66.344.476
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

FORZA ITALIA TIRA QUATTRO SCHIAFFONI A QUELL'EMERITO INCAPACE E ARROGANTE COMMISSARIO UE ALLA CONCORRENZA, TALE ALMUNIA

sabato 1 febbraio 2014

"Oggi su Repubblica abbiamo letto l'ennesima lezioncina eurocentrica del Sig. Almunia, che ancora una volta si permette di dare voti e pagelline al nostro Paese. Ho l'impressione che il punto di osservazion e del Commissario europeo risenta ancora una volta delle visioni provinciali e ristrette che appartengono agli uomini di Bruxelles. Non è evidentemente chiaro al signor Almunia che il mercato oggi è mondiale e l'Europa non ne è più il centro.

E ancora, che il mercato non è regolato solo da regole di concorrenza, e la competitività di un prodotto si basa sui costi di produzione (lavoro, energia, accesso al credito, etc..), su elementi di logistica legati alla geografia di un Paese ed alla posizione di un'azienda (trasporti e costi doganali), sulla quota di tassazione nazionale, sul costo del denaro, sul valore della propria moneta di scambio. Inoltre, ogni azienda europea deve concorrere in Paesi che hanno altre regole di mercato.

Almunia deve rendersi conto che non regola il mercato e che la sua giurisdizione è minima e più che all'applicazione di regole di concorrenza oggi il suo ruolo ormai è limitato a mettere pesi alle aziende europee che si trovano in competizione mondiale. Il protezionismo non è all'ordine del giorno, nessuna azienda europea vuole limitare i propri confini di mercato ai soli Paesi dell'Unione Europea, ma vogliono tutte avere pari condizioni nel mercato globale. Noi dobbiamo sostenere le nostre imprese, così come i Paesi extraeuropei sostengono le loro imprese.

Questo dovrebbe essere il compito della Commissione europea, altro che spocchiose precisazioni sulle inadempienze dei governi italiani. E poi come mai la Commissione europea non dice mai una parola sui grandi monopoli delle altre grandi nazioni europee? Deutsche Telekom, EDF, Air France, Lufthansa per non parlare della totale mancanza di controllo delle Sparkassen e delle Landeskassen.

O la giurisdizione del povero Almunia è forse ancora più limitata rispetto ai confini dell'Unione? Né sembra, il Commissario, rendersi conto della posizione di privilegio che la Germania ha all'interno dell'area euro, che potremmo definire un'area marco allargata. Un compito ingrato quello del commissario alla concorrenza europeo, proprio per il punto di vista completamente eccentrico e limitato rispetto al mercato globale ed ai problemi veri dell'economia reale, guarda caso di quella italiana in particolare, la cui industria manifatturiera è, malgrado l'Europa, seconda solo alla Germania." Lo dichiara il Presidente del Gruppo FI-PDL Senato, Paolo Romani.


FORZA ITALIA TIRA QUATTRO SCHIAFFONI A QUELL'EMERITO INCAPACE E ARROGANTE COMMISSARIO UE ALLA CONCORRENZA, TALE ALMUNIA


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Forza Italia   Paolo Romani   Commissione europea   Joaquin Almunia   oligarchi    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GALERA

NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE, UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ADESSO I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
 
LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO DAVVERO IN GAL

LA NUOVA LEGGE ANTI CORRUZIONE E' UN GRANDE SUCCESSO DEL GOVERNO LEGA-M5S: ORA I CORROTTI FINIRANNO

giovedì 13 dicembre 2018
La nuova legge anti corruzione, definita "spazzacorrotti" incassa anche il secondo via libera da parte del Senato, e si appresta a compiere l'ultimo giro di boa verso l'approvazione definitiva alla
Continua
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA  LUI) SALVATO MACRON POTRA' AIUTARLO?

MOSCOVICI ''TIENE FAMIGLIA'' E TRA POCHI MESI SARA' DISOCCUPATO: CHI PIU' DEL (DA LUI) SALVATO

mercoledì 12 dicembre 2018
BRUXELLES - Per tentare di soddisfare le rivendicazioni dei gilet gialli e provare a porre fine alla loro protesta,Macron è stato costretto, pena una vera "rivoluzione" di piazza in tutta la
Continua
REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE  PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A PMI E' FONDAMENTALE

REGIONE LOMBARDIA STANZIA 26 MILIONI DI EURO PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE. FONTANA: ATTENZIONE A

mercoledì 12 dicembre 2018
MILANO - Oltre 26 milioni di euro per rifinanziare importanti bandi a favore delle micro, piccole e medie imprese. La Giunta della Regione Lombardia, su proposta dell'assessore allo Sviluppo
Continua
 
LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO DI BILANCIO PRESENTATO''

LA COMMISSIONE UE DA' DEL BUGIARDO A MACRON: ''LE SUE SONO SOLO PAROLE, PER NOI VALE IL DOCUMENTO

martedì 11 dicembre 2018
BRUXELLES - Nella sostanza, la Commissione Ue ha dato del "parolaio" e implicitamente del bugiardo al presidente francese Macron.  "La situazione e' questa: in Francia per ora abbiamo un
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
INCHIESTA / CHI CI GUADAGNA DALLA PRIVATIZZAZIONE DI BANKITALIA? LA PARTITOCRAZIA ITALIANA ATTRAVERSO LE FONDAZIONI!

INCHIESTA / CHI CI GUADAGNA DALLA PRIVATIZZAZIONE DI BANKITALIA? LA PARTITOCRAZIA ITALIANA
Continua

 
PIERFURBI NON PIACE A FORZA ITALIA:''BERLUSCONI NON E' PER NULLA ENTUSIASTA DEL RITORNO DI CASINI'' (DICE TOTI)

PIERFURBI NON PIACE A FORZA ITALIA:''BERLUSCONI NON E' PER NULLA ENTUSIASTA DEL RITORNO DI CASINI''
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!