52.024.644
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FIRMATO L'ACCORDO: LA SVIZZERA REGALA 120 MILIONI DI EURO ALL'ITALIA PER REALIZZARE LA TRATTA FERROVIARIA BASILEA-MILANO

lunedì 3 febbraio 2014

Berna - Il Consiglio federale vuole permettere entro il 2020 la realizzazione di un corridoio ferroviario da quattro metri che parta da Basilea e raggiunga il Nord Italia passando per le gallerie di base del San Gottardo e del Monte Ceneri. 

Per garantire la realizzazione delle opere di ampliamento necessarie sul versante italiano, in data odierna la Consigliera federale Doris Leuthard e il Ministro italiano dei trasporti e delle infrastrutture Maurizio Lupi hanno firmato a Berna un accordo, secondo il quale la Svizzera metterà a disposizione 120 milioni di euro per gli adeguamenti delle sagome sulla linea di Luino e l'Italia investirà 40 milioni di euro sulla tratta Milano-Chiasso.

La trasformazione dell'asse Basilea-San Gottardo-Nord Italia in corridoio ferroviario da quattro metri, decisa dal Consiglio federale e dal Parlamento, è un elemento centrale della politica svizzera di trasferimento del traffico dalla strada alla rotaia.  Grazie a tale corridoio, in futuro i semirimorchi con un'altezza agli angoli di quattro metri potranno essere trasportati su rotaia anche sull'asse del San Gottardo. 

L'attrattiva della tratta di base del San Gottardo ne risulterà aumentata e il trasporto combinato transalpino e la competitività della ferrovia potenziate.  La Svizzera fornisce così un importante contributo alla modernizzazione dei corridoi europei per il traffico merci.

Affinché il corridoio da quattro metri possa esplicare tutti i suoi effetti, deve essere possibile trasportare le merci fino ai grandi terminal nell'area di Milano. 

Ciò richiede anche determinate opere di ampliamento in Italia.  Un'infrastruttura ferroviaria efficiente rientra nell'interesse della Svizzera. Il Consiglio federale e il Parlamento hanno deciso di finanziare con un prestito o con contributi a fondo perso i lavori di ampliamento sulle tratte di accesso alla NFTA in Italia.

Nell'accordo con l'Italia, la Svizzera si impegna a versare un contributo a fondo perso di 120 milioni di euro (ca. 150 milioni di franchi) per l'ampliamento della sagoma di spazio libero sulla linea di Luino.  La linea di Luino riveste una grande importanza per la politica elvetica di trasferimento del traffico. Essa collega infatti i terminal di Busto-Arsizio, gestiti dall'azienda svizzera Hupac. I circa 40 milioni di euro (ca. 50 milioni di franchi) necessari per la tratta Milano-Chiasso saranno investiti dall'Italia. Tali fondi sono stati garantiti per decreto.

I mezzi finanziari della Svizzera saranno messi a disposizione di RFI, società responsabile della gestione dell'infrastruttura ferroviaria italiana. L'Ufficio federale dei trasporti (UFT) stipulerà una convenzione a parte con RFI, nella quale saranno definiti l'entità dei lavori, lo scadenzario e le condizioni di pagamento.

L'accordo con l'Italia si basa sulla legge sul corridoio da quattro metri, con la quale il Parlamento ha approvato uno stanziamento di crediti pari a 280 milioni di franchi per l'effettuazione di investimenti in Italia.  Rimane ancora aperta la questione di eventuali successivi ampliamenti, soprattutto sulla linea del Sempione tra Domodossola e Gallarate. 

Tutti gli interventi devono essere stabiliti nel quadro di un accordo internazionale. Commenta il presidente di Istituto Europa Asia IEA Europe Asia Institute Achille Colombo Clerici: « Se in Italia si parla poco di AlpTransit e della nuova Galleria ferroviaria del Gottardo e' perche' da noi, purtroppo, questo erroneamente non e' avvertito come un affare italiano. Di conseguenza, in tempi di crisi economica quale l'attuale, diventa piu' difficile impostare qualsiasi programma di investimenti. Per prima cosa occorre dunque rafforzare in Italia l' "immagine" di questo progetto svizzero, e dar vita ad una constituency che ne promuova la conoscenza e propizi gli opportuni investimenti nel nostro Paese. La Svizzera, tra l'altro, ha mostrato grande fiducia nell' Italia, disponendo il finanziamento degli investimenti in strutture collocate sul nostro territorio».

Insomma, mentre l'Unione Europea strangola l'Italia mettendole al collo il cappio del 3% debito-Pil e preapara al contempo il plotone di esecuzione denominato Fiscal Compacet che da 1° gennaio 2015 distruggerà la Repubblica italiana, gli amici svizzdri provano a venire in soccorso almeno del Nord. Grazie. 

Redazione Milano. 


FIRMATO L'ACCORDO: LA SVIZZERA REGALA 120 MILIONI DI EURO ALL'ITALIA PER REALIZZARE LA TRATTA FERROVIARIA BASILEA-MILANO


Cerca tra gli articoli che parlano di:

ferrovia   Basilea   Milano   tunnel Gottardo   tunnel Monteceneri   Svizzera    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA CONDIZIONE UMANA''

IL PRESIDENTE TRUMP ALL'ONU: ''GLI STATI-NAZIONE RESTANO IL VEICOLO MIGLIORE PER L'ELEVAZIONE DELLA

mercoledì 20 settembre 2017
NEW YORK - Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha minacciato di radere al suolo la Corea del Nord, se quest'ultima dovesse intraprendere azioni offensive contro gli Usa o i loro alleati
Continua
 
E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO, PIAZZE IN RIVOLTA

E' IN CORSO IL GOLPE SPAGNOLO IN CATALOGNA: GUARDIA CIVIL ARRESTA 12 MEMBRI DEL GOVERNO CATALANO,

mercoledì 20 settembre 2017
BARCELLONA - Il braccio di ferro tra la Catalogna e il governo centrale spagnolo di Mariano Rajoy, pupillo della Ue e fedele servitore della Commissione europea.  e' entrato nella sua fase piu'
Continua
SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA' BATTUTO L'URSS, ATTENTI!

SOLIDARNOSC SCENDE IN PIAZZA A VARSAVIA CONTRO LA UE: GIU' LE MANI DALLA POLONIA! ABBIAMO GIA'

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Probabilmente nessuno e' a conoscenza del fatto che sabato scorso migliaia di polacchi hanno protestato davanti l'ufficio di rappresentanza della Commissione europea a Varsavia e la cosa non
Continua
 
UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A LONDRA NELLA TUBE

UN SIRIANO (ARRIVATO DALL'ITALIA) E UN IRAKENO, I TERRORISTI ISLAMICI CHE HANNO TENTATO LA STRAGE A

lunedì 18 settembre 2017
LONDRA - Ha un nome e un volto, almeno sulla stampa britannica, un dei due arrestati per la bomba sulla metropolitana di Londra di venerdì: si tratta di Yahya Faroukh, 21 anni, rifugiato
Continua
LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A 10.500 EURO-ANNO

LA FRANCIA DICHIARA GUERRA AI MOTORI DIESEL DI AUTO E CAMION, SUPER INQUINANTI: NUOVA TASSA FINO A

lunedì 18 settembre 2017
PARIGI - La Francia dichiara guerra ai motori diesel. Il governo francese prevede un inasprimento della tassa "bonus-malus" sulle emissioni inquinanti degli scarichi delle automobili, soprattutto di
Continua
 
DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL'' DELLA NUOVA LEGA

DAL PALCO - PER LA PRIMA VOLTA BLU, COLORE DEL NAZIONALISMO - MATTEO SALVINI LANCIA IL ''NEW DEAL''

domenica 17 settembre 2017
PONTIDA - Da Pontida, Matteo Salvini ha lanciato messaggi chiari: law and order per il Paese, e un new deal - un nuovo corso - per giustizia, economia, sociale, Europa. "Mano libera alla Polizia", ha
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA CANCRENA GRECA UCCIDERA' L'EURO QUEST'ANNO: DEFAULT (CANCELLAZIONE DEL DEBITO) SCHIANTERA' FMI-BCE-ESM (REPUBBLICA)

LA CANCRENA GRECA UCCIDERA' L'EURO QUEST'ANNO: DEFAULT (CANCELLAZIONE DEL DEBITO) SCHIANTERA'
Continua

 
FRANCIA: ''LA TROIKA HA PUNTATO LA PISTOLA ALLA TEMPIA DEI PAESI IN CRISI'' (GRECIA: FINO A 24 ANNI LAVORARE GRATIS!)

FRANCIA: ''LA TROIKA HA PUNTATO LA PISTOLA ALLA TEMPIA DEI PAESI IN CRISI'' (GRECIA: FINO A 24 ANNI
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

INPS, DATI ORRIBILI: 76% DEGLI ASSUNTI NEL 2017 HA UN POSTO DI

21 settembre - In Italia ''si registra un'ulteriore compressione dell'incidenza dei
Continua

LA BCE SCHIANTA IL GOVERNO PD SUL LAVORO: CALO DISOCCUPAZIONE NON

21 settembre - FRANCOFORTE - Il giudizio è tranciante e di sicuro non farà piacere al
Continua

STRANIERO CERCA DI VIOLENTARE UNA RAGAZZA IERI IERI SERA A MILANO

21 settembre - MILANO - Un romeno di 31 anni con numerosi precedenti, tra cui una
Continua

PORTUALI DI BARCELLONA RIFIUTANO SERVIZI A NAVI DELLA POLIZIA:

21 settembre - BARCELLONA - I lavoratori portuali di Barcellona hanno deciso di non
Continua

MATTEO SALVINI: ''TOTALE SOLIDARIETA' AI 14 ARRESTATI IN CATALOGNA.

20 settembre - ''Totale solidarieta' ai 14 cittadini arrestati in Catalogna dal governo
Continua

RESISTENZA PER LE VIE DI BARCELLONA: MIGLIAIA DI PERSONE OCCUPANO

20 settembre - BARCELLONA - Migliaia di persone sono scese in piazza a Barcellona per
Continua

APPELLO ALLA RESISTENZA DEL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONTRO IL

20 settembre - BARCELLONA - Appello alla resistenza del presidente della Catalogna
Continua

GUARDIA CIVIL OCCUPA SEDI DEL GOVERNO CATALANO, FOLLA IN PIAZZA

20 settembre - BARCELLONA - Sono almeno dieci le persone arrestate - 12 dicono fonti
Continua

SPAGNA PRECIPITA NELLA DITTATURA: ARRESTATI 12 MEMBRI DEL GOVERNO

20 settembre - BARCELLONA - Arriva la notizia che la Guardia Civil spagnola ha
Continua

IL PRESIDENTE DELLA CATALOGNA CONVOCA D'URGENZA TUTTI I MINISTRI

20 settembre - BARCELLONA - Il presidente catalano Carles Puigdemont ha convocato una
Continua
Precedenti »