70.653.237
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, DELRIO, A MENO DI 4 ORE DALLA SUA NOMINA GIA' ANNUNCIA TASSE SUI BOT!

domenica 23 febbraio 2014

ROMA - "Se una signora anziana ha messo da parte 100 mila euro in Bot non credo che se le togli 25 o 30 euro ne avra' problemi di salute. Vediamo". A In mezz'ora, il programma di Lucia Annunziata su Rai Tre,  il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio non esclude un aumento della tassazione dei Bot.

Quindi, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio alla prima uscita televisiva che fa, a meno di 4 ore dalla sua nomina, la incentra sull'aumento delle tasse e specialmente delle tasse più odiose,quelle che vanno a colpire i risparmi degli italiani.

Tassare i Bot che sono già tassati dallo Stato alla fonte, e cioè prima che l'allocco cittadino italiano li riceva sul proprio conto corrente (anzi, portafoglio titoli già tassato di per sè stesso dallo Stato) dopo averli stupidamente comperati, è una rapina nel vero senso della parola.

E' identica alla rapina compiuta da Giuliano Amato da presidente del Consiglio, quando nottetempo rubò i soldi dai conti correnti degli italiani. Delrio sta annnciando di fatto una mossa di Renzi che lo porrà nel solco dei grandi ladri di regime dell'Italia. Una faccia, una razza. 

E il governo Renzi non ha ancora iniziato. Perfetto. E' questa la famosa "svolta" tanto voluta dal Pd? E' questo il modo nuovo con il quale l'ex sindaco di Firenze intende rastrellare i soldi? Non c'era bisogno di tanto clamore. Sarebbe bastato un Letta qualsiasi.

Vediamo ora le reazioni politiche alla dichiarazione del braccio destro di Renzi: "Se il buongiorno si vede dal mattino, si e' fatta gia' notte sul governo Renzi. Il suo programma economico annunciato in televisione dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Delrio prima ancora del discorso alle Camere rappresenta gia' la fine dell'illusione renziana". Cosi' in una nota Anna Maria Bernini, vicecapogruppo vicario di Forza Italia-Pdl al Senato.

"Delrio delinea una politica economica basata ancora e sempre sulle tasse. Annuncia che l'Italia non intende sforare il vincolo del 3 per cento in Europa, smentendo la svolta per la crescita promessa da Renzi, considera intoccabile la suicida tassazione sugli immobili, e come non bastasse prevede di tassare anche quel resta del risparmio degli italiani, cioe' i Bot - sottolinea - Una ricetta da massacro economico e sociale che aggrava la recessione a suon di tasse in perfetta continuita' col governo Monti e col governo Letta, che si scontrera' pero' con l'opposizione responsabilmente ferma e senza sconti di Forza Italia in Parlamento e nel Paese".

max parisi

 


IL SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, DELRIO, A MENO DI 4 ORE DALLA SUA NOMINA GIA' ANNUNCIA TASSE SUI BOT!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Delrio   tasse   Bot   titoli di stato   rapina   risparmi   ruberia   ladri   Giuliano Amato   ladro    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI ITALIANI NON NE PUO' PIU'.

SONDAGGIO IN EUROPA: 56% DEI FRANCESI NON SI FIDA DELLA UE. 66% DEI GRECI LA ODIA. 55% DEGLI

martedì 13 agosto 2019
LONDRA - Come ogni anno la commissione europea pubblica i risultati del cosiddetto Eurobarometro, un sondaggio fatto a livello europeo per conoscere il livello di popolarita' dell'Unione
Continua
 
SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA E SALVINI PREMIER!

SALVINI HA PERSO LA PAZIENZA CON M5S, FORSE SI ANDRA' A VOTARE A OTTOBRE, FORSE DOPO. LEGA DA SOLA

venerdì 9 agosto 2019
Governo al capolinea, si va verso la parlamentarizzazione della crisi, con il premier Giuseppe Conte che potrebbe andare in Senato, per la fiducia, con un calendario ancora da decidere. Intanto ieri
Continua
CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA BASTIGLIA S'AVVICINA

CONTADINI FRANCESI IN RIVOLTA CONTRO MACRON CHE FIRMA IL CETA E GILET GIALLI IN PIAZZA: PRESA DELLA

lunedì 5 agosto 2019
LONDRA - I guai sembrano non finire mai per il presidente francese Emmanuel Macron. Non bastassero i gilet gialli adesso ci sono anche i contadini che protestano vivamente contro l'inquilino
Continua
 
ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA L'ITALIA, SEMPRE!

ANALISI / IL PUNTO SULL'ALLEANZA LEGA-M5S, LE RAGIONI CHE UNISCONO E QUELLE CHE DIVIDONO: MA PRIMA

lunedì 5 agosto 2019
La politica è entrata ufficialmente in vacanza e l’augurio è che sia estremamente vantaggiosa ai 5S per raccogliere le idee ed uscire dal tunnel dell’opposizione interna
Continua
FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE LA BREXIT NEL MONDO

FARAGE PRESENTA A NEW YORK WORLD4BREXIT PER COMBATTERE LE CAMPAGNE DIFFAMATORIE DI SOROS E LANCIARE

lunedì 29 luglio 2019
LONDRA - Nigel Farage e' veramente determinato a far uscire la Gran Bretagna dalla UE e lo dimostra il fatto che da molti anni sia in politica con questo scopo prima tramile lo UKIP e adesso col
Continua
 
LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO +13% CREMONA +13,2%

LOMBARDIA: BOOM DELL'EXPORT! IL DATO E' CLAMOROSO: +5,8% RISPETTO IL 2018. MILANO +7,4% BERGAMO

giovedì 25 luglio 2019
MILANO - Dal cioccolato ai formaggi, dal buon cibo al latte sino alle biciclette, alle barche e agli articoli sportivi. Cresce in maniera esponenziale l'export di prodotti legati al turismo dalla
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / PADOAN PER CONTO DELL'FMI SPINSE L'ARGENTINA AL DEFUALT E LA GRECIA NELL'ABISSO. E' UN KILLER DI NAZIONI

INCHIESTA / PADOAN PER CONTO DELL'FMI SPINSE L'ARGENTINA AL DEFUALT E LA GRECIA NELL'ABISSO. E' UN
Continua

 
GIULIANO POLETTI NON HA MAI LAVORATO IN VITA SUA E COME PREMIO RENZI LO NOMINA MINISTRO DEL LAVORO (CHE SIA UN ESEMPIO?)

GIULIANO POLETTI NON HA MAI LAVORATO IN VITA SUA E COME PREMIO RENZI LO NOMINA MINISTRO DEL LAVORO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!