46.276.603
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, DELRIO, A MENO DI 4 ORE DALLA SUA NOMINA GIA' ANNUNCIA TASSE SUI BOT!

domenica 23 febbraio 2014

ROMA - "Se una signora anziana ha messo da parte 100 mila euro in Bot non credo che se le togli 25 o 30 euro ne avra' problemi di salute. Vediamo". A In mezz'ora, il programma di Lucia Annunziata su Rai Tre,  il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio non esclude un aumento della tassazione dei Bot.

Quindi, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio alla prima uscita televisiva che fa, a meno di 4 ore dalla sua nomina, la incentra sull'aumento delle tasse e specialmente delle tasse più odiose,quelle che vanno a colpire i risparmi degli italiani.

Tassare i Bot che sono già tassati dallo Stato alla fonte, e cioè prima che l'allocco cittadino italiano li riceva sul proprio conto corrente (anzi, portafoglio titoli già tassato di per sè stesso dallo Stato) dopo averli stupidamente comperati, è una rapina nel vero senso della parola.

E' identica alla rapina compiuta da Giuliano Amato da presidente del Consiglio, quando nottetempo rubò i soldi dai conti correnti degli italiani. Delrio sta annnciando di fatto una mossa di Renzi che lo porrà nel solco dei grandi ladri di regime dell'Italia. Una faccia, una razza. 

E il governo Renzi non ha ancora iniziato. Perfetto. E' questa la famosa "svolta" tanto voluta dal Pd? E' questo il modo nuovo con il quale l'ex sindaco di Firenze intende rastrellare i soldi? Non c'era bisogno di tanto clamore. Sarebbe bastato un Letta qualsiasi.

Vediamo ora le reazioni politiche alla dichiarazione del braccio destro di Renzi: "Se il buongiorno si vede dal mattino, si e' fatta gia' notte sul governo Renzi. Il suo programma economico annunciato in televisione dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Delrio prima ancora del discorso alle Camere rappresenta gia' la fine dell'illusione renziana". Cosi' in una nota Anna Maria Bernini, vicecapogruppo vicario di Forza Italia-Pdl al Senato.

"Delrio delinea una politica economica basata ancora e sempre sulle tasse. Annuncia che l'Italia non intende sforare il vincolo del 3 per cento in Europa, smentendo la svolta per la crescita promessa da Renzi, considera intoccabile la suicida tassazione sugli immobili, e come non bastasse prevede di tassare anche quel resta del risparmio degli italiani, cioe' i Bot - sottolinea - Una ricetta da massacro economico e sociale che aggrava la recessione a suon di tasse in perfetta continuita' col governo Monti e col governo Letta, che si scontrera' pero' con l'opposizione responsabilmente ferma e senza sconti di Forza Italia in Parlamento e nel Paese".

max parisi

 


IL SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, DELRIO, A MENO DI 4 ORE DALLA SUA NOMINA GIA' ANNUNCIA TASSE SUI BOT!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Delrio   tasse   Bot   titoli di stato   rapina   risparmi   ruberia   ladri   Giuliano Amato   ladro    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
 
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
 
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua
 
L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI PER LORO (VERGOGNA!)

L'ITALIA CROLLA IN PEZZI MENTRE VIENE INVASA DA ORDE DI MIGRANTI E IL GOVERNO STANZIA 4,6 MILIARDI

martedì 18 aprile 2017
Una rampa di collegamento del viadotto della tangenziale di Fossano, nel Cuneese, è crollata improvvisamente sulla strada sottostante, via Marene. Distrutta un'auto dei carabinieri, che stava
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / PADOAN PER CONTO DELL'FMI SPINSE L'ARGENTINA AL DEFUALT E LA GRECIA NELL'ABISSO. E' UN KILLER DI NAZIONI

INCHIESTA / PADOAN PER CONTO DELL'FMI SPINSE L'ARGENTINA AL DEFUALT E LA GRECIA NELL'ABISSO. E' UN
Continua

 
GIULIANO POLETTI NON HA MAI LAVORATO IN VITA SUA E COME PREMIO RENZI LO NOMINA MINISTRO DEL LAVORO (CHE SIA UN ESEMPIO?)

GIULIANO POLETTI NON HA MAI LAVORATO IN VITA SUA E COME PREMIO RENZI LO NOMINA MINISTRO DEL LAVORO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!