59.993.925
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

PAPPA & CICCIA / RESPINTA DA REGIONE LOMBARDIA LA PROPOSTA DELL'M5S DI TAGLIARE I VITALIZI AGLI EX POLITICI (GNAM GNAM)

giovedì 6 febbraio 2014

Il tavolo di lavoro ha respinto la proposta di taglio dei vitalizi agli ex consiglieri di Regione Lombardia. Il Movimento 5 Stelle chiedeva, visto la precedente bocciatura alla proposta di abrogazione totale, la rimodulazione del vitalizio su base contributiva esattamente come avviene per qualsiasi cittadino.

Ad esempio un ex consigliere, il caso è reale, che oggi riceve un vitalizio di 3985,87 euro al mese riceverebbe mensilmente 229,06 euro esattamente in linea con i contributi effettivamente versati. La spesa per la Regione, che attualmente è di 7 milioni di euro all'anno, si ridurrebbe così a meno di 2 milioni di euro all'anno.

"Il ricalcolo su base contributiva evidentemente è una proposta troppo equilibrata e non vale per le enormi cifre versate ai politici sotto forma di vitalizi. Tutti i partiti in Regione sono orientati a una riduzione misera e sopratutto di facciata di queste somme", spiega Stefano Buffagni, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Lombardia. "Grazie alla bocciatura definitiva alla nostra proposta 10 milioni di lombardi continueranno a mantenere 221 politici, ed ex, che hanno come unico merito quello di essere transitati in Regione Lombardia anche solo per pochi anni. Il privilegio non ha colore politico; sono tutti coinvolti il Pci, il Pd, Lega, Forza Italia, IdV, Dc. Noi su questo tema non molliamo, ce lo chiedono i lombardi", conclude Buffagni.


PAPPA & CICCIA / RESPINTA DA REGIONE LOMBARDIA LA PROPOSTA DELL'M5S DI TAGLIARE I VITALIZI AGLI EX POLITICI (GNAM GNAM)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

M5S   vitalizi   taglio   proposta respinta   Regione   Lombardia   maggioranza    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
LE ELEZIONI DEI PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO FANNO SCORGERE L'ALBA DI UN GOVERNO LEGA E MOVIMENTO 5 STELLE

LE ELEZIONI DEI PRESIDENTI DI CAMERA E SENATO FANNO SCORGERE L'ALBA DI UN GOVERNO LEGA E MOVIMENTO

sabato 24 marzo 2018
Benchè sia giovane e certamente privo dell'esperienza di chi ha già "nuotato" nella vasca dei pescecani del parlamento quando si decidono le massime cariche dello stato, Luigi Di Maio
Continua
L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ESISTONO PUNTI DI CONVERGENZA TRA LEGA E M5S? SULLA CARTA, SI'. NELLA REALTA', DIPENDE...

L'ANALISI DI LUCA CAMPOLONGO / ESISTONO PUNTI DI CONVERGENZA TRA LEGA E M5S? SULLA CARTA, SI'.

lunedì 19 marzo 2018
Steve Bannon, l’ex consigliere del presidente Trump, cui tutti riconoscono il merito della sua elezione, era presente in Italia nei giorni delle elezioni e subito dopo il risultato, ha
Continua
 
LA STAMPA TEDESCA AVANZA L'IPOTESI DI SGANCIARE L'EURO DA PAESI COME L'ITALIA DI FATTO ANNUNCIANDO LA FINE DELL'EUROZONA

LA STAMPA TEDESCA AVANZA L'IPOTESI DI SGANCIARE L'EURO DA PAESI COME L'ITALIA DI FATTO ANNUNCIANDO

lunedì 19 marzo 2018
BERLINO - "Le elezioni politiche in Italia con la vittoria dei populisti sono uno shock per l'Europa, ma potrebbero anche rivelarsi un colpo di fortuna - scrive oggi il quotidiano tedesco
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
ELEZIONI EUROPEE - SONDAGGIO BOMBA: OLTRE IL 60% DEGLI ELETTORI VOTERA' CONTRO L'UNIONE EUROPEA E L'EURO.

ELEZIONI EUROPEE - SONDAGGIO BOMBA: OLTRE IL 60% DEGLI ELETTORI VOTERA' CONTRO L'UNIONE EUROPEA E
Continua

 
LA POLIZIA DI STATO (SQUADRE MOBILI E SERVIZIO CENTRALE OPERATIVO) DIVULGA I DATI SUGLI ARRESTI IN ITALIA: 50% STRANIERI

LA POLIZIA DI STATO (SQUADRE MOBILI E SERVIZIO CENTRALE OPERATIVO) DIVULGA I DATI SUGLI ARRESTI IN
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!