71.077.768
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ULTIMATUM DEL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA A LETTA: ''CI VEDIAMO IL 19 FEBBRAIO: DECISIONI CONCRETE O DEVI DIMETTERTI''

giovedì 6 febbraio 2014

Roma - Il presidente di Confindustria Squinzi e' tornato sul botta e risposta con il premier, che lo ha definito due giorni fa  "disfattista", replicando: "Io piu' che un disfattista credo di essere un realista. Ieri il presidente Letta mi ha convocato a Palazzo Chigi, ci siamo spiegati. Gli ho presentato quelle che sono le nostre priorita', che noi riteniamo che debbano essere realizzate in tempi strettissimi".

Per la serie "qui i soldi, qui il cammello", ha semplificato il capo degli industriali. Se le risposte non dovessero arrivare il 19 febbraio allora si aprirebbero diversi scenari di Governo da un Letta-bis a un Governo Renzi, fino a nuove elezioni, ma su questo Squinzi non si sbilancia e dice di affidarsi alle decisioni del Capo dello Stato: "Mi affido perche' il presidente della Repubblica e' persona di grande saggezza e sapra' prendere le decisioni giuste".

Rispondendo ad una domanda di Giovanni Minoli che lo ha intervistato questa mattina su Radio 24, la radio del Sole 24 Ore, sui debiti della Pa nei confronti delle imprese, il presidente di Confindustria ha risposto che "la Pubblica amministrazione paga molto parzialmente, ma la cosa che ci ha colpito di piu' negativamente e' stato il mancato intervento significativo sul cuneo fiscale del lavoro".

Squinzi ha poi aggiunto che la cosa che pesa di piu' come presidente di Confindustria in questo momento "e' quella di dovermi confrontare con una situazione di economia reale assolutamente drammatica nel nostro Paese e dover cercare di confortare e dare una prospettiva di speranza alle tante imprese che stanno soffrendo drammaticamente".

Sull'accordo Renzi-Berlusconi sulla legge elettorale, infine, il presidente di Confindustria ha rilevato che, "se il risultato finale sara' quello di una stabilita' e di una capacita' vera di governare, va nella direzione giusta". 


ULTIMATUM DEL PRESIDENTE DI CONFINDUSTRIA A LETTA: ''CI VEDIAMO IL 19 FEBBRAIO: DECISIONI CONCRETE O DEVI DIMETTERTI''


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Squinzi   Confindustria   Letta   governo   Napolitano   elezioni   Renzi   Berlusconi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
BCE VEDE NERISSIMO: FA RIPARTIRE IL QE DA 20 MLD AL MESE, LA MERKEL DICE NO A PIU' SPESA PUBBLICA E CONTE? VEDE DI MAIO

BCE VEDE NERISSIMO: FA RIPARTIRE IL QE DA 20 MLD AL MESE, LA MERKEL DICE NO A PIU' SPESA PUBBLICA E

giovedì 12 settembre 2019
La BCE ha deciso di far ripartire gli acquisti del suo Quantitative Easing: infatti nella riunione del Consiglio Direttivo della Banca centrale europea che si è appena conclusa è stato
Continua
 
E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA (QUINDI TAGLI E TASSE)

E' UFFICIALE, LA GERMANIA ENTRA IN RECESSIONE E LA MERKEL AVVISA PARITA' DI BILANCIO NON SI TOCCA

mercoledì 11 settembre 2019
 "La Germania e' sull'orlo della recessione". L'allarme e' dell'Ifw che ha tagliato dallo 0,4% allo 0,2% le stime di crescita per quest'anno e dall'1,6 all'1% quelle per il prossimo. Molto
Continua
M5S CANCELLA MOVI-FEST PIEMONTE ''CLIMA DI SCONFORTO E DEMOTIVAZIONE SERPEGGIA TRA GLI ATTIVISTI PER L'ALLEANZA COL PD''

M5S CANCELLA MOVI-FEST PIEMONTE ''CLIMA DI SCONFORTO E DEMOTIVAZIONE SERPEGGIA TRA GLI ATTIVISTI

lunedì 9 settembre 2019
Dal Corriere Piemonte: "«Causa crisi di governo» - questa la motivazione ufficiale - i 5 Stelle torinesi salteranno il loro consueto appuntamento con il «MoviFest». La festa
Continua
 
SALVINI: POSSONO SCAPPARE DAL VOTO, MA NON PER SEMPRE. SE RIAPRONO I PORTI E RIMETTONO LA LEGGE FORNERO SARANNO CACCIATI

SALVINI: POSSONO SCAPPARE DAL VOTO, MA NON PER SEMPRE. SE RIAPRONO I PORTI E RIMETTONO LA LEGGE

lunedì 9 settembre 2019
"Il 19 ottobre sarà una giornata nazionale di liberazione del governo delle poltrone senza bandiere di partito aperta a tutti i cittadini, quindi chi non c'è oggi ha un mese di tempo
Continua
ESCONO ALLO SCOPERTO PARLAMENTARI M5S CONTRO IL GOVERNO E CONTE. ACCADE A POCHE ORE DAL GIURAMENTO. UN VERO ''RECORD''!

ESCONO ALLO SCOPERTO PARLAMENTARI M5S CONTRO IL GOVERNO E CONTE. ACCADE A POCHE ORE DAL GIURAMENTO.

giovedì 5 settembre 2019
 "Mi dispiace dirlo ma l'indicazione di Gentiloni come Commissario Ue e' il primo, si spera uno degli unici, errori del nuovo Governo. Purtroppo non e' una scelta del Parlamento ma spero che i
Continua
 
LA STREGA LAGARDE CAPA DELLA BCE ''BENEDICE'' IL FUTURO MINISTRO-SERVO DELL'ECONOMIA GUALTIERI, DEL PD. OLIGARCHI BRINDANO

LA STREGA LAGARDE CAPA DELLA BCE ''BENEDICE'' IL FUTURO MINISTRO-SERVO DELL'ECONOMIA GUALTIERI, DEL

mercoledì 4 settembre 2019
L'indipendenza della Bce e' "fondamentale" per la sua credibilita' e i leader politici devono evitare di cercare di "influenzare" l'Eurotower. Lo ha detto la presidente designata della Bce, Christine
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / 500 MILIONI DI EURO ''INVESTITI DAL KUWAIT IN ITALIA'' SONO UNA BUFALA PAZZESCA DI LETTA. LEGGERE PER CREDERE.

INCHIESTA / 500 MILIONI DI EURO ''INVESTITI DAL KUWAIT IN ITALIA'' SONO UNA BUFALA PAZZESCA DI
Continua

 
STUCCHI (PRESIDENTE COMITATO DI CONTROLLO DEI SERVIZI SEGRETI) LANCIA L'ALLARME SULLE SVENDITE DEL PATRIMONIO STATALE

STUCCHI (PRESIDENTE COMITATO DI CONTROLLO DEI SERVIZI SEGRETI) LANCIA L'ALLARME SULLE SVENDITE DEL
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!