52.863.441
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SANITA' GRECIA / 2.000 PERSONE OGNI GIORNO PERDONO IL DIRITTO AI SERVIZI SANITARI DELLO STATO (DIVENTATI A PAGAMENTO)

lunedì 24 febbraio 2014

ATENE - A causa della grave crisi economica che ormai da sei anni attanaglia il Paese per colpa delle imposizioni dittatoriali della UE alla Grecia, ogni giorno più di 2.000 cittadini greci perdono l'accesso ai servizi sanitari gratuiti o sovvenzionati. La denuncia viene dall'organizzazione non governativa Medici del Mondo (nota anche come Medecins du Monde o MdM). Intervenendo ad una conferenza nell'ambito di una serie di eventi organizzati ad Atene in occasione del semestre greco della presidenza di turno europea, rappresentanti di Medici del Mondo hanno avvertito che in Grecia il fenomeno dell'esclusione sociale è drammaticamente in aumento.

"Circa 873.000 persone non hanno accesso al sistema sanitario nazionale e quasi 2.300 ogni giorno lo perdono", ha detto il presidente di MdM, lo spagnolo Alvaro Gonzalez, come riferito dai giornali. Da canto suo, la responsabile della succursale ellenica dell'organizzazione, Anna Mailli, ha sottolineato che un numero crescente di greci, e non di immigrati stranieri, si rivolge quotidianamente ai centri sanitari di MdM per ricevere cure gratuite.

"L'anno scorso, di tutti i pazienti curati nei centri della capitale, i greci sono stati il 30%, mentre nel quartiere ateniese di Perama la percentuale dei greci ha raggiunto il 90%", ha detto Mailli aggiungendo che, sempre nel 2013, l'organizzazione ha vaccinato 9.000 bambini e ha assistito 445 donne in stato interessante. Sono circa tre milioni (su una popolazione totale di circa 11) i cittadini greci che non hanno assistenza sanitaria e, ha detto ancora Mailli, una donna incinta non assicurata ha bisogno di 650 euro per un parto normale e di 1.200 euro per un cesareo, mentre un programma di vaccinazione completo per un bambino costa 1.400 euro.

"A causa dei tagli al settore della sanità, la Grecia è in una situazione molto estrema - ha concluso la donna -. Nel nostro Paese non c'è più nulla che si possa definire un sistema sanitario"


SANITA' GRECIA / 2.000 PERSONE OGNI GIORNO PERDONO IL DIRITTO AI SERVIZI SANITARI DELLO STATO (DIVENTATI A PAGAMENTO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Sanità   Grecia   stato   medici   pagamento   medicine   Troika   Ue    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE STELLE DI NEUTRONI

RILEVATA PER LA PRIMA VOLTA NELLA STORIA UN'ONDA GRAVITAZIONALE PRODOTTA DALLA FUSIONE DI DUE

lunedì 16 ottobre 2017
Una nuova scoperta scuote la comunità scientifica internazionale. A due settimane dall'annuncio della vittoria del premio Nobel per la Fisica, gli scienziati dell'osservatorio Ligo (Laser
Continua
 
LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa
Continua
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua
 
RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO SCHIAVISMO CON L'OK DELLA UE

RISO ASIATICO, CONSERVE DI POMODORO CINESI, NOCCIOLE TURCHE: NEI SUPERMARKET PRODOTTI DELLO

sabato 14 ottobre 2017
Dal riso asiatico alle conserve di pomodoro cinesi, dall'ortofrutta sudamericana alle nocciole turche, gli scaffali dei supermercati dell'Unione Europea sono invasi dalle importazioni di prodotti
Continua
''LASCIARE L'UNIONE EUROPEA E' LA COSA MIGLIORE CHE L'ITALIA POSSA FARE'' FIRMATO: ARTHUR LAFFER, INVENTORE DELLA FLAT TAX

''LASCIARE L'UNIONE EUROPEA E' LA COSA MIGLIORE CHE L'ITALIA POSSA FARE'' FIRMATO: ARTHUR LAFFER,

mercoledì 11 ottobre 2017
“Sono molto preoccupato per l’unione europea. Francamente quando hai tutti quei paesi gestiti da un governo non eletto, finisci col rimetterci in termini di competizione, oltre che a
Continua
 
IL LABURISTA GUARDIAN LANCIA L'ALLARME: ''I NEONAZISTI POTREBBERO TORNARE AL GOVERNO DELL'AUSTRIA!'' MA E' UNA CALUNNIA

IL LABURISTA GUARDIAN LANCIA L'ALLARME: ''I NEONAZISTI POTREBBERO TORNARE AL GOVERNO

mercoledì 11 ottobre 2017
LONDRA - Il prossimo governo austriaco potrebbe avere al suo interno una componente di "estrema destra", quella che il quotidiano laburista britannico The Guardian oggi, in un articolo in prima
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RUSSIA E USA TRATTANO DIRETTAMENTE LA SOLUZIONE DELLA CRISI IN UCRAINA (EUROPA NANO POLITICO, OLTRE CHE ECONOMICO)

RUSSIA E USA TRATTANO DIRETTAMENTE LA SOLUZIONE DELLA CRISI IN UCRAINA (EUROPA NANO POLITICO, OLTRE
Continua

 
LA SINISTRA TEDESCA A DIFFERENZA DI QUELLA ITALIANA VENDUTA ALL'OLIGARCHIA UE E' PER LA FINE DELL'EURO. INTERVISTA BOMBA

LA SINISTRA TEDESCA A DIFFERENZA DI QUELLA ITALIANA VENDUTA ALL'OLIGARCHIA UE E' PER LA FINE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!