69.978.888
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

ELECTROLUX / LA UE: L'ITALIA SI ARRANGI, NOI NON ''POSSIAMO FARE NULLA'' (TRANNE DISTRUGGERE NAZIONI COME LA GRECIA)

lunedì 3 febbraio 2014

Venezia - "Non possiamo accettare un piano aziendale che interviene esclusivamente sul costo del lavoro e la riduzione dei salari e per questo 'rigettiamo' il piano aziendale presentato da Electrolux". E' ferma la posizione del coordinamento sindacale unitario (Fim Fiom Uil) su Electrolux che si è tenuto oggi a Mestre (Venezia). A parlare è Maurizio Geron di Fim Cisl.

Nella vicenda che riguarda il colosso svedese dell'elettrodomestico c'è in ballo il futuro dei quattro stabilimenti italiani che impiegano oltre 6 mila addetti e solo in Veneto, a Susegana (Treviso) ben 1.641 lavoratori.

 "Non possiamo accettare quel piano, non conosciamo le ragioni che stanno alla base dei tagli - ha ribadito Geron - e il 17 febbraio quando ci sarà il nuovo incontro al ministero dello sviluppo economico vogliamo capire cosa intendono mettere sul tavolo, in termini di risorse, le Regioni dove si trovano i quattro stabilimenti. Non intendiamo avviare trattative con pregiudiziali sugli stabilimenti e con tagli occupazionali", ha concluso il sindacalista. 

E anche la Commissione europea entra nella vertenza Electrolux sottolineando che le imprese sono libere di spostare la produzione dove ritengono sia piu' vantaggioso - ha detto Jonathan Todd, portavoce del commissario Ue agli affari sociali, Lazslo Andor. Il portavoce ha sottolineato che "la Commissione non si oppone in principio ai trasferimenti degli stabilimenti di produzione, visto che le aziende dovrebbero essere libere di scegliere i luoghi di produzione in base ai loro specifici modelli economici e all'evoluzione delle condizioni di mercato". 

La Commissione non ha poteri per bilanciare le differenze tra stati membri in materia di costo del lavoro e tasse, e spetta invece agli stati creare le condizioni per attirare gli investimenti e creare posti di lavoro, ha continuato Todd.

Quindi la Commissione Europea ha diritto di distruggere intere nazioni, come ha fatto in Grecia, pur di aiutare le grandi banche principalmente tedesche coinvolte nelle speculazioni finanziarie che hanno affossato lo Stato ellenico, ma dice di non avere voce in capitolo per la salvaguardia dei posti di lavoro italiani, e se ne lava le mani.

Questa, si chiama in un modo solo: dittatura della grande finanza.

Redazione Milano. 


ELECTROLUX / LA UE: L'ITALIA SI ARRANGI, NOI NON ''POSSIAMO FARE NULLA'' (TRANNE DISTRUGGERE NAZIONI COME LA GRECIA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

UE   Italia   Electrolux   sindacati   licenziamenti   Commissione Europea   Veneto   Fim Cisl   Jonathan Todd   Lazslo Andor    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
LA LEYEN LA NUOVA CAPA DELLA COMMISSIONE UE LA CAMPIONESSA DEL ''RIGORE'' E DEI ''TAGLI'' SI PAPPERA' 2.332.500 DI STIPENDI

LA LEYEN LA NUOVA CAPA DELLA COMMISSIONE UE LA CAMPIONESSA DEL ''RIGORE'' E DEI ''TAGLI'' SI

lunedì 22 luglio 2019
E' un fatto abbastanza risaputo che l'Unione Europea ami sprecare i nostri soldi, e sono davvero tanti, dato che l'Italia dà alla Ue sei miliardi di euro più di quanti ne riceva, e
Continua
 
ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE DIVIETO''

ACCORDO M5S-LEGA SU SICUREZZA: ''SEQUESTRO E CONFISCA NAVI CHE ENTRANO IN ACQUE ITALIANE A FRONTE

giovedì 18 luglio 2019
Le navi confiscate perché entrate in acque territoriali italiane a fronte di un divieto di ingresso delle autorità potranno essere vendute. Lo prevede una riformulazione di vari
Continua
FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E L'ONORE DELL'ITALIA''

FRANKFURTER ALLGEMEINE ZEITUNG OGGI IN PRIMA PAGINA: ''SALVINI VUOLE RIPRISTINARE LA GLORIA E

martedì 16 luglio 2019
BERLINO - Fa una certa impressione, se si pensa che oggi campeggiava sulla prima pagina del principale quotidiano tedesco. "Con le sue politiche, il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini,
Continua
 
INCHIESTA /  ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2 MILIARDI DI EURO L'ANNO!

INCHIESTA / ABBIAMO FATTO LA ''SPENDING REVIEW'' ALLA UE COMINCIANDO DAL PARLAMENTO CHE COSTA 2

lunedì 15 luglio 2019
Una strana cortina pare scesa sull’unione europea: provate a digitare sui motori di ricerca “sprechi ue”, “sprechi dell’unione europea”, “inchiesta sugli
Continua
DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI SOTTOBANCO'' (SILURO IN ARRIVO)

DIETRO LE QUINTE / JUNCKER AFFONDA URSULA VON DER LEYEN: ''E' STATA NOMINATA CON ACCORDI

martedì 9 luglio 2019
LONDRA - Sono in molti a lamentarsi del fatto che il modo in cui il nuovo capo della commissione europea è stato scelto non sia affatto trasparente, ma fa un certo effetto vedere che tra
Continua
 
DEUTSCHE BANK NELLA TEMPESTA: VARA UNA ''BAD BANK'' PER EVITARE IL FALLIMENTO, LICENZIA 18.000 IMPIEGATI, BUCO DA 74 MLD.

DEUTSCHE BANK NELLA TEMPESTA: VARA UNA ''BAD BANK'' PER EVITARE IL FALLIMENTO, LICENZIA 18.000

lunedì 8 luglio 2019
BERLINO - Ormai da almeno tre anni, il suo valore in Borsa è precipitato da 100 euro per azione a 6 euro per azione. Una catastrofe paragonabile al tracollo dell'italiana Monte dei Paschi di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA UE BUTTA - FISICAMENTE - 14 MILIONI DI EURO NELLA SPAZZATURA (DEL LIBANO): REGALATI PER ''RISOLVERE IL PROBLEMA''

LA UE BUTTA - FISICAMENTE - 14 MILIONI DI EURO NELLA SPAZZATURA (DEL LIBANO): REGALATI PER
Continua

 
FRATELLI D'ITALIA PRESENTA EMENDAMENTO PER IL TAGLIO DELLE PENSIONI D'ORO E: PD-SEL-FORZA ITALIA VOTANO CONTRO (SCHIFO)

FRATELLI D'ITALIA PRESENTA EMENDAMENTO PER IL TAGLIO DELLE PENSIONI D'ORO E: PD-SEL-FORZA ITALIA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!