47.273.506
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SANITA' GRECIA / 2.000 PERSONE OGNI GIORNO PERDONO IL DIRITTO AI SERVIZI SANITARI DELLO STATO (DIVENTATI A PAGAMENTO)

lunedì 24 febbraio 2014

ATENE - A causa della grave crisi economica che ormai da sei anni attanaglia il Paese per colpa delle imposizioni dittatoriali della UE alla Grecia, ogni giorno più di 2.000 cittadini greci perdono l'accesso ai servizi sanitari gratuiti o sovvenzionati. La denuncia viene dall'organizzazione non governativa Medici del Mondo (nota anche come Medecins du Monde o MdM). Intervenendo ad una conferenza nell'ambito di una serie di eventi organizzati ad Atene in occasione del semestre greco della presidenza di turno europea, rappresentanti di Medici del Mondo hanno avvertito che in Grecia il fenomeno dell'esclusione sociale è drammaticamente in aumento.

"Circa 873.000 persone non hanno accesso al sistema sanitario nazionale e quasi 2.300 ogni giorno lo perdono", ha detto il presidente di MdM, lo spagnolo Alvaro Gonzalez, come riferito dai giornali. Da canto suo, la responsabile della succursale ellenica dell'organizzazione, Anna Mailli, ha sottolineato che un numero crescente di greci, e non di immigrati stranieri, si rivolge quotidianamente ai centri sanitari di MdM per ricevere cure gratuite.

"L'anno scorso, di tutti i pazienti curati nei centri della capitale, i greci sono stati il 30%, mentre nel quartiere ateniese di Perama la percentuale dei greci ha raggiunto il 90%", ha detto Mailli aggiungendo che, sempre nel 2013, l'organizzazione ha vaccinato 9.000 bambini e ha assistito 445 donne in stato interessante. Sono circa tre milioni (su una popolazione totale di circa 11) i cittadini greci che non hanno assistenza sanitaria e, ha detto ancora Mailli, una donna incinta non assicurata ha bisogno di 650 euro per un parto normale e di 1.200 euro per un cesareo, mentre un programma di vaccinazione completo per un bambino costa 1.400 euro.

"A causa dei tagli al settore della sanità, la Grecia è in una situazione molto estrema - ha concluso la donna -. Nel nostro Paese non c'è più nulla che si possa definire un sistema sanitario"


SANITA' GRECIA / 2.000 PERSONE OGNI GIORNO PERDONO IL DIRITTO AI SERVIZI SANITARI DELLO STATO (DIVENTATI A PAGAMENTO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Sanità   Grecia   stato   medici   pagamento   medicine   Troika   Ue    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN CONCERTO

IL KAMIKAZE ISLAMICO DI MANCHESTER HA UCCISO IN NOME DI ALLAH BAMBINI INNOCENTI ANDATI A SENTIRE UN

martedì 23 maggio 2017
LONDRA - Un "attacco codardo contro persone innocenti e giovani indifesi". Cosi' la premier britannica Theresa May ha definito l'attentato kamikaze di ieri sera alla Manchester Arena, che ha
Continua
 
KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI ISLAMICI LO FESTEGGIANO

KAMIKAZE ISLAMICO FA STRAGE DI ADOLESCENTI A UN CONCERTO A MANCHESTER (22 MORTI) E SUL WEB ALTRI

martedì 23 maggio 2017
MANCHESTER - La "massiccia esplosione" avvenuta la notte scorsa nella MANCHESTER arena, proprio alla fine del concerto di Ariana Grande, sarebbe avvenuta nel foyer dell'Arena, nella zona
Continua
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua
 
CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE DALLO STATO NEL 2016

CGIA DI MESTRE SCOPRE UN BUCO DI 46 MILIARDI NEI CONTI PUBBLICI DELL'ITALIA: FATTURE NON PAGATE

sabato 20 maggio 2017
La gravissima mancanza di liquidità, ovvero di denaro,  i ritardi burocratici, l'inefficienza di molte amministrazioni a emettere in tempi ragionevolmente brevi i certificati di pagamento
Continua
SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO L'USO DEL MOUSE

SCIENZA / RICERCATORI UNIVERSITA' DI PADOVA INVENTANO TECNICA PER SCOPRIRE LE BUGIE ATTRAVERSO

venerdì 19 maggio 2017
PADOVA - Ricercatori dell'Università di Padova hanno messo a punto una tecnica che, analizzando le traiettorie percorse dal mouse, è in grado di indicare se chi è al computer
Continua
 
SANDAGGIO IN FRANCIA: IL 46% DEI FRANCESI GIA' ORA NON SI FIDA DI MACRON CHE PARTE PEGGIO DI HOLLANDE E SARKOZY

SANDAGGIO IN FRANCIA: IL 46% DEI FRANCESI GIA' ORA NON SI FIDA DI MACRON CHE PARTE PEGGIO DI

venerdì 19 maggio 2017
PARIGI - Contrariamente alla tradizione, il neo presidente Emmanuel Macron ed il suo primo ministro Edouard Philippe non godranno di un periodo di "luna di miele" presso l'opinione pubblica francese:
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RUSSIA E USA TRATTANO DIRETTAMENTE LA SOLUZIONE DELLA CRISI IN UCRAINA (EUROPA NANO POLITICO, OLTRE CHE ECONOMICO)

RUSSIA E USA TRATTANO DIRETTAMENTE LA SOLUZIONE DELLA CRISI IN UCRAINA (EUROPA NANO POLITICO, OLTRE
Continua

 
LA SINISTRA TEDESCA A DIFFERENZA DI QUELLA ITALIANA VENDUTA ALL'OLIGARCHIA UE E' PER LA FINE DELL'EURO. INTERVISTA BOMBA

LA SINISTRA TEDESCA A DIFFERENZA DI QUELLA ITALIANA VENDUTA ALL'OLIGARCHIA UE E' PER LA FINE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!