50.743.178
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'ISTAT METTE LA PIETRA TOMBALE SUL'EURO: ''DAL 2002 LE ESPORTAZIONI ITALIANE CALATE DAL 4% AL 2,7% A LIVELLO MONDIALE''

martedì 11 febbraio 2014

Negli ultimi dieci anni, la quota di mercato delle esportazioni italiane sul commercio mondiale e' diminuita dal 4% del 2003 al 2,7% del 2012. Lo certifica l'Istat, che così smonta la farneticazione degli innamorati dell'euro che sostengono da sempre che sia "fondamentale per le esportazioni". Invece, ha provocato un disastro.

In ogni caso, il contributo maggiore alle esportazioni italiane proviene dal Nord (oltre il 70%), mentre il Mezzogiorno ha una quota molto limitata (11,9%), anche se in crescita nell'ultimo anno.

L'analisi, su dati 2012, e' elaborata dall'Istat nella pubblicazione "Noi Italia 2014". La quota di mercato italiana, in relazione ai prodotti del Made in Italy, mostra nel 2012 un livello di competitivita' superiore per l'area extra-Ue rispetto a quella Ue.Il che la dice lunga sul declino manifatturiero del Paese. Prima dell'euro, l'Italia esportava benissimo in Europa e i prodotti italiani erano apprezzati ed acquistati in tutta Europa.  

Entrando nel dettaglio,  i mobili si collocano al secondo posto delle vendite dell'Italia verso l'area Ue, al quinto posto nel caso delle vendite nazionali verso i paesi extra-Ue.

La Lombardia e' la regione che esporta di più. Con Veneto, Emilia-Romagna, Toscana e Piemonte ha il maggior numero di operatori all'export. 


L'ISTAT METTE LA PIETRA TOMBALE SUL'EURO: ''DAL 2002 LE ESPORTAZIONI ITALIANE CALATE DAL 4% AL 2,7% A LIVELLO MONDIALE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Istat   export   Italia   mondo   perdita   regredita   aziende   crisi   euro  


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA NAZIONALISTA DELLA FRANCIA

MACRON: PRIMA I LAVORATORI FRANCESI, POI TUTTI GLI ALTRI, INCLUSI QUELLI EUROPEI. STERZATA

lunedì 14 agosto 2017
LONDRA - Quando Emmanuel Macron e' stato eletto presidente della Francia tutti i sinistri di casa nostra hanno fatto a gara a dichiarare tale risultato come una vittoria contro il razzismo e il
Continua
 
PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO ''AFRICANO'' DELL'ITALIA

PADOAN AMMETTE D'AVER SBAGLIATO I CONTI DELLO STATO: MANCANO 5 MILIARDI, CHE SONO IL COSTO

sabato 12 agosto 2017
Il mitico ministro delle finanze “pierpiero” padoan, ha pubblicamente dichiarato, in perfetto rispetto della sua tradizione di non averne azzeccata una da quando siede su quella poltrona,
Continua
RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I PRESTITI SEGNANO -2%

RIPRESA? SI' DELLE SOFFERENZE BANCARIE: I CREDITI MARCI SFONDANO IL MURO DEI 200 MILIARDI (+1%) E I

sabato 5 agosto 2017
Ripresa? Non si direbbe, dato che a salire non è l'economia italiana ma le sofferenze bancarie, e cioè i crediti elargiti dalle banche e non rimborsati da chi li ha ricevuti. "Tornano a
Continua
 
DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI: LE CASSE SONO VUOTE

DAL 2018 AL 2022 PIU' DI 900 MILIARDI DI TITOLI DI STATO DA RIFINANZIARE. IMPOSSIBILE RIMBORSARLI:

giovedì 3 agosto 2017
Secondo un’inchiesta di Unimpresa, nella prossima legislatura: 2018-2022, andranno a scadenza 900.143.000.000 di euro di debito pubblico, mettendo a serio rischio la stabilità ed il
Continua
MATTEO SALVINI E UMBERTO BOSSI TROVANO ''LA QUADRA'' PER DARE A LEGA E CENTRODESTRA LA SPERANZA DI VINCERE LE ELEZIONI

MATTEO SALVINI E UMBERTO BOSSI TROVANO ''LA QUADRA'' PER DARE A LEGA E CENTRODESTRA LA SPERANZA DI

domenica 30 luglio 2017
"Oggi dico che ha ragione Berlusconi: il partito della nostra coalizione che raccogliera' alle urne piu' voti avra' diritto di prelazione. Non e' piu' tempo delle punture di spillo tra gli alleati:
Continua
 
DOVE ANDARE ALL'ESTERO DA PENSIONATI E VIVERE FELICI: CANADA, PORTOGALLO, CANARIE, BRASILE, SANTO DOMINGO (ZERO TASSE!)

DOVE ANDARE ALL'ESTERO DA PENSIONATI E VIVERE FELICI: CANADA, PORTOGALLO, CANARIE, BRASILE, SANTO

venerdì 28 luglio 2017
Mentre il ducaconte renziloni - al secolo Paolo Gentiloni, presidente del Consiglio targato Pd dell'Italia  - prende scoppole a destra ed a manca, soprattutto dal neopresidente francese, a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DISASTRO ITALIANO: SOFFERENZE BANCARIE +24,6% A DICEMBRE 2013. ACQUISTI TITOLI DI STATO -8,3% (LA VIA DEL DEFAULT)

DISASTRO ITALIANO: SOFFERENZE BANCARIE +24,6% A DICEMBRE 2013. ACQUISTI TITOLI DI STATO -8,3% (LA
Continua

 
L'UNIONE EUROPEA REGALA 128 MILIONI DI EURO ALLA CROAZIA PER ''L'OCCUPAZIONE GIOVANILE'' (LETTA NON OTTIENE UN SOLO EURO)

L'UNIONE EUROPEA REGALA 128 MILIONI DI EURO ALLA CROAZIA PER ''L'OCCUPAZIONE GIOVANILE'' (LETTA NON
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!