non accetteranno mai
Continua
 
INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA MEGLIO GIOVENTU' NE VA!

INCHIESTA / MEDICI INGEGNERI ARCHITETTI: ITALIA ULTIMA IN EUROPA PER STIPENDI E COSI' LA NOSTRA

martedì 12 dicembre 2017
Nel 2016, ben 124.000 italiani sono emigrati all’estero e di questi il 39% aveva tra i 18 ed 34 anni, per la maggior parte con titolo di studio qualificato. Come mai una simile emorragia di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
TORNANO LE ''GENIALATE'': DOPO MONTI, RENZI. ECCO COSA STA PREPARANDO IL GOVERNO (TAGLIA UNA TASSA NE RADDOPPIA ALTRE)

TORNANO LE ''GENIALATE'': DOPO MONTI, RENZI. ECCO COSA STA PREPARANDO IL GOVERNO (TAGLIA UNA TASSA
Continua

 
CIVATI (PD): ''IL PD MI RICATTA, O VOTO LA FIDUCIA O MI BUTTANO FUORI DAL PARTITO, LA MIA SARA' UNA SFIDUCIA DI FATTO''

CIVATI (PD): ''IL PD MI RICATTA, O VOTO LA FIDUCIA O MI BUTTANO FUORI DAL PARTITO, LA MIA SARA' UNA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

CALDEROLI: QUANDO SAREMO AL GOVERNO ESPELLEREMO TUTTI I CLANDESTINI

12 gennaio - ''Due immigrati clandestini, un nigeriano e un marocchino, martedi'
Continua

FACEBOOK CENSURA LE NOTIZIE, LE SINISTRE GLOBALI NON RIESCONO A

12 gennaio - Facebook ha introdotto cambiamenti radicali all'algoritmo che ci fa
Continua

TUTTO IL CENTRODESTRA SOSTIENE ATTILIO FONTANA: CONFERENZA STAMPA A

11 gennaio - MILANO - 'Al lavoro!Piu' Lombardia. Fontana presidente' e' la scritta in
Continua

BRUNETTA: ''PRONTO IL PROGRAMMA DEL CENTRODESTRA. LO PRESENTEREMO

11 gennaio - ''Nella giornata di oggi chiuderemo il lavoro, positivo e proficuo, del
Continua

MACRON STA PER PRESENTARE LEGGE SULL'IMMIGRAZIONE DI STAMPO

11 gennaio - PARIGI - Il presidente francese Emmanuel Macron si prepara alla prova
Continua

MATTEO SALVINI: ''AVREI PREFERITO CHE MARONI SI RICANDIDASSE, MA HA

11 gennaio - MILANO - ''MARONI mi ha detto di avere fatto in Lombardia tutto quello
Continua

BERLUSCONI: ATTILIO FONTANA CANDIDATO PRESIDENTE IN LOMBARDIA VA

10 gennaio - MILANO - ''Non c'è nulla che ci allontana da Salvini che ha indicato un
Continua

LE SOFFERENZE DEL SISTEMA BANCARIO ITALIANO CONTINUANO INESORABILI

10 gennaio - A novembre 2017 - ultimo dato disponibile - le sofferenze nette sui
Continua

BERLUSCONI: ''MAI UN GOVERNO DI LARGHE INTESE COL PD. MAI''

9 gennaio - ''Non c'e' mai stata e non ci sara' neanche in futuro'' la possibilita'
Continua

CLAUDIO BORGHI: ''APPENA LA LEGA AL GOVERNO, PREPARERA' LA

9 gennaio - ''Un secondo dopo che la Lega siederà al Governo, metterà in atto
Continua
Precedenti »