54.282.506
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

GIULIANO POLETTI NON HA MAI LAVORATO IN VITA SUA E COME PREMIO RENZI LO NOMINA MINISTRO DEL LAVORO (CHE SIA UN ESEMPIO?)

domenica 23 febbraio 2014

Giuliano Poletti, dal 22 febbraio 2014 è ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali della Repubblica Italiana nel Governo Renzi. E noi ne prendiamo atto.

Ma chi è? E perchè è stato eletto ministro del Lavoro?

Giuliano Poletti è nato a Imola, 19 novembre 1951. Diplomato come perito agrario, è stato assessore comunale all’Agricoltura e alle Attività Produttive di Imola dal 1976 al 1979. E fare l’Assessore a Imola non è certo un lavoro oggi, come non lo era in quegli anni.

Dal 1982 al 1989 è segretario della federazione del Partito Comunista Italiano di Imola. E fare il segretario di federazione non è certo un lavoro.

Successivamente diviene consigliere provinciale a Bologna. E fare il consigliere provinciale non è certo un lavoro.

Dal 1992 al 2000 è anche presidente di Efeso, ente di formazione dellaLegacoop Emilia-Romagna, quindi, fino al settembre 2000, è presidente della Legacoop di Imola, poi fa un salto di qualità, lo nominano presidente della Legacoop Regionale Emilia-Romagna e visto che non costa nulla, anche vicepresidente Legacoop Nazionale.

Dal 2002 poi, non se ne parla, diventa addirittura presidente di Legacoop Nazionale. Nel febbraio 2013 diviene presidente dell’Alleanza delle Cooperative Italiane.Mecojoni… Legacoop di Imola, Legacoop Emilia-Romagna, Legacoop Nazionale; Alleanza delle Cooperative Italiane….

Il 21 febbraio 2014 viene designato come ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali della Repubblica Italiana nel governo Renzi. Ora, che Renzi un capisce una sega, non lo devo dire io, domandatelo ai fiorentini oppure aspettate di vedere cosa  combina.

Ma Renzi, mi chiedo e vi chiedo lo sa che questo fancazzista, nella vita non han mai fatto un emerito cazzo, ed è stato al vertice di queste banderuole di partito, le quali, nonostante le ruberie, le agevolazioni fiscali che hanno per legge le cooperative rispetto alle aziende dei cosiddetti “evasori”, nonostante il sostegno della casta e della s.partitocrazia affaristico clientelare, per avere gli appalti dei lavori in cambio di finanziamenti il/leciti per le propagande elettorali, ha dovuto registrare ugualmente: fallimenti di cooperative, licenziamenti di dipendenti e cig per i soci?

Renzi lo sa che TUTTO, anche la sua permanenza al governo, dipende ESCLUSIVAMENTE da questo MINISTERO? Mi spiego meglio: o riesci a creare, lavoro, occupazione, PIENA OCCUPAZIONE e quindi ridare LIBERTA’, rimettere soldi in tasca agli italiani e automaticamente rimetti in circolo moneta che fa girare l’economia, oppure in questo paese tra pochi mesi, forse settimane accadrà ciò che è successo in Ucraina?

Com’è possibile mettere a capo del ministero del Lavoro, il Dicastero più importante insieme a quello dell’economia, in un periodo epocale come questo, un soggetto che nella sua vita non solo non ha mai fatto un cazzo, ma non ha neanche dimostrato un emerito cazzo di niente?

Articolo di Armando Manocchia  - Informarexresistere.fr  - che ringraziamo. 


GIULIANO POLETTI NON HA MAI LAVORATO IN VITA SUA E COME PREMIO RENZI LO NOMINA MINISTRO DEL LAVORO (CHE SIA UN ESEMPIO?)




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
TUTTI I SONDAGGI INDICANO IL TRACOLLO PD. LA PARTITA DELLE POLITICHE SI GIOCHERA' TRA CENTRODESTRA E M5S (ECCO I DATI)

TUTTI I SONDAGGI INDICANO IL TRACOLLO PD. LA PARTITA DELLE POLITICHE SI GIOCHERA' TRA CENTRODESTRA

venerdì 24 novembre 2017
La china discendente del Pd risale a circa un mese fa e sembra aver subito una netta accelerazione da due settimane a questa parte, ossia dalle elezioni regionali in Sicilia di inizio novembre.
Continua
 
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua
PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi
Continua
 
MACRON ANNUNCIA: ''ESPULSIONE DALLA FRANCIA DI TUTTI I CLANDESTINI CHE COMMETTONO REATI. SICUREZZA PRIMA DI TUTTO''

MACRON ANNUNCIA: ''ESPULSIONE DALLA FRANCIA DI TUTTI I CLANDESTINI CHE COMMETTONO REATI. SICUREZZA

venerdì 27 ottobre 2017
LONDRA - Uno degli aspetti piu' sorprendenti di Emmanuel Macron, da presidente della Repubblica francese, e' la sua linea dura contro l'immigrazione legale e illegale. Gia' poche settimane dopo la
Continua
LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON SERVE E' SOLO BUROCRAZIA

LA UE TRABALLA SEMPRE PIU': LA GERMANIA BOCCIA ''L'FBI EUROPEA'' CHIESTA DA TAJANI E MACRON, NON

lunedì 16 ottobre 2017
LONDRA - L'Unione Europea ha sempre usato le crisi come scusa per estendere i suoi poteri e quindi non deve sorprendere se la guerra al terrorismo viene usata dai parassiti di Bruxelles come scusa
Continua
 
PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA 57%, RESTO DELLA UE 66%

PIL ITALIA -5% RISPETTO IL 2008, UE +4,8%. ITALIA DEBITO/PIL AL 133%, UE 86%. OCCUPAZIONE ITALIA

domenica 15 ottobre 2017
Al di là della retorica del governo Pd in Italia, i veri dati su occupazione ed economia sono impietosi, specialmente quando vengono messi a confronto con quelli del resto d'Europa. L'Italia
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, DELRIO, A MENO DI 4 ORE DALLA SUA NOMINA GIA' ANNUNCIA TASSE SUI BOT!

IL SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, DELRIO, A MENO DI 4 ORE DALLA SUA NOMINA GIA'
Continua

 
TORNANO LE ''GENIALATE'': DOPO MONTI, RENZI. ECCO COSA STA PREPARANDO IL GOVERNO (TAGLIA UNA TASSA NE RADDOPPIA ALTRE)

TORNANO LE ''GENIALATE'': DOPO MONTI, RENZI. ECCO COSA STA PREPARANDO IL GOVERNO (TAGLIA UNA TASSA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

RIPARTONO LE ORDE DALLA LIBIA VERSO L'ITALIA: NAVI ONG CARICANO

24 novembre - Circa 1.500 africani sono stati trasbordati dai barconi alle solite navi
Continua

ALFANO & LUPI ''TRATTANO'' COL PD (E COSI' FINISCE LA MANFRINA CON

24 novembre - Un documento in cui si da mandato al presidente Angelino Alfano e al
Continua

NEI 28 STATI DELLA UE, SOLO IN ITALIA E GRECIA SI VA IN PENSIONE A

24 novembre - ''In Italia l'età per l'accesso alla pensione è la più alta d'Europa.
Continua

MATTEO SALVINI: CENTRODESTRA VINCERA' MA NON RICOMMETTERE GLI

24 novembre - ''Il centrodestra vincera' perche' sta vincendo ovunque in Europa,
Continua

IL PARLAMENTO EUROPEO ''STERILIZZA'' LA BCE CON NUOVE NORME SUGLI

24 novembre - Vola tutto il comparto bancario a Piazza Affari sull'ipotesi che il
Continua

MATTEO SALVINI: PATTO ANTI-RIBALTONE (POST VOTO) CON GLI ALLEATI

23 novembre - ''Chiederemo a Silvio Berlusconi e al centrodestra di fare un nuovo
Continua

LA BCE HA PAURA: PROROGATO SENZA UNA DATA DI TERMINE, IL QE (EURO

23 novembre - FRANCOFORTE - La paura che l'euro tracolli, se venisse bloccato
Continua

''RENZI E' STATO TRAVIATO (COMPRATO) DA FINANZA INTERNAZIONALE''

23 novembre - Il presidente del Consiglio dell'epoca Matteo Renzi ''e' stato traviato
Continua

SENATO FRANCESE: LE PROMESSE DI MACRON DI ESPELLERE I CLANDESTINI

23 novembre - PARIGI - Un rapporto del Senato critica aspramente l'operato, o per
Continua

ARCHIVIATE LE ACCUSE DI APOLOGIA DEL FASCISMO PER GIANNI SCARPA

23 novembre - VENEZIA - Il gip per le indagini preliminari Roberta Marchiori,
Continua
Precedenti »