43.354.039
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

CARI LAVORATORI, DAL 1° GENNAIO AL 12 LUGLIO LAVORATE SOLO E UNICAMENTE PER PAGARE LE TASSE. DAL 13 LUGLIO, PER VOI.

lunedì 29 aprile 2013

Nel 2012 la data era stata fissata al 3 luglio, quest'anno gli italiani dovranno lavorare ancora di più, fino al 10 luglio, per finire di pagare tutte le tasse che gravano sulle loro spalle e cominciare a mettersi in tasa i proventi della loro attività. Questa l'indicazione che emerge dal calendario 2013 del giorno della 'liberazione' dalle tasse elaborato dalla Fondazione per le riforme europee e dall'Istituto economico Molinari in base a dati della Ernst&Young reso noto oggi.

Rispetto al 2012, l'Italia ha scalato un posto nella classifica dei Paesi dove bisogna lavorare più a lungo prima di finire di pagare tutte le tasse. Nella graduatoria di quest'anno il nostro Paese è risultato in sesta posizione contro la settima dello scorso anno in seguito all'arretramento segnato dalla Svezia.

In cima alla classifica resta il Belgio, dove bisogna lavorare fino all'8 agosto prima di cominciare a guadagnare per sé, invece che per lo Stato. Al secondo posto si trova la Francia (26 luglio), seguita da Austria (23 luglio), Ungheria (16 luglio) e Germania (13 luglio). 

L'Italia si trova invece al secondo posto tra i Paesi Ue per la tassazione implicita sul lavoro più elevata con il 42,3% dopo il Belgio al 42,8%, e prima dell'Austria al 40,8%. E' quanto risulta dal rapporto sulla tassazione europea nella Ue pubblicato dalla commissione. Il tasso implicito dell'imposta sul lavoro è il rapporto fra imposizioni fiscali e i contributi sociali pagati sul reddito e i costo del lavoro. Il rapporto è sui dati 2011.

RAINEWS24


CARI LAVORATORI, DAL 1° GENNAIO AL 12 LUGLIO LAVORATE SOLO E UNICAMENTE PER PAGARE LE TASSE. DAL 13 LUGLIO, PER VOI.




 
Articolo precedente  Articolo Successivo
MARONI: ''POTREMMO NON VOTARE NO AL GOVERNO LETTA E MI HANNO OFFERTO DI ENTRARE NEL GOVERNO''

MARONI: ''POTREMMO NON VOTARE NO AL GOVERNO LETTA E MI HANNO OFFERTO DI ENTRARE NEL GOVERNO''

 
LETTA ANNUNCIA IL PROGRAMMA DEL GOVERNO... BERLUSCONI.

LETTA ANNUNCIA IL PROGRAMMA DEL GOVERNO... BERLUSCONI.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

E IL GOVERNO LA CHIAMA ''RIPRESA'': RALLENTERA' LA CRESCITA DEI

20 gennaio - Rallenta la crescita dei consumi delle famiglie, che si stabilizzerà
Continua

EUROPOL: ''34.000 POTENZIALI TERRORISTI ISLAMICI ARRIVATI COI

19 gennaio - ''Un esercito di 34 mila potenziali terroristi è sbarcato in Europa
Continua

AUMENTATI I LICENZIAMENTI NEL 2016 ALLA FACCIA DELLO STROMBAZZATO

19 gennaio - Nei primi undici mesi del 2016 i licenziamenti complessivi relativi a
Continua

CONTINUA LA CADUTA DEI PREZZI DELLE CASE CON PUNTE DEL -10% IN

19 gennaio - BRUXELLES - Prosegue l'aumento dei prezzi delle case nel terzo trimestre
Continua

DONALD TRUMP: ''NON USEREI TWITTER SE LA STAMPA FOSSE ONESTA, MA

18 gennaio - WASHINGTON - Nonostante ne faccia un uso quasi compulsivo, il futuro
Continua

L'M5S STA COL PD E VOTA CONTRO I CIE COME VUOLE LA SERRACCHIANI (5

18 gennaio - ''Al M5S non basta l'invasione incontrollata di clandestini che sta
Continua

PADOAN A DAVOS LASCIA INTENDERE CHE STA PREPARANDO UNA RAPINA AGLI

18 gennaio - DAVOS - SVIZZERA - Padoan ha fatto una dichiarazione sibillina poco fa
Continua

SALVINI: ''TAJANI E' SOLO L'ENNESIMO DOMESTICO AL SERVIZIO DELLA

18 gennaio - ''La Lega si è rifiutata di votare due servi dello stesso padrone
Continua

BORIS JOHNSON: ''CODA DI STATI PER SIGLARE ACCORDI COMMERCIALI CON

18 gennaio - LONDRA - Dopo il chiarificatore discorso di ieri del primo ministro
Continua

ORDA DI 2.397 AFRICANI ARRIVATA DAL 1° GENNAIO AD OGGI (CATASTROFE)

17 gennaio - Sono gia' 2.397 gli africani sbarcati sulle coste italiane in questo
Continua
Precedenti »