46.470.752
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

REFERENDUM IN DUE REGIONI MOLDAVE SULL'ADESIONE ALLA UE O ALL'UNIONE DOGANALE RUSSA: AVETE INDOVINATO, 98% PER LA RUSSIA

martedì 4 febbraio 2014

Alcuni mesi fa decine di migliaia di moldavi sono scesi in piazza per protestare contro la decisione del governo moldavo di aderire all'Unione Europea ma in aperta violazione delle piu' elementari regole democratiche la classe dirigente moldava sta portando avanti il piano di adesione con l'aiuto dei burocrati di Bruxelles.

Gli abitanti della Moldavia pero' non si sono dati per vinti e stanno dando al governo piu' di un grattacapo.

Storicamente questa opposizione e' venuta dagli abitanti della regione autonoma della Transnistria i quali, da sempre legati alla Russia per via di legami storici e culturali, vedono come fumo negli occhi tutto cio' che possa ostacolare il loro piano di creare uno stato filorusso e quindi sono opposti a ogni progetto di integrazione con la UE.

Di recente pero' si sono aggiunti anche gli abitanti della Gagauzia (una regione autonoma situata nel sud della Moldavia e abitata da un popolo di origine turca ma di religione ortodossa) i quali domenica scorsa hanno votato in massa contro l'adesione alla UE e a favore dell'adesione all'unione doganale russa.

Il governo ha cercato in tutti i modi di impedire questo referendum accusando i promotori di violare la legge e dichiarando i risultati invalidi ma nonostante tutto il 70% dei gagauzi e' andato a votare e il 98.4% si e' dichiarato a favore dell'unione doganale russa, il 97.2% si e' espresso contro l'integrazione con la UE e il 98.9% di e' dichiarato a favore dell'indipendenza della Gagauzia qualora la Moldavia perda la sua indipendenza e tale risultato e' impossibile da ignorare.

Cosa accadra' nelle prossime settimane e' difficile dirlo ma quel che e' certo e' che molti moldavi stanno lottando per rimanere fuori dall'Unione Europea perche' vogliono rimanere un popolo libero e sovrano.

Sarebbe l'ora che gli italiani prendano esempio.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


REFERENDUM IN DUE REGIONI MOLDAVE SULL'ADESIONE ALLA UE O ALL'UNIONE DOGANALE RUSSA: AVETE INDOVINATO, 98% PER LA RUSSIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Moldavia   referendum   UE   dogana russa   Londra   Gagauzia   Bruxelles    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI ISLAMICI DAL SUDAN?

EMERGENCY PROTESTA PER LE ''IGNOBILI POLEMICHE'' SULLE ONG (LEI INCLUSA). MA I SUOI FINANZIAMENTI

giovedì 27 aprile 2017
"Le polemiche di questi giorni sui soccorsi in mare sono ignobili". Lo afferma Emergency che in una nota spiega che "sono ignobili perche' vengono dal mondo della politica che per primo dovrebbe
Continua
 
LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA PRIGIONE DELL'EURO)

LA RIVOLUZIONE FISCALE DI TRUMP CHE ANDREBBE BENISSIMO ANCHE ALL'ITALIA (SOLO SE ESCE DALLA

giovedì 27 aprile 2017
WASHINGTON - Donald Trump l'ha definita "grandiosa". Il suo consigliere economico la considera "un'opportunità che capita una volta per generazione". Il segretario al Tesoro Mnuchin crede che
Continua
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14% 193.000 REATI VIOLENTI''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG: ''174.000 MIGRANTI CRIMINALI: STUPRI DI GRUPPO +106% OMICIDI +14%

giovedì 27 aprile 2017
BERLINO - La relazione sui crimini commessi in Germania nel 2016, presentata lunedi' scorso dal ministro dell'Interno Thomas de Maizière, non conteneva di fatto alcuna buona notizia, giusto
Continua
 
DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI OGNI ORA, +36% DAL 2009

DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI

mercoledì 26 aprile 2017
Fallimenti delle imprese italiane, numeri da spavento. Nei primi tre mesi del 2017 sono state infatti 2.998 le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale, il 16,8% in meno rispetto ad un
Continua
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua
 
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'UNIONE EUROPEA ''HA PORTATO LA PACE''? GLI STATI UNITI SI PREPARANO A COMBATTERE IN EUROPA CON I CARRI ARMATI

L'UNIONE EUROPEA ''HA PORTATO LA PACE''? GLI STATI UNITI SI PREPARANO A COMBATTERE IN EUROPA CON I
Continua

 
LA TUBERCOLOSI SI ESPANDE IN ITALIA: SCOPERTI STUDENTI MALATI IN TOSCANA E ALTRE REGIONI

LA TUBERCOLOSI SI ESPANDE IN ITALIA: SCOPERTI STUDENTI MALATI IN TOSCANA E ALTRE REGIONI


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!