47.218.569
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

A PROPOSITO DI SPRECHI (E CORRUZIONE) / GERMANIA: INCHIESTA ESPLOSIVA - SPRECHI PER MILIARDI DI EURO DI ''FONDI UE''

venerdì 7 febbraio 2014

BERLINO - In un interessante reportage, la rivista tedesca Wirtschaftswoche analizza in profondità l'utilizzo che viene fatto dei fondi strutturali europei ed il quadro che emerge è quello che si riscontra nella maggior parte dei paesi: un enorme spreco di risorse dei contribuenti dei paesi dell'Ue. 

Dopo aver preso in esame una serie di incredibili progetti mai realizzati del tutto, come un crematorio per animali o “un complesso  di marketing per migliorare la posizione di mercato di macellai isolati”, o una spesa di 9,4 milioni di euro per la bancarotta di un'azienda di olio vegetale, la rivista rimarca come la Germania contribuisce con 192 miliardi di euro al Fondo per i prossimi sette anni, molti dei quali (non meno di 150 miliardi di euro) verranno poi filtrati nelle regioni più povere del paese. E verranno gestiti in sede locale con progetti di dubbia se non impossibile realizzazione, con la certezza che molti vi guadagneranno...

In questo contesto “è difficile pensare che ci possa essere una strategia dietro il calderone dei progetti” e questi fondi strutturali europei, conclude il reportage, sono soldi “che spesso sono presi, ma di cui nessuno si preoccupa”. Un modo elegante di dire che 150 miliardi di euro di fondi UE frutto delle tassazioni in tutta Europa sono un piatto formidabile per gli appetiti della corruzione tedesca. 

Fonte notizia: L'Antidiplomatico.it


A PROPOSITO DI SPRECHI (E CORRUZIONE) / GERMANIA: INCHIESTA ESPLOSIVA - SPRECHI PER MILIARDI DI EURO DI ''FONDI UE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Fondi strutturali UE   corruzione   150 miliardi di euro   Merkel   Germania   Berlino    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA' L'INVASIONE DELL'ITALIA

LA DANIMARCA SBARRA LE FORNTIERE AI ''MIGRANTI'': BLOCCO SARA' ATTIVO FINCHE' LA UE NON FERMERA'

lunedì 22 maggio 2017
LONDRA - Tutto coloro che sono nauseati dall'arrivo di finti rifugiati sulle coste italiane trasportati dalla LIbia da una sorta di "agenzia viaggi" per metà formata dalla mafie islamiche sul
Continua
 
ABBIAMO LETTO IL PROGRAMMA DI MACRON, SEMBRA QUELLA FAMOSA GAG DEI ''DUE LOCALI A MILANO...VISTA MARE!'' (MEGA BUFALA)

ABBIAMO LETTO IL PROGRAMMA DI MACRON, SEMBRA QUELLA FAMOSA GAG DEI ''DUE LOCALI A MILANO...VISTA

martedì 16 maggio 2017
In Francia sembra essersi affermato un nuovo tipo di elettore: il menopeggista. Guardando i flussi elettorali, infatti, possiamo notare come il neo presidente Macron abbia vinto portando alle urne un
Continua
SONDAGGIO TRA I GIOVANI DELLA UE: IL 79% NON VUOLE L'UNIONE POLITICA, MA SOLO UN'AREA DI LIBERO SCAMBIO ECONOMICO

SONDAGGIO TRA I GIOVANI DELLA UE: IL 79% NON VUOLE L'UNIONE POLITICA, MA SOLO UN'AREA DI LIBERO

lunedì 15 maggio 2017
LONDRA - Quando lo scorso anno la maggioranza dei cittadini britannici ha votato per uscire dalla UE molti hanno dichiarato che tale esito e' stato influenzato dagli anziani visto che la maggioranza
Continua
 
IL GOVERNO SPAGNOLO SCRIVE ALLA UE: L'EURO VA RIFONDATO! EUROBOND E CONTROLLO DEMOCRATICO SULL'ECOFIN O CROLLA TUTTO

IL GOVERNO SPAGNOLO SCRIVE ALLA UE: L'EURO VA RIFONDATO! EUROBOND E CONTROLLO DEMOCRATICO

lunedì 15 maggio 2017
MADRID - Un attacco inaspettato all'euro - che così com'è non va affatto - da parte del governo teoricamente più ossequioso e fedele alle tecnocrazie di Bruxelles e della Bce,
Continua
PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA STIGLITZ, OGGI ALLA NORMALE DI PISA: ''ITALIA ESCA DALL'EURO PER POTERE CRESCERE'' (BOOM!)

PREMIO NOBEL PER L'ECONOMIA STIGLITZ, OGGI ALLA NORMALE DI PISA: ''ITALIA ESCA DALL'EURO PER POTERE

giovedì 11 maggio 2017
Se l'Italia non fosse nell'euro "potrebbe implementare politiche per la crescita". A dirlo, non è il solito euroscettico nazionalista ovviamente xenofobo di destra e a tratti se non del tutto
Continua
 
THERESA MAY HA DETTO A JUNCKER CHE FARA' DELLA BREXIT UN SUCCESSO E LUI NON HA GRADITO (LA UE HA PAURA VUOLE LO SCONTRO)

THERESA MAY HA DETTO A JUNCKER CHE FARA' DELLA BREXIT UN SUCCESSO E LUI NON HA GRADITO (LA UE HA

martedì 2 maggio 2017
Londra non vuole entrare in una "guerra dei briefing" con la Commissione europea sui negoziati per la Brexit. Lo dicono fonti del partito conservatore britannico alla Bbc dopo le notizie apparse su
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'INTERVISTA / IL GRANDE ECONOMISTA DELL'UNIVERSITA' DI LONDRA, LEPAVITSAS, SMASCHERA LA FINTA SINISTRA CHE VUOLE L'EURO

L'INTERVISTA / IL GRANDE ECONOMISTA DELL'UNIVERSITA' DI LONDRA, LEPAVITSAS, SMASCHERA LA FINTA
Continua

 
IN PORTOGALLO IL GOVERNO TAGLIA LE PENSIONI DA MILLE EURO! (ANNUNCIATI SCIOPERI GENERALI A CATENA)

IN PORTOGALLO IL GOVERNO TAGLIA LE PENSIONI DA MILLE EURO! (ANNUNCIATI SCIOPERI GENERALI A CATENA)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!