71.179.737
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

LA CANCRENA GRECA UCCIDERA' L'EURO QUEST'ANNO: DEFAULT (CANCELLAZIONE DEL DEBITO) SCHIANTERA' FMI-BCE-ESM (REPUBBLICA)

domenica 2 febbraio 2014

La spia dell'allarme sulla crisi greca non si è ancora spenta. La scorsa settimana, come ha rivelato il Wall Street Journal, Francia e Germania hanno tenuto un meeting segreto per fare il punto sul piano di salvataggio ellenico. Sul tavolo il nodo dei buchi di bilancio previsti per il 2014 e il 2015 - 11 miliardi per il governo di Antonis Samaras, 14 per Bruxelles - e i ritardi (sostiene la Ue) di Atene nell'implementare le riforme richieste da Ue, Bce e Fmi.

La fotografia delle tensioni tra le parti è il sostanziale congelamento della concessione di nuovi aiuti alla Grecia: la Troika non ha versato la tranche di finanziamenti prevista per dicembre 2013. E non prevede nuovi esborsi - ha confermato il ministro alle finanze Yannis Stournaras - fino a marzo. Quando sotto il Partenone dovrebbero arrivare 4,9 miliardi di nuovi prestiti.

Samaras, cui da gennaio è affidata la presidenza dell'Unione, non ha voluto commentare le frizioni. La Grecia, dicono gli ambienti vicino al premier, ha chiuso il 2013 con un avanzo primario di bilancio da 830 milioni circa. Meglio di quanto richiesto dagli organismi internazionali. Si tratta però dell'unico dato positivo nel panorama economico del paese. Il Pil - dopo aver perso il 25% in quattro anni - è ancora in retromarcia, la disoccupazione è inchiodata al 27%, il reddito delle famiglie è crollato del 29% in quattro anni, gli stipendi sono stati tagliati del 35%. Un cataclisma sociale aggravato dalla sforbiciata del 26% ai sussidi per il welfare.

E' evidente che il governo, a fronte di questo scenario, ha forti difficoltà a varare nuove misure d'austerity che rischiano di dare il colpo di grazia alla Grecia. Anche perché i suoi numeri in Parlamento sono risicati (la maggioranza è ridotta a 3 seggi) mentre la sinistra radicale anti-austerity di Syriza è in testa a tutti i sondaggi in caso di elezioni anticipate.

La Ue, non a caso, non sembra intenzionata per ora a forzare i tempi. Atene deve rimborsare bond per 9 miliardi (in tasca per ironia della sorte alle banche centrali europee) alla fine di maggio, ma è probabile che in caso di problemi arrivi un altro po' di ossigeno da Bruxelles.

Il Fondo Monetario ha suggerito di rinviare il pagamento ma da quest'orecchio la Germania (specie alla vigilia delle elezioni continentali) non vuole sentirci. Più facile che si aumenti la pressione su Samaras per il varo delle riforme strutturali chieste dall'Ocse - le liberalizzazioni in primis - per poi affrontare dopo l'estate l'Everest che tutti attendono: i negoziati per una nuova ristrutturazione del debito greco. La volta scorsa a pagare (rinunciando al 70% dei loro crediti) sono stati i privati.

Oggi l'80% dell'esposizione ellenica è in portafoglio proprio alle istituzioni internazionali come Fmi, Esm e banche centrali. E in questa occasione toccherà a loro accettare una cancellazione di parte delle loro spettanze. Le conseguenze politiche di questa decisione obbligata rischiano di far tornare a tremare di nuovo tutta l'architettura dell'euro.

Scritto da Ettore Livini per "la Repubblica"


LA CANCRENA GRECA UCCIDERA' L'EURO QUEST'ANNO: DEFAULT (CANCELLAZIONE DEL DEBITO) SCHIANTERA' FMI-BCE-ESM (REPUBBLICA)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Grecia   Atene   Samaras   Francia   Germania   UE   UE   Fmi   Esm   Bce   default   cancellazione del debito    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO (PD FURIOSO)

IN TUTTE LE REGIONI DEL NORD DEL CENTRODESTRA PIU' LA SARDEGNA REFERENDUM PER IL MAGGIORITARIO PURO

giovedì 19 settembre 2019
Primo si' in Lombardia al quesito referendario sulla legge elettorale proposto dalla Lega e diretto ad abrogare ogni riferimento al metodo proporzionale nell' attribuzione dei seggi alla Camera e al
Continua
 
ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA LOMBARDIA E VENETO NO?''

ATTILIO FONTANA A PROVENZANO (PD): ''PERCHE' AUTONOMIA SICILIANA VA BENE E QUELLA CHIESTA DA

giovedì 19 settembre 2019
"Ci faccia capire il ministro Provenzano perché l'autonomia siciliana va bene e quella chiesta sulla base della Costituzione e con referendum popolari da Lombardia e Veneto, non va bene.
Continua
LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO TEDESCO (ADDIO CONTE)

LA CDU TEDESCA RESPINGE IL ''PIANO RICOLLOCAMENTO MIGRANTI'' ANNUNCIATO DAL MINISTRO DELL'INTERNO

giovedì 19 settembre 2019
BERLINO - A differenza di quanto racconta la stampa italiana, le posizioni "accoglienziste" e "vicine al governo Conte sui migranti" della Germania, sono un falso giornalistico. Le posizioni sono
Continua
 
AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235 (PER LE OPPOSIZIONI)

AL PRIMO VOTO SEGRETO ALLA CAMERA, LA MAGGIORANZA PD-M5S-LEU E' BATTUTA CLAMOROSAMENTE: 309 A 235

mercoledì 18 settembre 2019
Al primo voto segreto in Aula, la maggioranza non c'è più. E non si è trattato di una cossetta da nulla, ma di una autorizzazione a procedere all'arresto di un deputato di Forza
Continua
CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA PIU' LA MAGGIORANZA

CONTE DIMEZZATO AL SENATO: GRUPPO RENZIANI SI FARA'. ALLEANZA DI GOVERNO (ANTE SCISSIONE) NON HA

martedì 17 settembre 2019
Nella narrazione della stampa, in testa il Corriere della Sera ormai pari all'Unità dei "bei tempi andati", dovevano essere solo un manipolo di senatori, in uscita dal Pd verso il gruppo
Continua
 
RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD FINISCONO NEL TRITACARNE

RENZI FORMA I GRUPPI AUTONOMI ALLA CAMERA E AL SENATO? CONTE-DI MAIO-M5S E QUEL RESTA DEL PD

lunedì 16 settembre 2019
Oggi hanno "giurato" i sottosegretari del governo Conte, domani Renzi annuncerà la scissione del Pd. Cornuto e mazziato. Sembra la trama di un filmetto anni Settanta con la Fenech e Pozzetto,
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
LA UE HA REGALATO 4,49 MILIARDI DI EURO NEL 2013 A 8.275 ONLUS SPARSE PER IL MONDO E MANCO 1 EURO AI DISOCCUPATI EUROPEI

LA UE HA REGALATO 4,49 MILIARDI DI EURO NEL 2013 A 8.275 ONLUS SPARSE PER IL MONDO E MANCO 1 EURO
Continua

 
FIRMATO L'ACCORDO: LA SVIZZERA REGALA 120 MILIONI DI EURO ALL'ITALIA PER REALIZZARE LA TRATTA FERROVIARIA BASILEA-MILANO

FIRMATO L'ACCORDO: LA SVIZZERA REGALA 120 MILIONI DI EURO ALL'ITALIA PER REALIZZARE LA TRATTA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

UN OUTSIDER FA TREMARE SANCHEZ IN SPAGNA, SE SCENDE IN CAMPO, E'

20 settembre - MADRID - Inigo Errejon torna a far tremare la sinistra. L'ex dirigente e
Continua

FEDRIGA: GOVERNO ANDATO SOTTO SU DECRETO AMBIENTE

20 settembre - UDINE - ''Questo governo e' gia' in difficolta' e sul decreto Ambiente
Continua

ALLA CAMERA 25 MOLLANO IL PD E VANNO CON RENZI (GLI ALTRI 50

19 settembre - Nasce il gruppo di Italia Viva, il movimento di Renzi, alla Camera. Al
Continua

IL PD ATTACCA L'M5S: IL GOVERNO RISCHIA DI CADERE PER COLPA

19 settembre - Sempre più duro lo scontro dentro la coalizione Pd-M5s-Leu. Ora, è la
Continua

CONTE SPARA BALLE: FALSO CHE IL GOVERNO TEDESCO VUOLE PIGLIARSI GLI

19 settembre - Dopo ''l'enorme disponibilità'' incassata ieri dal Presidente della
Continua

UNA ''RISORSA'' DEL PD ARRIVATA COI BARCONI ROMPE UNA MANO A UN

19 settembre - MILANO - Un libico di 35 anni e' stato arrestato dalla polizia per
Continua

SINDACA RAGGI DA' CASA POPOLARE A NOMADI, GENTE DEL RIONE SI

19 settembre - ROMA - Ancora proteste nella Capitale per l'assegnazione di una casa
Continua

MESSAGGERO CONFERMA PROGETTO SCISSIONE DENTRO M5S (FONTI INTERNE A

19 settembre - Il MESSAGGERO conferma i contenuti dell'articolo a firma di Mario Ajello
Continua

48% DEGLI ITALIANI NON HA FIDUCIA NEL GOVERNO CONTE. UN VERO RECORD

19 settembre - Secondo un sondaggio EMG Acqua presentato queasta mattina ad Agorà, il
Continua
PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI SBARCHI

PER LA PRIMA VOLTA DOPO UN ANNO E MEZZO, A SETTEMBRE AUMENTANO GLI

19 settembre - SALVINI: INCAPACI E PERICOLOSI, ITALIANI VE LA FARANNO PAGARE PER LA
Continua
Precedenti »