69.913.803
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

NAPOLITANO - CHE DIFENDEVA LE ''MERAVIGLIE DELL'EURO'' - CONTESTATO AL PARLAMENTO DI STRASBURGO DA SALVINI E ALTRI

martedì 4 febbraio 2014

STRASBURGO - Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano è stato rumorosamente contestato dagli europarlamentari della Lega nord nel corso del suo intervento nell'emiciclo di Strasburgo. Gli esponenti del Carroccio, guidati dal segretario Matteo Salvini, hanno sollevato dei cartelli con la scritta "No Euro", interrompendo brevemente il discorso del capo dello Stato.

Gli eurodeputati della Lega Nord, guidati dal segretario Matteo Salvini, hanno esposto manifesti e striscioni anti-euro interrompendo brevemente il discorso del presidente Giorgio Napolitano alla plenaria di Strasburgo. "No euro" e "Euro kills", le scritte.

Napolitano ha ripreso a parlare un paio di minuti dopo. Alla contestazione hanno partecipato, oltre al segretario Salvini, il capogruppo Lorenzo Fontana, Mario Borghezio e Mara Bizzotto. Quest'ultima indossa una maglietta con la scritta "Napolitano non e' il mio presidente" che gli e' stata affidata da un militante prima della partenza per Strasburgo. I commessi dell'Europarlamento sono intervenuti per sequestrare manifesti e striscioni.

"Abbiamo sentito l'ennesima retorica a favore dell'euro: chi ha ancora il coraggio di difendere una moneta che si e' rivelata criminale, e' in malafede". Cosi' il segretario federale della Lega Nord, Matteo Salvini, ha spiegato, al telefono con l'Agi, il senso della protesta del Carroccio contro Giorgio Napolitano a Strasburgo.

"Napolitano senza vergogna, chi ancora difende questo Euro che ha massacrato lavoro, stipendi e pensioni e' in malafede. Il voto di maggio spazzera' via queste Euro Follie - ha aggiunto Salvini.

Fonte: agenzie stampa.


NAPOLITANO - CHE DIFENDEVA LE ''MERAVIGLIE DELL'EURO'' - CONTESTATO AL PARLAMENTO DI STRASBURGO DA SALVINI E ALTRI


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Napolitano   Strasburgo   parlamento   euro   contestazioni    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE DIVIETO''

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE

giovedì 18 luglio 2019
Le navi confiscate perché entrate in acque territoriali italiane a fronte di un divieto di ingresso delle autorità potranno essere vendute. Lo prevede una riformulazione di vari
Continua
 
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini,
Continua
SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI MUSULMANI ALGERINI

SOCIETA' MULTIRAZZIALE PROVOCA SOLO DANNI. L'ESEMPIO? PARIGI MESSA A FERRO E FUOCO DA BANDE DI

lunedì 15 luglio 2019
LONDRA - Per capire il perche' la societa' multirazziale provoca solo danni basta guardare cosa succede in Francia dove immigrati musulmani di seconda e terza generazione trovano sempre delle scuse
Continua
 
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI (LETTERA FIRMATA)

MA GUARDA: BANCHE D'AFFARI ANGLO-TEDESCHE VOLEVANO COMPRARE PETROLIO DAI RUSSI, ALTRO CHE SAVOINI

sabato 13 luglio 2019
 "Apprendo con stupore dagli organi di stampa che questo incontro avrebbe indotto una Procura del Repubblica ad avviare una inchiesta per reati come corruzione internazionale o finanziamento
Continua
 
CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA LA GUERRA CIVILE

CLAMOROSO / MACRON ARMA LE MILIZIE ISLAMICHE IN LIBIA! ALTRO CHE ''PACIFICAZIONE''! MACRON ALIMENTA

mercoledì 10 luglio 2019
Cosa ci facevano quattro missili anticarro Javelin "made in Usa" acquistati dalla Francia nel 2010 nel Comando del generale Khalifa Haftar a sud di Tripoli? E' questa la domanda che emerge dopo lo
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
FRANCIA: ''LA TROIKA HA PUNTATO LA PISTOLA ALLA TEMPIA DEI PAESI IN CRISI'' (GRECIA: FINO A 24 ANNI LAVORARE GRATIS!)

FRANCIA: ''LA TROIKA HA PUNTATO LA PISTOLA ALLA TEMPIA DEI PAESI IN CRISI'' (GRECIA: FINO A 24 ANNI
Continua

 
IL MINISTRO DEGLI ESTERI TEDESCO MINACCIA LA GUERRA IN EUROPA: ''SENZA RELAZIONI STRETTE COME LA UE ARRIVANO CONFLITTI''.

IL MINISTRO DEGLI ESTERI TEDESCO MINACCIA LA GUERRA IN EUROPA: ''SENZA RELAZIONI STRETTE COME LA UE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!