61.583.216
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ULTIMATUM DEL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA A LETTA: ''CI VEDIAMO IL 19 FEBBRAIO: DECISIONI CONCRETE O DEVI DIMETTERTI''

giovedì 6 febbraio 2014

Roma - Il presidente di Confindustria Squinzi e' tornato sul botta e risposta con il premier, che lo ha definito due giorni fa  "disfattista", replicando: "Io piu' che un disfattista credo di essere un realista. Ieri il presidente Letta mi ha convocato a Palazzo Chigi, ci siamo spiegati. Gli ho presentato quelle che sono le nostre priorita', che noi riteniamo che debbano essere realizzate in tempi strettissimi".

Per la serie "qui i soldi, qui il cammello", ha semplificato il capo degli industriali. Se le risposte non dovessero arrivare il 19 febbraio allora si aprirebbero diversi scenari di Governo da un Letta-bis a un Governo Renzi, fino a nuove elezioni, ma su questo Squinzi non si sbilancia e dice di affidarsi alle decisioni del Capo dello Stato: "Mi affido perche' il presidente della Repubblica e' persona di grande saggezza e sapra' prendere le decisioni giuste".

Rispondendo ad una domanda di Giovanni Minoli che lo ha intervistato questa mattina su Radio 24, la radio del Sole 24 Ore, sui debiti della Pa nei confronti delle imprese, il presidente di Confindustria ha risposto che "la Pubblica amministrazione paga molto parzialmente, ma la cosa che ci ha colpito di piu' negativamente e' stato il mancato intervento significativo sul cuneo fiscale del lavoro".

Squinzi ha poi aggiunto che la cosa che pesa di piu' come presidente di Confindustria in questo momento "e' quella di dovermi confrontare con una situazione di economia reale assolutamente drammatica nel nostro Paese e dover cercare di confortare e dare una prospettiva di speranza alle tante imprese che stanno soffrendo drammaticamente".

Sull'accordo Renzi-Berlusconi sulla legge elettorale, infine, il presidente di Confindustria ha rilevato che, "se il risultato finale sara' quello di una stabilita' e di una capacita' vera di governare, va nella direzione giusta". 


ULTIMATUM DEL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA A LETTA: ''CI VEDIAMO IL 19 FEBBRAIO: DECISIONI CONCRETE O DEVI DIMETTERTI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Squinzi   Confindustria   Letta   governo   Napolitano   elezioni   Renzi   Berlusconi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI COLOSSI TEDESCHI E UE

ECONOMIA TEDESCA AD ALTO RISCHIO: BRIDGEWATER PUNTA 22 MILIARDI DI DOLLARI CONTRO SIEMENS E ALTRI

mercoledì 28 marzo 2018
Il Financial Times non fa sconti alla Germania e con un articolo che suona come un rumorosissimo campanello d'allarme svela dati e percentuali sull'economia e la finanza tedesca da spavento. "Chi
Continua
 
LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO (DAVVERO DA LEGGERE)

LE GRAN BUFALE SUI CIBI: SPINACI, HANANAS, PASTA, LATTE, GLUTINE, ZUCCHERO DI CANNA E TANTO ALTRO

martedì 27 marzo 2018
Le gran bufale sull'alimentazione e sui cibi che inondano il web e che vengono spacciate per verità scientifiche smascherate una volta per tutte. Ecco alcuni esempi:"I cibi senza glutine sono
Continua
TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO' NASCERE E SI TORNA AL VOTO

TUTTE LE IPOTESI DI GOVERNO RUOTANO SULL'ASSE LEGA-M5S. SENZA DI LORO, NESSUN ESECUTIVO PUO'

martedì 27 marzo 2018
Il ruolo di Forza Italia, ammesso e non concesso ne avrà mai uno, le divergenze sul programma, l'incognita delle ripercussioni sull'elettorato: i nodi che si stagliano sul binario
Continua
 
IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO ''MIGRANTI'' DI 1 MLD)

IL NUOVO GOVERNO AUSTRIACO TAGLIA LE TASSE E RIDUCE IL DEFICIT DELLO STATO A ZERO! (TAGLIO COSTO

lunedì 26 marzo 2018
LONDRA - Come tutti i paesi anche l'Austria deve varare la sua legge finanziaria ma il piano annunciato lo scorso mercoledì, e passato sotto silenzio per ciòc he riguarda
Continua
MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA ITALIA TERREMOTATA

MATTEO SALVINI VUOLE FAR NASCERE UN GOVERNO ''SUL PROGRAMMA'' DA FDI TIMIDA APERTURA ALL'M5S, FORZA

lunedì 26 marzo 2018
"Nel rispetto di tutto e tutti il prossimo premier non potra' che essere indicato dal centrodestra". Archiviata l'intesa con i Cinque Stelle sulle presidenze delle due Camere, Matteo Salvini
Continua
 
CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE PIU' STRIMINZITO

CGIA DI MESTRE: L'ITALIA PER COLPA DELLA UE E' IL PAESE PIU' TARTASSATO D'EUROPA E CON IL WELFARE

sabato 24 marzo 2018
Con tasse record in Ue e con una spesa sociale tra le più basse d'Europa, in Italia il rischio povertà o di esclusione sociale ha raggiunto livelli di guardia molto preoccupanti.
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / 500 MILIONI DI EURO ''INVESTITI DAL KUWAIT IN ITALIA'' SONO UNA BUFALA PAZZESCA DI LETTA. LEGGERE PER CREDERE.

INCHIESTA / 500 MILIONI DI EURO ''INVESTITI DAL KUWAIT IN ITALIA'' SONO UNA BUFALA PAZZESCA DI
Continua

 
STUCCHI (PRESIDENTE COMITATO DI CONTROLLO DEI SERVIZI SEGRETI) LANCIA L'ALLARME SULLE SVENDITE DEL PATRIMONIO STATALE

STUCCHI (PRESIDENTE COMITATO DI CONTROLLO DEI SERVIZI SEGRETI) LANCIA L'ALLARME SULLE SVENDITE DEL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!