46.320.813
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NAPOLITANO - CHE DIFENDEVA LE ''MERAVIGLIE DELL'EURO'' - CONTESTATO AL PARLAMENTO DI STRASBURGO DA SALVINI E ALTRI

martedì 4 febbraio 2014

STRASBURGO - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è stato rumorosamente contestato dagli europarlamentari della Lega nord nel corso del suo intervento nell'emiciclo di Strasburgo. Gli esponenti del Carroccio, guidati dal segretario Matteo Salvini, hanno sollevato dei cartelli con la scritta "No Euro", interrompendo brevemente il discorso del capo dello Stato.

Gli eurodeputati della Lega Nord, guidati dal segretario Matteo Salvini, hanno esposto manifesti e striscioni anti-euro interrompendo brevemente il discorso del presidente Giorgio Napolitano alla plenaria di Strasburgo. "No euro" e "Euro kills", le scritte.

Napolitano ha ripreso a parlare un paio di minuti dopo. Alla contestazione hanno partecipato, oltre al segretario Salvini, il capogruppo Lorenzo Fontana, Mario Borghezio e Mara Bizzotto. Quest'ultima indossa una maglietta con la scritta "Napolitano non e' il mio presidente" che gli e' stata affidata da un militante prima della partenza per Strasburgo. I commessi dell'Europarlamento sono intervenuti per sequestrare manifesti e striscioni.

"Abbiamo sentito l'ennesima retorica a favore dell'euro: chi ha ancora il coraggio di difendere una moneta che si e' rivelata criminale, e' in malafede". Cosi' il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, ha spiegato, al telefono con l'Agi, il senso della protesta del Carroccio contro Giorgio Napolitano a Strasburgo.

"Napolitano senza vergogna, chi ancora difende questo Euro che ha massacrato lavoro, stipendi e pensioni e' in malafede. Il voto di maggio spazzera' via queste Euro Follie - ha aggiunto Salvini.

Fonte: agenzie stampa.


NAPOLITANO - CHE DIFENDEVA LE ''MERAVIGLIE DELL'EURO'' - CONTESTATO AL PARLAMENTO DI STRASBURGO DA SALVINI E ALTRI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Napolitano   Strasburgo   parlamento   euro   contestazioni    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua
QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO PUBBLICO DEI RIBELLI

QUATTRO CARDINALI SI RIBELLANO A PAPA BERGOGLIO, SABATO A ROMA PRENDE FORMA LA RIVOLTA: CONVEGNO

mercoledì 19 aprile 2017
ROMA - Dopo i dubbi (in latino, "dubia") che quattro cardinali gli hanno indirizzato in una lettera - privata ma poi pubblicata - la ribellione a Papa Francesco prende la forma di un convegno a due
Continua
 
L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA ''MONETA-GENERALE''

L'EURO-MARCO E' IL TRIONFO DEL PIANO DI WALTER FUNK, GOVERNATORE BUNDESBANK CON HITLER: SI CHIAMAVA

martedì 18 aprile 2017
“La Germania dovrebbe, visto che è divenuta pacifica e ragionevole, prendersi tutto ciò che l’Europa e il mondo intero le ha negato in due grandi guerre, una sorta di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FRANCIA: ''LA TROIKA HA PUNTATO LA PISTOLA ALLA TEMPIA DEI PAESI IN CRISI'' (GRECIA: FINO A 24 ANNI LAVORARE GRATIS!)

FRANCIA: ''LA TROIKA HA PUNTATO LA PISTOLA ALLA TEMPIA DEI PAESI IN CRISI'' (GRECIA: FINO A 24 ANNI
Continua

 
IL MINISTRO DEGLI ESTERI TEDESCO MINACCIA LA GUERRA IN EUROPA: ''SENZA RELAZIONI STRETTE COME LA UE ARRIVANO CONFLITTI''.

IL MINISTRO DEGLI ESTERI TEDESCO MINACCIA LA GUERRA IN EUROPA: ''SENZA RELAZIONI STRETTE COME LA UE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!