44.363.828
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

SONDAGGIO NAZIONALE TRA I GIOVANI ITALIANI: ALTRO CHE SCHIZZINOSI, SONO PRONTI A QUALSIASI LAVORO (CHE PERO' NON C'E')

giovedì 13 febbraio 2014

Demoralizzati e preoccupati, ma poco 'choosy' perche', pur di avere un lavoro e di raggiungere l'agognata indipendenza economica, in mancanza dell'occupazione per la quale si e' studiato, tra i laureati ben uno su 3 (32%) sarebbe disposto a fare il commerciante, il 16% l'assistente socio-sanitario e un altro 16% il promoter.

E' quanto emerge da uno studio del Sanpellegrino Campus, condotto attraverso un sondaggio online su un campione di 10.628 ragazzi, laureati e non, per capire quali sono le loro principali problematiche e come immaginano il loro futuro professionale. Tra gli altri lavori da 'ultima spiaggia', i giovani laureati indicano anche l'artigiano (15%), il barman (13%), il cuoco (12%), l'operaio (12%), il meccanico (6%), l'idraulico (6%) e l'agricoltore (2%).

Preoccupazione (37%), rassegnazione (16%) e morale basso (13%) sono gli stati d'animo piu' diffusi tra i giovani di oggi e ben un ragazzo su 3 (il 37%) e' stanco di continuare a dipendere e pesare sulla propria famiglia. Infatti, tra i bisogni piu' sentiti, soprattutto da parte dei laureati, c'e' la voglia di essere indipendenti (26%) e trovare una stabilita' economica (22%). 

Ben il 38% ritiene di non essere nelle condizioni di esprimere il proprio valore o di poter dare di piu' alla societa'

E quasi un ragazzo su due (il 43%) passa a settimana a lasciare e inviare curricula in attesa che si muova qualcosa. Risultato? Per far quadrare i conti, si tagliano le spese superflue (lo fa il 40% degli intervistati) o si sbarca il lunario coi lavoretti saltuari. Il sondaggio di Sanpellegrino Campus conferma, dunque, che il morale dei nostri giovani e' piuttosto a terra.

Solo il 2% di loro si dichiara speranzoso, mentre appena lo 0.5% dei laureati si mostra ottimista.

E del loro futuro professionale cosa pensano? Il 28% dei giovani oggi non sa se riuscira' a trovare un lavoro dignitoso, mentre il 24% non ha un'idea chiara di cosa fara' da grande. Parlando dei laureati, il 27% di loro, invece, non riesce a vedere opportunita' di lungo periodo, mentre il 28% e' molto pessimista sul proprio futuro lavorativo.

Tra le cose che danno piu' fastidio, ben il 37% dei giovani - tra cui oltre un laureato su 4 (26%) - non sopporta piu' di continuare a pesare sulla propria famiglia e non avere certezze sul futuro (22%).

Ma a pesare sono anche il non fare niente (19%) e l'impossibilita' di pianificare la propria esistenza (14%). Flessibilita' (44%) e precarieta' (21%), invece, sono le parole che i giovani non vorrebbero piu' sentire. Le responsabilita' maggiori, per quasi 6 ragazzi su 10 (57%), sono delle aziende che non danno opportunita', mentre per il 33% di loro - ben il 41% tra i laureati - le maggiori responsabilita' sono delle istituzioni che non sanno trovare alternative.

Solo l'8%, infine, incolpa le vecchie generazioni di non volersi fare da parte per lasciare spazio alle nuove.


SONDAGGIO NAZIONALE TRA I GIOVANI ITALIANI: ALTRO CHE SCHIZZINOSI, SONO PRONTI A QUALSIASI LAVORO (CHE PERO' NON C'E')


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Giovani   laureati   diplomati   lavoro   occupazione   operaio   meccanico   idraulico    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DER SPIEGEL: ''ALTRO CHE FINE DELLA CRISI DELL'EUROZONA. PORTOGALLO, ITALIA, GRECIA PRONTE ALLA BANCAROTTA (DA EURO)''

DER SPIEGEL: ''ALTRO CHE FINE DELLA CRISI DELL'EUROZONA. PORTOGALLO, ITALIA, GRECIA PRONTE ALLA

martedì 28 febbraio 2017
BERLINO - "Sono trascorsi sette anni dallo scoppio della crisi greca e dal primo piano di aiuti europei. Oggi la Grecia ha fatto alcuni passi avanti - scrive il settimanale tedesco Der Spiegel - ma
Continua
 
DJ FABO E' MORTO IN SVIZZERA. AVEVA DECISO DI FARLO, MA IN ITALIA IL SUICIDIO ASSISTITO E' VIETATO

DJ FABO E' MORTO IN SVIZZERA. AVEVA DECISO DI FARLO, MA IN ITALIA IL SUICIDIO ASSISTITO E' VIETATO

lunedì 27 febbraio 2017
Sono 232 le persone che, dal 2015, si sono rivolte all'Associazione Luca Coscioni per chiedere informazioni su come ottenere l'eutanasia all'estero: di queste, 115 si sono poi effettivamente rivolte
Continua
GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO AUSTRIACO VARA LA LEGGE CHE DA' IL LAVORO PRIMA AI CITTADINI AUSTRIACI, POI AGLI STRANIERI

GOVERNO SOCIALDEMOCRATICO AUSTRIACO VARA LA LEGGE CHE DA' IL LAVORO PRIMA AI CITTADINI AUSTRIACI,

lunedì 27 febbraio 2017
LONDRA - Alcuni mesi fa, il candidato del Freedom Party ha perso le elezioni presidenziali per un soffio ma se qualcuno crede che questo partito abbia perso influenza si sbaglia di grosso visto che
Continua
 
FRONTEX DENUNCIA: PIU' DI 300.000 AFRICANI GIA' IN LIBIA PRONTI AD ARRIVARE IN ITALIA CON LA COMPLICITA' DELLE ONLUS

FRONTEX DENUNCIA: PIU' DI 300.000 AFRICANI GIA' IN LIBIA PRONTI AD ARRIVARE IN ITALIA CON LA

lunedì 27 febbraio 2017
BRUXELLES - L'agenzia europea Frontex ha avvertito che centinaia di migliaia di migranti, provenienti perlopiu' dall'Africa Occidentale, sono in attesa di imbarcarsi verso l'Italia dalle coste della
Continua
FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO DI RENZI'' 11 ANNI

FINITO IL PROCESSO A VERDINI (PIU' ALTRI 45 IMPUTATI) CON LE RICHIESTE DI CONDANNA: PER ''L'AMICO

venerdì 24 febbraio 2017
Quarantacinque imputati, di cui 43 persone e 2 societa', 70 udienze e oltre 3.600 pagine processuali di impianto accusatorio. Sono alcuni dei numeri del processo per il crac dell'ex Credito
Continua
 
CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI VOI (STEPHEN BANNON)

CHE SIATE NAZIONALISTI ECONOMICI, POPULISTI, CONSERVATORI, LIBERTARI, VOGLIAMO POTER CONTARE SU DI

venerdì 24 febbraio 2017
Stephen K. Bannon, capo della strategia della Casa Bianca ed esponente della "Destra alternativa" statunitense ("Alt-Right"), ritenuto il vero ispiratore di molte posizioni espresse dal presidente
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
RENZI MANDA LA LETTERA DI LICENZIAMENTO A LETTA IN DIRETTA STREAMING: ''LA RINGRAZIAMO PER IL LAVORO SVOLTO...''

RENZI MANDA LA LETTERA DI LICENZIAMENTO A LETTA IN DIRETTA STREAMING: ''LA RINGRAZIAMO PER IL
Continua

 
L'ADUSBEF SCHIANTA LA PORCATA DI MONTI DELL'OBBLIGO AD APRIRE UN C/C PER INCASSARE STIPENDI O PENSIONI  SOPRA 1.000 EURO

L'ADUSBEF SCHIANTA LA PORCATA DI MONTI DELL'OBBLIGO AD APRIRE UN C/C PER INCASSARE STIPENDI O
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!