68.657.808
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ADUSBEF SCHIANTA LA PORCATA DI MONTI DELL'OBBLIGO AD APRIRE UN C/C PER INCASSARE STIPENDI O PENSIONI SOPRA 1.000 EURO

giovedì 13 febbraio 2014

Roma - Finisce sul tavolo della Consulta l'obbligo di apertura di conto corrente per l'accredito di stipendi e pensioni oltre i mille euro. Lo riferisce l'Adusbef che aveva sollevato in tribunale eccezione di costituzionalita' sulla norma all'art.12 del decreto salva Italia, annunciando che ieri il Tribunale di Lecce, nella persona del Giudice Alessandro Maggiore, con ordinanza del 12 febbraio 2014, ha accolto l'eccezione di costituzionalita' e rimesso la questione alla Corte Costituzionale.

Soddisfatta l'Adusbef che parla di una "vittoria contro governi maggiordomi dei banchieri".

La norma impugnata - si legge un una nota dell'associazione dei consumatori - prevede che stipendi, pensioni e altri emolumenti corrisposti dallo Stato, di importo superiore a mille euro debbano essere erogati con strumenti diversi dal denaro contante, ovvero conti correnti bancari o postali.

Per l'Adusbef "si tratta di una previsione legislativa profondamente iniqua. Allo stato attuale si verifica, infatti, che il limite di pignorabilita' pari ad un quinto operi solo quando il pignoramento avvenga direttamente alla fonte, ossia da parte dell'ente previdenziale o del datore di lavoro. Se invece il pignoramento e' effettuato in un secondo momento, ovvero presso la banca dove il dipendente o pensionato percepisce le medesime somme, il limite di un quinto non opera piu' e viene prelevato l'intera somma.

Con la conseguenza che il limite che era stato previsto all'art. 545 c.p.c. viene legalmente superato, con il risultato che l'accredito sul conto corrente bancario o postale dello stipendio mensile o della pensione superiore a 1.000,00 euro diventa interamente pignorabile.

Si tratta, in sostanza, dell'ennesima beffa per dipendenti, disoccupati e pensionati gia' piegati da continui balzelli imposti dalla crisi economica perdurante e da scelte governative sbagliate, che penalizzano le famiglie per favorire le banche".

Per l'Adusbef quindi "la Consulta sara' chiamata ad esprimersi sulla costituzionalita' di tale norma, ritenuta incompatibile con gli artt. 38 (diritto all'assistenza sociale) e 3 (principio di ragionevolezza) della Costituzione". 


L'ADUSBEF SCHIANTA LA PORCATA DI MONTI DELL'OBBLIGO AD APRIRE UN C/C PER INCASSARE STIPENDI O PENSIONI  SOPRA 1.000 EURO




 
Gli ultimi articoli sull'argomento
JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA INDAGANDO SU SUO FIGLIO

JOE BIDEN DA VICE DI OBAMA ''INTERVENNE'' IN UCRAINA PER FAR CACCIARE IL GIUDICE CHE STAVA

martedì 21 maggio 2019
NEW YORK - L'ex vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden, che ha formalizzato la propria candidatura in vista delle elezioni presidenziali 2020, e appare ad oggi il candidato di punta del Partito
Continua
 
NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA CUI SEI MINORI

NORDAFRICANO CLANDESTINO DA' FUOCO AL COMANDO DEI VIGILI DI MIRANDOLA: DUE MORTI, VENTI FERITI TRA

martedì 21 maggio 2019
MIRANDOLA - Due morti, una signora 84enne italiana costretta a letto per le precarie condizioni di salute e la sua badante ucraina di 74 anni, e 20 feriti, tra cui il marito della vittima e altre tre
Continua
L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI DOVE, MA NON VINCERANNO

L'ITALIA STA CAMBIANDO PER IL BENE DI TUTTI IL GOVERNO HA DIRITTO DI CONTINUARE ATTACCHI DA OGNI

lunedì 20 maggio 2019
MILANO - La bacchetta magica non esiste, e men che meno in mano a chi governa un Paese. Tuttavia, dopo più di un anno dalle elezioni politiche in Italia che hanno decretato la vittoria della
Continua
 
L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA GERMANIA S'E' ARRICCHITA

L'EURO E' UFFICIALMENTE UNA SCIAGURA PER L'EUROPA, LA PIU' DANNEGGIATA E' L'ITALIA, SOLO LA

martedì 26 febbraio 2019
BERLINO - Fino a ieri, gli "europeisti" lo consideravano un attacco politico, una posizione nazionalista e sovranista, cose da campagna elettorale, da oggi invece, è niente di meno che una
Continua
DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO SOCIALDEMOCRATICO (BOOM!)

DURISSIMA LEGGE ANTI IMMIGRAZIONE IN DANIMARCA, APPROVATA CON I VOTI IN PARLAMENTO DEL PARTITO

lunedì 25 febbraio 2019
LONDRA - Da tempo la Danimarca attira l'attenzione degli osservatori politici internazionali per via delle sue leggi severe sull'immigrazione ma lungi dal fermarsi i legislatori danesi hanno deciso
Continua
 
FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA SAREBBE L'UNIONE EUROPEA?

FRANCIA E GERMANIA SI ''ACCORDANO'' PER IMPORRE LE LORO ''REGOLE'' SUL BILANCIO UE. E QUESTA

mercoledì 20 febbraio 2019
BERLINO -  Come al solito, Germania e Francia pensano di essere padroni dell'Europa e senza chiedere permesso a nessuno, e figuriamoci invitare al dibattito altre nazioni, si sono "accordati"
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
SONDAGGIO NAZIONALE TRA I GIOVANI ITALIANI: ALTRO CHE SCHIZZINOSI, SONO PRONTI A QUALSIASI LAVORO (CHE PERO' NON C'E')

SONDAGGIO NAZIONALE TRA I GIOVANI ITALIANI: ALTRO CHE SCHIZZINOSI, SONO PRONTI A QUALSIASI LAVORO
Continua

 

Buon San Valentino, mister Letta.


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!