67.090.358
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

A PROPOSITO DI SPRECHI (E CORRUZIONE) / GERMANIA: INCHIESTA ESPLOSIVA - SPRECHI PER MILIARDI DI EURO DI ''FONDI UE''

venerdì 7 febbraio 2014

BERLINO - In un interessante reportage, la rivista tedesca Wirtschaftswoche analizza in profondità l'utilizzo che viene fatto dei fondi strutturali europei ed il quadro che emerge è quello che si riscontra nella maggior parte dei paesi: un enorme spreco di risorse dei contribuenti dei paesi dell'Ue. 

Dopo aver preso in esame una serie di incredibili progetti mai realizzati del tutto, come un crematorio per animali o “un complesso  di marketing per migliorare la posizione di mercato di macellai isolati”, o una spesa di 9,4 milioni di euro per la bancarotta di un'azienda di olio vegetale, la rivista rimarca come la Germania contribuisce con 192 miliardi di euro al Fondo per i prossimi sette anni, molti dei quali (non meno di 150 miliardi di euro) verranno poi filtrati nelle regioni più povere del paese. E verranno gestiti in sede locale con progetti di dubbia se non impossibile realizzazione, con la certezza che molti vi guadagneranno...

In questo contesto “è difficile pensare che ci possa essere una strategia dietro il calderone dei progetti” e questi fondi strutturali europei, conclude il reportage, sono soldi “che spesso sono presi, ma di cui nessuno si preoccupa”. Un modo elegante di dire che 150 miliardi di euro di fondi UE frutto delle tassazioni in tutta Europa sono un piatto formidabile per gli appetiti della corruzione tedesca. 

Fonte notizia: L'Antidiplomatico.it


A PROPOSITO DI SPRECHI (E CORRUZIONE) / GERMANIA: INCHIESTA ESPLOSIVA - SPRECHI PER MILIARDI DI EURO DI ''FONDI UE''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Fondi strutturali UE   corruzione   150 miliardi di euro   Merkel   Germania   Berlino    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE SALVANO LA GERMANIA

LA LOCOMOTIVA TEDESCA DERAGLIA: PIL A ZERO, NE' L'EURO-MARCO NE' L'EGEMONIA SULLA COMMISSIONE UE

giovedì 14 febbraio 2019
BERLINO -  A Bruxelles tacciono, nessuno se l'è sentita di commentare il tracollo della Germania, economicamente parlando. D'altra parte, se l'avessero fatto, poi come giustificare le
Continua
 
SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE PROBABILMENTE IN GIUGNO

SPETTRO DELLE ELEZIONI ANTICIPATE IN GERMANIA: ''GROSSA COALIZIONE'' STA PER CROLLARE, ALLE URNE

martedì 12 febbraio 2019
BERLINO - La famosa "Europa" farebbe  bene a guardare cosa sta accadendo e soprattutto cosa accadrà a breve in Germania. C'e' chi parla di "preparativi per un divorzio". Altri la dicono
Continua
CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014, EPICENTRO DELLA CRISI

CROLLATO L'INDICE DI FIDUCIA DEGLI IMPRENDITORI DELL'EUROZONA E' COME SE SI FOSSE TORNATI AL 2014,

martedì 11 dicembre 2018
LONDRA - L'indice della fiducia degli imprenditori dei paesi dell'Eurozona in questo mese di dicembre e' sceso al livello piu' basso da quattro anni: lo riportano diversi quotidiani britannici,
Continua
 
DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE  PRENDERE LA STRADA DEL FALLIMENTO''

DIE WELT: ''MACRON S'E' RIMPICCIOLITO IN UN RENZI ITALIANO. LA FRANCIA POTREBBE PRENDERE LA STRADA

martedì 11 dicembre 2018
BERLINO - Sic transit fortuna mundi, si potrebbe dire. Ma di sicuro Macron questa fucilata alle spalle non l'aveva prevista, sparata dal chi l'aveva sempre sostenuto, e cioè la Germania: "La
Continua
ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA SBAGLIATA LA UE HA TORTO''

ALLEN SINAI - ECONOMISTA DI FAMA MONDIALE - DA' RAGIONE AL GOVERNO ITALIANO: ''AUSTERITY STRADA

martedì 4 dicembre 2018
"Insistere con le politiche di austerity e' la strada sbagliata. A maggior ragione quando un Paese sta rallentando la sua crescita deve spendere molto, mettere soldi nelle tasche dei cittadini e
Continua
 
INCHIESTA ESPLOSIVA SU DEUTSCHE BANK: 170 TRA POLIZIOTTI E MAGISTRATI FANNO IRRUZIONE NELLA SEDE CENTRALE DI FRANCOFORTE

INCHIESTA ESPLOSIVA SU DEUTSCHE BANK: 170 TRA POLIZIOTTI E MAGISTRATI FANNO IRRUZIONE NELLA SEDE

giovedì 29 novembre 2018
FRANCOFORTE - Le autorità tedesche hanno perquisito  inziando questa mattina alle 8.00 gli uffici della sede centrale di Deutsche Bank a Francoforte per cercare prove relative a
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'INTERVISTA / IL GRANDE ECONOMISTA DELL'UNIVERSITA' DI LONDRA, LEPAVITSAS, SMASCHERA LA FINTA SINISTRA CHE VUOLE L'EURO

L'INTERVISTA / IL GRANDE ECONOMISTA DELL'UNIVERSITA' DI LONDRA, LEPAVITSAS, SMASCHERA LA FINTA
Continua

 
IN PORTOGALLO IL GOVERNO TAGLIA LE PENSIONI DA MILLE EURO! (ANNUNCIATI SCIOPERI GENERALI A CATENA)

IN PORTOGALLO IL GOVERNO TAGLIA LE PENSIONI DA MILLE EURO! (ANNUNCIATI SCIOPERI GENERALI A CATENA)


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!