54.201.131
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

REFERENDUM IN DUE REGIONI MOLDAVE SULL'ADESIONE ALLA UE O ALL'UNIONE DOGANALE RUSSA: AVETE INDOVINATO, 98% PER LA RUSSIA

martedì 4 febbraio 2014

Alcuni mesi fa decine di migliaia di moldavi sono scesi in piazza per protestare contro la decisione del governo moldavo di aderire all'Unione Europea ma in aperta violazione delle piu' elementari regole democratiche la classe dirigente moldava sta portando avanti il piano di adesione con l'aiuto dei burocrati di Bruxelles.

Gli abitanti della Moldavia pero' non si sono dati per vinti e stanno dando al governo piu' di un grattacapo.

Storicamente questa opposizione e' venuta dagli abitanti della regione autonoma della Transnistria i quali, da sempre legati alla Russia per via di legami storici e culturali, vedono come fumo negli occhi tutto cio' che possa ostacolare il loro piano di creare uno stato filorusso e quindi sono opposti a ogni progetto di integrazione con la UE.

Di recente pero' si sono aggiunti anche gli abitanti della Gagauzia (una regione autonoma situata nel sud della Moldavia e abitata da un popolo di origine turca ma di religione ortodossa) i quali domenica scorsa hanno votato in massa contro l'adesione alla UE e a favore dell'adesione all'unione doganale russa.

Il governo ha cercato in tutti i modi di impedire questo referendum accusando i promotori di violare la legge e dichiarando i risultati invalidi ma nonostante tutto il 70% dei gagauzi e' andato a votare e il 98.4% si e' dichiarato a favore dell'unione doganale russa, il 97.2% si e' espresso contro l'integrazione con la UE e il 98.9% di e' dichiarato a favore dell'indipendenza della Gagauzia qualora la Moldavia perda la sua indipendenza e tale risultato e' impossibile da ignorare.

Cosa accadra' nelle prossime settimane e' difficile dirlo ma quel che e' certo e' che molti moldavi stanno lottando per rimanere fuori dall'Unione Europea perche' vogliono rimanere un popolo libero e sovrano.

Sarebbe l'ora che gli italiani prendano esempio.

 

GIUSEPPE DE SANTIS - Londra


REFERENDUM IN DUE REGIONI MOLDAVE SULL'ADESIONE ALLA UE O ALL'UNIONE DOGANALE RUSSA: AVETE INDOVINATO, 98% PER LA RUSSIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Moldavia   referendum   UE   dogana russa   Londra   Gagauzia   Bruxelles    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL  PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA DI MATTEO SALVINI

ANTICIPAZIONI / ECCO I PUNTI PRINCIPALI DEL PROGRAMMA PER L'ECONOMIA DELLA LEGA. E PORTA LA FIRMA

mercoledì 22 novembre 2017
Diffuse oggi anticipazioni del programma per l'economia della Lega, che sarà asse portante della campagna elettorale prima, poi del governo del Paese in caso di vittoria. Il programma porta
Continua
 
REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL NELL'ESTATE DEL 2015

REATI SESSUALI RADDOPPIATI IN GERMANIA PER COLPA DELLE ORDE DI ISLAMICI FATTE ENTRARE DALLA MERKEL

mercoledì 22 novembre 2017
BERLINO - La situazione generale della sicurezza in Germania non si e' deteriorata, sostengono le autorita' di governo, ma i fatti danno loro torto. E' vero che la maggior parte delle aggressioni a
Continua
INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO SEGRETI A ERNST & YOUNG

INCHIESTA-BOMBA DELLA PROCURA DI MILANO: ALTO FUNZIONARIO DEL MINISTERO DELL'ECONOMIA HA VENDUTO

mercoledì 22 novembre 2017
MILANO - La notizia di questa inchiesta di corruzione letteralmente "esplosiva" che potrebbe arrivare a coinvolgere tutti i governi italiani dal 2012 ad oggi, apre il Corriere della Sera in edicola e
Continua
 
ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A PORTARLA ALLO SFACELO

ECCO LA STORIA DELLA BANDA DI BANCHIERI GANGSTER - LEGATI AL PD - CHE HA COMANDATO IN MPS FINO A

martedì 21 novembre 2017
Il vertice del Monte dei Paschi di Siena ha messo in atto "un insieme di attivita' dolose" facendo "di tutto per occultare le operazioni e soprattutto le perdite realizzate". Il direttore generale
Continua
PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN CAMBIO? NIENTE!)

PER COPRIRE IL BUCO NEI CONTI UE DELLA BREXIT, L'ITALIA DOVRA' DARE UN MILIARDO L'ANNO IN PIU' (IN

martedì 21 novembre 2017
LONDRA - Tutti coloro che soffrono per le politiche di austerita' imposte dalla UE saranno furiosi di sapere che questa istituzione malefica costa ogni anno 140 miliardi di euro (280mila miliardi
Continua
 
LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO STIPENDI, AUMENTO TASSE

LA FINLANDIA DI KATAINEN BUCO NERO DELL'EUROZONA PER DISOCCUPAZIONE, CROLLO DEL PIL, TAGLIO

sabato 18 novembre 2017
Il “mitico” commissario della UE Katainen ha alzato per l’ennesima volta il ditino contro l’Italia colpevole di “non fare abbastanza” per abbattere il debito
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
L'UNIONE EUROPEA ''HA PORTATO LA PACE''? GLI STATI UNITI SI PREPARANO A COMBATTERE IN EUROPA CON I CARRI ARMATI

L'UNIONE EUROPEA ''HA PORTATO LA PACE''? GLI STATI UNITI SI PREPARANO A COMBATTERE IN EUROPA CON I
Continua

 
LA TUBERCOLOSI SI ESPANDE IN ITALIA: SCOPERTI STUDENTI MALATI IN TOSCANA E ALTRE REGIONI

LA TUBERCOLOSI SI ESPANDE IN ITALIA: SCOPERTI STUDENTI MALATI IN TOSCANA E ALTRE REGIONI


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!