54.100.594
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ULTIMATUM DEL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA A LETTA: ''CI VEDIAMO IL 19 FEBBRAIO: DECISIONI CONCRETE O DEVI DIMETTERTI''

giovedì 6 febbraio 2014

Roma - Il presidente di Confindustria Squinzi e' tornato sul botta e risposta con il premier, che lo ha definito due giorni fa  "disfattista", replicando: "Io piu' che un disfattista credo di essere un realista. Ieri il presidente Letta mi ha convocato a Palazzo Chigi, ci siamo spiegati. Gli ho presentato quelle che sono le nostre priorita', che noi riteniamo che debbano essere realizzate in tempi strettissimi".

Per la serie "qui i soldi, qui il cammello", ha semplificato il capo degli industriali. Se le risposte non dovessero arrivare il 19 febbraio allora si aprirebbero diversi scenari di Governo da un Letta-bis a un Governo Renzi, fino a nuove elezioni, ma su questo Squinzi non si sbilancia e dice di affidarsi alle decisioni del Capo dello Stato: "Mi affido perche' il presidente della Repubblica e' persona di grande saggezza e sapra' prendere le decisioni giuste".

Rispondendo ad una domanda di Giovanni Minoli che lo ha intervistato questa mattina su Radio 24, la radio del Sole 24 Ore, sui debiti della Pa nei confronti delle imprese, il presidente di Confindustria ha risposto che "la Pubblica amministrazione paga molto parzialmente, ma la cosa che ci ha colpito di piu' negativamente e' stato il mancato intervento significativo sul cuneo fiscale del lavoro".

Squinzi ha poi aggiunto che la cosa che pesa di piu' come presidente di Confindustria in questo momento "e' quella di dovermi confrontare con una situazione di economia reale assolutamente drammatica nel nostro Paese e dover cercare di confortare e dare una prospettiva di speranza alle tante imprese che stanno soffrendo drammaticamente".

Sull'accordo Renzi-Berlusconi sulla legge elettorale, infine, il presidente di Confindustria ha rilevato che, "se il risultato finale sara' quello di una stabilita' e di una capacita' vera di governare, va nella direzione giusta". 


ULTIMATUM DEL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA A LETTA: ''CI VEDIAMO IL 19 FEBBRAIO: DECISIONI CONCRETE O DEVI DIMETTERTI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Squinzi   Confindustria   Letta   governo   Napolitano   elezioni   Renzi   Berlusconi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua
 
MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO TUTTO, IN QUESTI ANNI

MICIDIALE STRONCATURA DEI GOVERNI PD E DI RENZI DA PARTE DELLA STAMPA TEDESCA: HANNO SBAGLIATO

mercoledì 15 novembre 2017
BERLINO - L'Italia, vista dai quotidiani tedeschi, è un coacervo di questioni economiche e finanziarie incancrenite e minacciata da elezioni il cui risultato quasi certamente andrà di
Continua
CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL 2040

CLAMOROSO: LE FORZE ARMATE TEDESCHE PREVEDONO CHE LA UE NON REGGERA' A LUNGO, DISSOLUZIONE ENTRO IL

martedì 14 novembre 2017
LONDRA - I membri della nostra classe politica italiana al governo, ovvero il Pd e i suoi sodali, non fanno che ripetere fino alla nausea che il futuro dell'Italia e' all'interno della UE. Ma la UE
Continua
 
DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI MEZZO MILIONE DI AFRICANI

DUE MILIONI DI ITALIANI FUGGITI ALL'ESTERO PER CERCARE LAVORO E I GOVERNI PD HANNO PORTATO QUI

venerdì 10 novembre 2017
Altro che sola fuga di cervelli. C'è un nuovo ciclo di emigrazione italiana in corso, in larga misura frutto della crisi economica, che ha portato all'estero MILIONI di italiani di diverse
Continua
400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO DEI ROVINATI (DA LUI!)

400.000 RISPARMIATORI HANNO PERSO TUTTO PER COLPA DELLE BANCHE DI AREA PD E RENZI FA IL PALADINO

giovedì 9 novembre 2017
Il fallimento elettorale del pd in Sicilia, del quale il “bomba” fiorentino ha incolpato tutti tranne che l’unico responsabile, ovvero sé stesso, è lo specchio del
Continua
 
IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE DELLE ELEZIONI: KURZ

IL PROSSIMO MINISTRO DEGLI ESTERI AUSTRIACO SARA' NORBERT HOFER! DESIGNAZIONE FATTA DAL VINCITORE

mercoledì 8 novembre 2017
LONDRA - Continuano senza soste le trattative tra il People's Party di Sebastian Kurz e il Freedom Party di Heinz-Christian Strache per formare una coalizione di governo entro il prossimo mese di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / 500 MILIONI DI EURO ''INVESTITI DAL KUWAIT IN ITALIA'' SONO UNA BUFALA PAZZESCA DI LETTA. LEGGERE PER CREDERE.

INCHIESTA / 500 MILIONI DI EURO ''INVESTITI DAL KUWAIT IN ITALIA'' SONO UNA BUFALA PAZZESCA DI
Continua

 
STUCCHI (PRESIDENTE COMITATO DI CONTROLLO DEI SERVIZI SEGRETI) LANCIA L'ALLARME SULLE SVENDITE DEL PATRIMONIO STATALE

STUCCHI (PRESIDENTE COMITATO DI CONTROLLO DEI SERVIZI SEGRETI) LANCIA L'ALLARME SULLE SVENDITE DEL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!