64.853.754
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''I FUNZIONARI DELLA TROIKA HANNO LAVORATO COME MACELLAI, NON COME CHIRURGHI'' QUESTA, L'ACCUSA DEL PARLAMENTO EUROPEO.

venerdì 14 febbraio 2014

“Hanno lavorato come macellai, non come chirurghi”. Alejandro Cercas, il relatore del rapporto sull'attività della troika nei paesi sotto salvataggio votato ieri alla Commissione Lavoro del Parlamento europeo non ha dubbi. I programmi imposti a Grecia, Portogallo, Irlanda e Cipro, ha sottolineato Cercas, hanno prodotto uno “spettacolare aumento della disoccupazione, triplicata in quattro anni”, hanno “distrutto il dialogo sociale” e “violato il diritto alla salute”.

Il testo, in cui i creditori internazionali di Banca centrale europea, Commissione europea e Fondo monetario internazionale sono accusati di “aver violato leggi e trattati, è stato approvato in Commissione lavoro con una larghissima maggioranza e sarà ora votato in seduta plenaria a marzo.

Questa durissima presa di posizione della "Commissione Lavoro" del parlamento di Bruxelles la dice lunga sulla paura che hanno gli oligarchi della UE del risultato della elezioni europee di maggio. Se dovesse vincere - e vicnerà - in tutta Europa il fronte anti-euro e anti-UE, costoro saranno chiamati a rispondere in tribunale dei crimini contro l'umanità che hanno compiuto in Grecia, in Portogallo, in Spagna, a Cipro. 

I burocrati della Troika verranno portati personalmente a rispondere in tribunale di questi crimini, e la sede c'è già: è il Tribunale Penale Internazionale dell'Aja. I reati che hanno compiuto sono equivalenti ai crimini di guerra della ex Jugoslavia. Migliaia di orti suicidi nelle nazioni che la Troika ha devastato per conto delle oligarchie finanziarie e bancarie europee, migliaia di morti di malattie e di stenti per colpa dei tagli imposti dalla Troika ai sistemi sanitari dei Paesi che ha distrutto, hanno diritto ad avere giustizia. E l'avranno. Quanto è vero Iddio.

max parisi


''I FUNZIONARI DELLA TROIKA HANNO LAVORATO COME MACELLAI, NON COME CHIRURGHI'' QUESTA, L'ACCUSA DEL PARLAMENTO EUROPEO.




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI, UN MORTO, 272 FERITI

LA FRANCIA SI RIVOLTA IN PIAZZA CONTRO MACRON, TENTATO L'ASSALTO ALL'ELISEO, 280.000 MANIFESTANTI,

domenica 18 novembre 2018
I 'Gilet gialli' bloccano la Francia, chiedono le dimissioni di Emmanuel Macron e danno vita a una protesta che sfocia in tragedia: un morto e 227, di cui sette gravissimi, in scontri con la polizia,
Continua
 
IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI DEMOLITO IN DICEMBRE

IL ''DECRETO GENOVA'' DIVENTA LEGGE, MOLTO PRESTO I LAVORI PER LA RICOSTRUZIONE. PONTE MORANDI

giovedì 15 novembre 2018
ROMA - SENATO - Da oggi, è legge. Con 167 voti favorevoli e 49 contrari il Senato ha approvato il Dl Genova in un clima di grande tensione. Con Forza Italia che ha accusato il ministro delle
Continua
LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E FRAGILISSIME

LA BUNDESBANK: BOLLA IMMOBILIARE IN GERMANIA IMMOBILI SOPRAVVALUTATI DEL 15-30%, BANCHE ESPOSTE E

giovedì 15 novembre 2018
BERLINO - Si moltiplicano gli allarmi in Germania per la fragilità delle banche tedesche. Oggi, è l'autorevole quotidiano Handelsblatt a criverne in un lungo articolo di prima
Continua
 
SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO DI STATO AMERICANO

SPECIALE LIBIA / I RISULTATI DELLA CONFERENZA INTERNAZIONALE DI PALERMO COL PLAUSO DEL DIPARTIMENTO

mercoledì 14 novembre 2018
La conferenza internazionale di Palermo sulla Libia è stata un grande successo, (a dispetto dell'ostracismo della stampa italiana che lo ha apertamente trascurato -ndr). Gli Stati Uniti hanno
Continua
QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN PICCHIATA E PIL -0,2%''

QUOTIDIANO TEDESCO DIE WELT: ''LA GERMANIA STA SEMPRE PIU' SOFFRENDO: EXPORT IN CADUTA CONSUMI IN

mercoledì 14 novembre 2018
BERLINO - Sta andando molto peggio di quanto invece aveva previsto il goverrno Merkel per quest'anno. Nel terzo trimestre del 2018, il prodotto interno lordo della Germania ha registrato una
Continua
 
SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE IN ITALY'' (ADDIO UE)

SONDAGGIO COLDIRETTI-IXE': ''58% DEGLI ITALIANI CONTRO LA UE E PER IL 63% LA UE DANNEGGIA IL MADE

mercoledì 14 novembre 2018
Cresce in Italia la diffidenza e il rancore nei confronti dell'Unione europea, con quasi sei italiani su dieci (58%) che si sentono maltrattati dalle politiche comunitarie rispetto agli altri Paesi.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ARRESTATO IL PREGIUDICATO CHE HA RAPINATO IERI SERA ''100% BRUMOTTI'' (VIVEVA IN UN CAMPO NOMADI, TANTO PER CAMBIARE...)

ARRESTATO IL PREGIUDICATO CHE HA RAPINATO IERI SERA ''100% BRUMOTTI'' (VIVEVA IN UN CAMPO NOMADI,
Continua

 
QUATTRO BANCHIERI SI SUICIDANO NELL'ARCO DI UN MESE, TRE ERANO DI JP MORGAN (CATACLISMA FINANZIARIO IN ARRIVO?)

QUATTRO BANCHIERI SI SUICIDANO NELL'ARCO DI UN MESE, TRE ERANO DI JP MORGAN (CATACLISMA FINANZIARIO
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!