69.215.635
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA MERKEL HA PAURA DEL VOTO TEDESCO ALLE EUROPEE: BLOCCA FINANZIAMENTI ALLA GRECIA PER NON DISCUTERLI IN PARLAMENTO

lunedì 17 febbraio 2014

BERLINO - La cancelliera tedesca Angela Merkel, riporta domenica Der Spiegel, ha di fatto bloccato l'offerta avanzata dal ministro delle finanze Wolfgang Schaeuble rispetto a un nuovo aiuto alla Grecia prima delle elezioni europee del prossimo maggio per evitare che nel paese ellenico siano i partiti antieuropeisti a prevalere.

Tuttavia, riporta la rivista tedesca, le preoccupazioni di Angela Merkel sono interne e il timore è quello che il partito anti-euro Alternative for Germany (AfD) possa beneficiare di un nuovo dibattito parlamentare su nuovi aiuti ad Atene.

Anche l'oligarca Olli Rehn, il commissario europeo alle questioni economiche e monetarie, ha dichiarato, in un'intervista di ieri a Welt am Sonntag, di essere contrario a nuovi aiuti ad Atene prima delle europee. Secondo Rehn un dibattito su un ulteriore alleggerimento del debito greco potrebbe essere discusso “durante l'estate o dopo”

Da parte sua, Schaeuble ha pero' definito l'articolo di Spiegel inappropriato. "Le divisioni federali competenti in materia stanno lavorando a ulteriori interventi di cooperazione per la Grecia", ha replicato un suo portavoce, ricordando che il programma di aiuti per Atene dura fino alla fine del 2014. "Se vi sara' ancora bisogno di aiuti sara' chiaro solo a meta' 2014" - ha concluso diplomaticamente.

La realtà non detta da tutti costoro, tuttavia è un'altra: se alle europee dovesse trionfare in Grecia come altreve in Europa il fronte dei partiti contrari alla UE e all'euro, vi sarebbe la "vendetta tedesca" che passerebbe attraverso il congelamento di ogni genere di finanziamento in euro agli Stati dell'eurozona.


LA MERKEL HA PAURA DEL VOTO TEDESCO ALLE EUROPEE: BLOCCA FINANZIAMENTI ALLA GRECIA PER NON DISCUTERLI IN PARLAMENTO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

euro   Germania   Grecia   Merkel   paura   elezioni   europee    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE RISERVATE'': E' UNA NUOVA P2

LA VERITA' PUBBLICA LE INTERCETTAZIONI SU DEPUTATI DEL PD E VERTICI DEL CSM NELLE ''CENETTE

giovedì 13 giugno 2019
Luca Lotti voleva silurare il pm che indagava sulla famiglia Renzi. E' l'elemento che emerge dall'inchiesta di Perugia, contenuto in un servizio pubblicato dalla 'Verità', da cui risulta che
Continua
 

GIULIO CENTEMERO REPLICA PUNTO PER PUNTO A REPORT: ''RICOSTRUZIONE TANTO LONTANA DALLA REALTA' E'

martedì 11 giugno 2019
"Nella serata di ieri, in una breve pausa dai lavori sul ddl Crescita, ho avuto la riprova che alcune cose in Italia non cambieranno mai. I primi a non riuscire a cambiare, a crescere direi, sono i
Continua
INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO DEL DEBITO PUBBLICO

INCHIESTA MINIBOT / COSA SONO, COSA SERVONO E LE FALSE ACCUSE CONTRO QUESTO STRUMENTO DI PAGAMENTO

lunedì 10 giugno 2019
Negli scorsi giorni, la Camera dei deputati all’unanimità ha approvato i cosiddetti minibot. Una volta tanto i sinistrati del piddì ne hanno fatto una giusta, salvo poi rendersi
Continua
 
FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE ''LIBERALIZZATO'' I SERVIZI

FOLLIA E DELIRIO DELLA COMMISSIONE UE: VUOLE DENUNCIARE TUTTI I PAESI UE PER NON AVERE

lunedì 10 giugno 2019
LONDRA - I burocrati della commissione europea che nessuno ha eletto amano spesso intraprendere azioni legali contro governi democraticamente eletti e questo spiega il crescente euroscetticismo da
Continua
SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E INVESTIMENTI PER IL LAVORO

SALVINI E DI MAIO RISPONDONO ALLA UE: QUOTA 100 E PENSIONI NON SI TOCCANO, TAGLIO TASSE E

mercoledì 5 giugno 2019
"Noi siamo persone serie, l'Italia è un paese serio, che rispetta la parola data. Quindi andremo in Europa e ci metteremo seduti al tavolo con responsabilità, non per distruggere, ma
Continua
 
LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI SEGRETI POLITICI & GIUDICI

LO SCANDALO DEL CSM ASSOMIGLIA SEMPRE DI PIU' ALLO SCANDALO DELLA P2 DI LICIO GELLI: ACCORDI

mercoledì 5 giugno 2019
Incontri "segreti" in hotel, durante le cene o a casa: 7 giorni, dal 9 al 16 maggio, di "trattative per le nomine degli uffici giudiziari", in particolare quelli di Roma, Perugia e Brescia. E' quello
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MAGGIORANZA DEI TEDESCHI VUOLE LE NORME DELLA SVIZZERA! SPAGNA: CHI VA VIA PIU' DI 3 MESI PERDE ASSISTENZA SANITARIA!

MAGGIORANZA DEI TEDESCHI VUOLE LE NORME DELLA SVIZZERA! SPAGNA: CHI VA VIA PIU' DI 3 MESI PERDE
Continua

 
PER IL TIMES DI LONDRA, RENZI E' UN ''DEMOLITION MAN'' E PER IL TELEGRAPH ''STA FATICANDO A TROVARE ALLEATI'' (AUGURI...)

PER IL TIMES DI LONDRA, RENZI E' UN ''DEMOLITION MAN'' E PER IL TELEGRAPH ''STA FATICANDO A TROVARE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!