54.111.404
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CIVATI (PD): ''MI SENTO GIA' ALL'OPPOSIZIONE, RENZI HA RIMPASTATO LETTA. DOMANI DECIDEREMO'' (MAGGIORANZA AL SENATO ADDIO)

sabato 22 febbraio 2014

ROMA  - ''Dei tanti nomi altisonanti, mi aspettavo che qualcuno alla fine rimanesse per diventare ministro. Tito Boeri sarebbe stato un bel segnale. E poi Gratteri alla Giustizia. E comunque sono contrario a questo schema politico''.

Per il deputato del Pd Pippo Civati, intervistato da Repubblica, ''Alfano e' il vero vincitore morale della partita. Ovvio che sarebbe finita cosi', ma almeno mi aspettavo qualche colpo di Renzi. Questo invece - dice - mi sembra un rimpasto del precedente governo''.

Sul voto di fiducia, ''domani c'e' l'assemblea del nostro popolo. Decideremo insieme a quelli che si riconoscono in noi. Ma se uno non e' d'accordo con il governo Renzi, non assomiglia affatto a Bertinotti e Turigliatto. Quest'ultimo si oppose in una posizione in cui era decisivo per la caduta dell'esecutivo.

Oggi non e' cosi''', afferma Civati. ''A questo punto la fiducia e' un fatto tecnico, perche' sono contrario a questo governo, mi sento gia' all'opposizione. D'altra parte io ho gia' votato contro in direzione'', prosegue Civati. ''Ora dobbiamo valutare cosa fare in Aula, perche' non votando la fiducia sarebbe difficile restare nel partito.

A questo punto - rileva - si tratta soprattutto di un voto sul Pd. Dobbiamo valutare se rompere con il nostro partito. E ci dispiacerebbe farlo''. Quanto all'ipotesi di non votare, ''qualche amico mi ha gia' fatto capire che se non voto la fiducia mi buttano fuori dal gruppo'', dichiara.


CIVATI (PD): ''MI SENTO GIA' ALL'OPPOSIZIONE, RENZI HA RIMPASTATO LETTA. DOMANI DECIDEREMO'' (MAGGIORANZA AL SENATO ADDIO)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Civati   Renzi   maggioranza in bilico   Senato   Alfano   rimpasto   governo Letta   elezioni    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GIORNO DEL GOVERNICCHIO RENZI, ABBIAMO SCOVATO UNA LETTERA. NO, NON E' DEL SINDACO DI FIRENZE.

IL GIORNO DEL GOVERNICCHIO RENZI, ABBIAMO SCOVATO UNA LETTERA. NO, NON E' DEL SINDACO DI FIRENZE.

 
INCHIESTA / PADOAN PER CONTO DELL'FMI SPINSE L'ARGENTINA AL DEFUALT E LA GRECIA NELL'ABISSO. E' UN KILLER DI NAZIONI

INCHIESTA / PADOAN PER CONTO DELL'FMI SPINSE L'ARGENTINA AL DEFUALT E LA GRECIA NELL'ABISSO. E' UN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!