64.728.317
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IL SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, DELRIO, A MENO DI 4 ORE DALLA SUA NOMINA GIA' ANNUNCIA TASSE SUI BOT!

domenica 23 febbraio 2014

ROMA - "Se una signora anziana ha messo da parte 100 mila euro in Bot non credo che se le togli 25 o 30 euro ne avra' problemi di salute. Vediamo". A In mezz'ora, il programma di Lucia Annunziata su Rai Tre,  il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Graziano Delrio non esclude un aumento della tassazione dei Bot.

Quindi, il sottosegretario alla presidenza del Consiglio alla prima uscita televisiva che fa, a meno di 4 ore dalla sua nomina, la incentra sull'aumento delle tasse e specialmente delle tasse più odiose,quelle che vanno a colpire i risparmi degli italiani.

Tassare i Bot che sono già tassati dallo Stato alla fonte, e cioè prima che l'allocco cittadino italiano li riceva sul proprio conto corrente (anzi, portafoglio titoli già tassato di per sè stesso dallo Stato) dopo averli stupidamente comperati, è una rapina nel vero senso della parola.

E' identica alla rapina compiuta da Giuliano Amato da presidente del Consiglio, quando nottetempo rubò i soldi dai conti correnti degli italiani. Delrio sta annnciando di fatto una mossa di Renzi che lo porrà nel solco dei grandi ladri di regime dell'Italia. Una faccia, una razza. 

E il governo Renzi non ha ancora iniziato. Perfetto. E' questa la famosa "svolta" tanto voluta dal Pd? E' questo il modo nuovo con il quale l'ex sindaco di Firenze intende rastrellare i soldi? Non c'era bisogno di tanto clamore. Sarebbe bastato un Letta qualsiasi.

Vediamo ora le reazioni politiche alla dichiarazione del braccio destro di Renzi: "Se il buongiorno si vede dal mattino, si e' fatta gia' notte sul governo Renzi. Il suo programma economico annunciato in televisione dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio Delrio prima ancora del discorso alle Camere rappresenta gia' la fine dell'illusione renziana". Cosi' in una nota Anna Maria Bernini, vicecapogruppo vicario di Forza Italia-Pdl al Senato.

"Delrio delinea una politica economica basata ancora e sempre sulle tasse. Annuncia che l'Italia non intende sforare il vincolo del 3 per cento in Europa, smentendo la svolta per la crescita promessa da Renzi, considera intoccabile la suicida tassazione sugli immobili, e come non bastasse prevede di tassare anche quel resta del risparmio degli italiani, cioe' i Bot - sottolinea - Una ricetta da massacro economico e sociale che aggrava la recessione a suon di tasse in perfetta continuita' col governo Monti e col governo Letta, che si scontrera' pero' con l'opposizione responsabilmente ferma e senza sconti di Forza Italia in Parlamento e nel Paese".

max parisi

 


IL SOTTOSEGRETARIO ALLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO, DELRIO, A MENO DI 4 ORE DALLA SUA NOMINA GIA' ANNUNCIA TASSE SUI BOT!


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Delrio   tasse   Bot   titoli di stato   rapina   risparmi   ruberia   ladri   Giuliano Amato   ladro    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO. L'APPARTAMENTO E' DI UN CINESE

POLIZIA LOCALE DI MILANO SCOPRE DORMITORIO-LAGER (CON 25 AFRICANI DENTRO) IN UN PALAZZO.

martedì 13 novembre 2018
MILANO - Venticinque letti ammassati in un quadrilocale dalle pessime condizioni igieniche che ospitava migranti, molti clandestini in Italia. .È quanto trovato gli agenti del Nucleo reati
Continua
 
CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE 2018: MERITO DI SALVINI

CROLLATI GLI SBARCHI DI AFRICANI IN ITALIA: DA 119.369 NEL 2017 A 22.167 DA GENNAIO A NOVEMBRE

lunedì 12 novembre 2018
"Gli sbarchi nel 2016 sono stati 181.436, nel 2017 sono stati 119.369 mentre nel 2018 sono scesi a 22.167". Sono i dati forniti da Massimo Bontempi, direttore della Direzione centrale immigrazione e
Continua
REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL  ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E POLONIA HANNO DETTO NO)

REPUBBLICA CECA RIFIUTERA' IL ''PATTO SULL'IMMIGRAZIONE'' DELL'ONU (ANCHE USA AUSTRIA UNGHERIA E

lunedì 12 novembre 2018
Aumenta sempre di piu' il numero di coloro che si oppongono al patto ONU sull'immigrazione che verra' adottato dai Paesi partecipanti all conferenza intergovernativa che si terra' in Marocco il 10 e
Continua
 
GOVERNATORE ATTILIO FONTANA: ''SULLA LOTTA ALLA MAFIA DOBBIAMO TENERE LA GUARDIA ALTISSIMA IN LOMBARDIA''

GOVERNATORE ATTILIO FONTANA: ''SULLA LOTTA ALLA MAFIA DOBBIAMO TENERE LA GUARDIA ALTISSIMA IN

lunedì 12 novembre 2018
MILANO - Si è aperta con l'intervento del presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana la Giornata della Trasparenza 2018 'TrasparEnti', organizzata dalla Giunta e dal Consiglio Regionale e
Continua
IL SINDACO DI ROMA, VIRGINIA RAGGI, E' STATA ASSOLTA: IL FATTO NON COSTITUISCE REATO. DUE ANNI DI FANGO POLITICO.

IL SINDACO DI ROMA, VIRGINIA RAGGI, E' STATA ASSOLTA: IL FATTO NON COSTITUISCE REATO. DUE ANNI DI

sabato 10 novembre 2018
ROMA - Assolta perché il fatto non costituisce reato. Virginia Raggi, con gli occhi lucidi, ascolta le parole del giudice Roberto Ranazzi che chiudono il processo di primo grado in cui
Continua
 
ASTRONOMI DI HARVARD FIRMANO UNA RICERCA SU OUMUAMUA L'OGGETTO INTERSTELLARE APPARSO NEL 2017: FORSE E' UNA SONDA ALIENA

ASTRONOMI DI HARVARD FIRMANO UNA RICERCA SU OUMUAMUA L'OGGETTO INTERSTELLARE APPARSO NEL 2017:

mercoledì 7 novembre 2018
Oumuamua, misterioso oggetto celeste a forma di sigaro avvistato nel 2017 durante la traversata del sistema solare, potrebbe essere artificiale ed essere stato inviato da extraterrestri: è
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / PADOAN PER CONTO DELL'FMI SPINSE L'ARGENTINA AL DEFUALT E LA GRECIA NELL'ABISSO. E' UN KILLER DI NAZIONI

INCHIESTA / PADOAN PER CONTO DELL'FMI SPINSE L'ARGENTINA AL DEFUALT E LA GRECIA NELL'ABISSO. E' UN
Continua

 
GIULIANO POLETTI NON HA MAI LAVORATO IN VITA SUA E COME PREMIO RENZI LO NOMINA MINISTRO DEL LAVORO (CHE SIA UN ESEMPIO?)

GIULIANO POLETTI NON HA MAI LAVORATO IN VITA SUA E COME PREMIO RENZI LO NOMINA MINISTRO DEL LAVORO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!