66.273.083
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

IN GRECIA LO STATO SI SGRETOLA: MEDICI OCCUPANO SEDI GOVERNATIVE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE

lunedì 17 febbraio 2014

ATENE - In Grecia, i medici di base, personale amministrativo e infermieri hanno occupato lunedì mattina diverse sedi del servizio sanitario nazionale per protestare contro i tagli del governo. Solo nell'ultimo mese 380 unità sanitarie sono state chiuse. Lo riporta oggi il blog Ktg.   

 Il ministro della sanità del governo Samaras, Adonis Georgiadis, ha minacciato i protestanti che ogni danno negli edifici sarà pagato di tasca propria da parte dei manifestanti e ha accusato Syriza di aver fomentato la protesta. Nei prossimi giorni, per le misure intraprese dal ministero della salute, oltre 8,500 tra medici e personale ospedaliero saranno mandati a casa con il 75% del salario e saranno poi assegnati in un futuro non precisato a nuovi posti di lavoro, anche a centinaia di chilometri di distanza da quelli vecchi.  

 L'ultima “riforma” del settore sanitario greco rischia così di impedire l'accesso alle cure di prima necessità a diversi pazienti e, prosegue Ktg, da quando la Merkel e il Fondo monetario internazionale si sono voluti interessare del futuro della Grecia, il paese ha  visto lievitare i costi medi per il servizo sanitario a livelli senza precedenti e intollerabili per un paese ridotto alla povertà di massa. Il blogger cita l'esempio di sua madre che con 460 euro di pensione è costretta a pagare oggi  medicine e prescrizioni per un totale di 80 euro al mese. Nel settembre 2012 il costo era di 8 euro.

Fonte notizia: L'Antidiplomatico.it


IN GRECIA LO STATO SI SGRETOLA: MEDICI OCCUPANO SEDI GOVERNATIVE SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Grecia   governo   medici   occupazione   sedi governative   scontro frontale    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
 
IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON DEVE PIU' ACCADERE

IL GOVERNO DIRA' BASTA ALLA ''OPERAZIONE SOPHIA'' (FIRMATA DA RENZI) L'INVASIONE E' FINITA E NON

mercoledì 5 dicembre 2018
ROMA -  Il governo italiano è pronto a dare l'alt all'operazione Sophia. Il piano operativo lanciato dall'Unione europea all'indomani dei naufragi avvenuti nell'aprile 2015 con lo scopo
Continua
ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA SBAGLIATA LA UE HA TORTO''

ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA

martedì 4 dicembre 2018
"Insistere con le politiche di austerity e' la strada sbagliata. A maggior ragione quando un Paese sta rallentando la sua crescita deve spendere molto, mettere soldi nelle tasche dei cittadini e
Continua
 
USA AUSTRALIA AUSTRIA POLONIA REPUBBLICA CECA UNGHERIA BULGARIA ISRAELE CROAZIA SLOVACCHIA: NO AL GLOBAL COMPACT ONU

USA AUSTRALIA AUSTRIA POLONIA REPUBBLICA CECA UNGHERIA BULGARIA ISRAELE CROAZIA SLOVACCHIA: NO AL

mercoledì 28 novembre 2018
L'accusa di "isolazionismo" scagliata contro il governo Conte per avere deciso di dare la parola al Parlamento circa l'adesione o meno dell'Italia alla proposta Onu sull'immigrazione è
Continua
MATTEO SALVINI PROMETTE: TUTTI GLI OBBLIGAZIONISTI CHE HANNO COMPRATO NELLE BANCHE (FALLITE) RIMBORSATI ALMENO AL 90%

MATTEO SALVINI PROMETTE: TUTTI GLI OBBLIGAZIONISTI CHE HANNO COMPRATO NELLE BANCHE (FALLITE)

martedì 27 novembre 2018
ROMA -  Tutti gli obbligazionisti delle Banche finite in risoluzione e in liquidazione che hanno comprato titoli allo sportello riceveranno rimborsi di almeno il 90% delle perdite subite.
Continua
 
PUGNO DI FERRO AUSTRIACO: TURCHI CON LA DOPPIA CITTADINANZA A RISCHIO ESPULSIONE (BASTA IMMIGRATI ISLAMICI IRREGOLARI)

PUGNO DI FERRO AUSTRIACO: TURCHI CON LA DOPPIA CITTADINANZA A RISCHIO ESPULSIONE (BASTA IMMIGRATI

lunedì 26 novembre 2018
LONDRA - Quando a settembre del 2017 il partito anti immigrati Freedom Party e' arrivato primo alle elezioni parlamentari austriache era evidente che i cittadini dell'Austria l'abbiano appoggiato
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
''L'EURO E' UNA VALUTA DA SUPER POTENZA PER UN'EUROPA IN DECLINO. LA PEGGIORE DELLE DISGRAZIE POSSIBILI'' (PRITCHARD)

''L'EURO E' UNA VALUTA DA SUPER POTENZA PER UN'EUROPA IN DECLINO. LA PEGGIORE DELLE DISGRAZIE
Continua

 
PORTOGALLO  / ''SE LE COSE RIMANGONO COSI', L'EUROPA E' ALLA FINE. CI SARANNO GRANDI SOLLEVAZIONI'' (EX PRESIDENTE SOARES)

PORTOGALLO / ''SE LE COSE RIMANGONO COSI', L'EUROPA E' ALLA FINE. CI SARANNO GRANDI SOLLEVAZIONI''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!