64.712.371
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

INCHIESTA / GRANDE MANGIATOIA DELLA ''CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA'': COSTA 500 MILIONI DI EURO! GIUDICI A 240.000 EURO/ANNO

giovedì 20 febbraio 2014

L'Unione Europea ha ridotto alla rovina e costretta al suicidio tantissimi italiani per vie delle misure di austerita' da essa imposte ma i suoi strapagati burocrati non hanno problemi a sprecare i soldi che ogni anno vengono estorti agli italiani. L'esempio classico di tutti questi sprechi sono i 200 milioni di euro all'anno per mantenere i due parlamenti di Bruxelles e Strasburgo, quest'ultimo funzionante solo 60 giorni all'anno, ma non e' affatto l'unico.

Alcuni giorni fa il Daily Telegraph ha scritto un'articolo in cui ha messo nero su bianco i costi esorbitanti della Corte di Giustizia Europea tutti pagati dalle tasche dei contribuenti europei, italiani compresi.

Questa istituzione ha sede in Lussemburgo e i suoi uffici sono ospitati in due grattacieli gemelli dorati di 24 piani la cui costruzione e' costata la bellezza di 415 milioni di sterline, circa 500 milioni di euro.

Questi enormi edifici, i piu' alti di Lussemburgo, ospitano piu' di mille interpreti e traduttori e in essi operano 28 giudici, uno per ogni paese UE, che ricevono uno stipendio annuo di 200mila sterline (240mila euro) piu' altri benefici e hanno a disposizione un parco di auto blu per un valore totale di 2,5 milioni di sterline (2,8 milioni di euro) tutte Mercedes e BMW.

La Corte di Giustizia Europea ha un bilancio annuale di 290 milioni di sterline (350milioni di euro), tre volte di piu' rispetto a dieci anni fa ma nonostante questo i giudici che ci lavorano si lamentano che e' troppo basso e vorrebbero che fosse incrementato.

Questa istituzione ha un potere enorme visto che le sue sentenze influenzano la vita di tutti i cittadini ma quel che e' peggio e' che tutti questi giudici sono una casta a parte e non rispondono a nessuno riguardo al loro operato.

Negli ultimi anni i casi pendenti sono aumentati, al momento se ne contano 2462, e molti sono casi di poca importanza ma non essendoci un sistema di selezione tutti questi casi vanno dibattuti e come risultato ogni caso ha una durata media di quattro anni.

Per questo motivo i giudici da anni chiedono piu' soldi e un aumento dell'organico ma per molti euroscettici l'unica soluzione e' ridurre il numero di casi dibattuti e possibilmente chiuderla per sempre cosi' da far rismarmiare soldi ai contribuenti.

Questo spreco dimostra come sia necessario che l'Italia esca al piu' presto possibile dall'Unione Europea cosi' che gli italiani non si debbano svenare per mantenere questi parassiti.

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra.


INCHIESTA / GRANDE MANGIATOIA DELLA ''CORTE DI GIUSTIZIA EUROPEA'': COSTA 500 MILIONI DI EURO! GIUDICI A 240.000 EURO/ANNO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Corte di Giustizia europea   ladri   sprechi   spreconi   UE   truffa   tasse   cittadini   lentezza    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
CONFINDUSTRIA ATTACCA LE SANZIONI UE ALLA RUSSIA: 4 MILIARDI DI EURO DI MANCATO EXPORT DANNI GRAVISSIMI ALLE PMI. BASTA!

CONFINDUSTRIA ATTACCA LE SANZIONI UE ALLA RUSSIA: 4 MILIARDI DI EURO DI MANCATO EXPORT DANNI

martedì 6 novembre 2018
La Confindustria scende in campo contro le sanzioni alla Russia: penalizzano le imprese e l'export italiano. Eppure, nonostante le sanzioni il mercato russo "continua a essere strategico" per le
Continua
 
IN DANIMARCA IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (COME IL PD IN ITALIA) VOTA INSIEME AI NAZIONALISTI E FERMA L'IMMIGRAZIONE

IN DANIMARCA IL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (COME IL PD IN ITALIA) VOTA INSIEME AI NAZIONALISTI E

lunedì 5 novembre 2018
LONDRA - In Italia non passa giorno che i giornali di regime ripetano fino alla nausea che la popolazione invecchia e quindi c'e' bisogno di far arrivare piu' immigrati per coprire i posti lasciati
Continua
INCHIESTA SU TUTTO IL DEBITO PUBBLICO (ESPLICITO + IMPLICITO): ITALIA 57% GERMANIA 149% FRANCIA 291% MEDIA EUROZONA 266%

INCHIESTA SU TUTTO IL DEBITO PUBBLICO (ESPLICITO + IMPLICITO): ITALIA 57% GERMANIA 149% FRANCIA

lunedì 5 novembre 2018
Ai lacchè nostrani degli oligarchi ue, il periodo dice decisamente male: lo spread rimane stabilmente entro limiti accettabili; la borsa cresce; le banche italiane superano brillantemente gli
Continua
 
ARRIVANO I BENEFICI CONCRETI DELLA BREXIT: FORTE TAGLIO  DELLE TASSE, AUMENTO SPESA SANITARIA, DIFESA, AIUTO AI POVERI

ARRIVANO I BENEFICI CONCRETI DELLA BREXIT: FORTE TAGLIO DELLE TASSE, AUMENTO SPESA SANITARIA,

martedì 30 ottobre 2018
LONDRA - Finalmente ai contribuenti britannici arriva il bonus della Brexit: cosi' il quotidiano conservatore "The Telegraph" titola oggi martedi' 30 ottobre la sua prima pagina quasi interamente
Continua
TRUFFA SPREAD: LE BANCHE TEDESCHE (50%) PUBBLICHE COMPRANO BUND COSI' TENGONO BASSI I TASSI (LA BCE LO VIETA ALL'ITALIA)

TRUFFA SPREAD: LE BANCHE TEDESCHE (50%) PUBBLICHE COMPRANO BUND COSI' TENGONO BASSI I TASSI (LA BCE

lunedì 29 ottobre 2018
-”Guarda che se non fai i compiti dico allo spread di punirti” -”Guarda che se ti comporti male, lo spread arriva di notte e ti porta via” -”Non aprire quella porta
Continua
 
OGGI L'ASSIA AL VOTO: SE STASERA CDU E SPD SCONFITTI DALLA DESTRA, IL GOVERNO MERKEL CADE E NUOVE ELEZIONI IN GERMANIA

OGGI L'ASSIA AL VOTO: SE STASERA CDU E SPD SCONFITTI DALLA DESTRA, IL GOVERNO MERKEL CADE E NUOVE

domenica 28 ottobre 2018
Si tengono oggi in Assia le elezioni per il rinnovo del parlamento del Land, che la stampa tedesca definisce "decisive" per la tenuta dalla Grande coalizione al governo della Germania dal marzo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''L'OCCIDENTE STA SOSTENENDO UN GOLPE NEONAZISTA IN UCRAINA'' (LO SCRIVE UNA RIVISTA D'INTELLIGENCE DI WASHINGTON)

''L'OCCIDENTE STA SOSTENENDO UN GOLPE NEONAZISTA IN UCRAINA'' (LO SCRIVE UNA RIVISTA D'INTELLIGENCE
Continua

 
ARTICOLO BOMBA DEL DER SPIEGEL: ''L'UNIFICAZIONE EUROPEA E' SEMPRE STATA UN PROGETTO DELLE ELITE CONTRO LE PERSONE''

ARTICOLO BOMBA DEL DER SPIEGEL: ''L'UNIFICAZIONE EUROPEA E' SEMPRE STATA UN PROGETTO DELLE ELITE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!