44.134.199
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''CI DANNO DEI VIOLENTI PERCHE' ALZIAMO I TONI VERBALI. INVECE GLI UNICI PICCHIATI SIAMO NOI INSIEME AGLI ITALIANI'' (M5S)

sabato 1 febbraio 2014

''Quando Laura Boldrini e' arrivata, vedevo in lei la speranza, ma ha scelto di stare con il governo. Siamo stati sin troppo moderati con lei, visto quello che ha fatto. Non c'e' piu' democrazia. La nuova resistenza e' una metafora, ma per la dittatura ci manca solo un personaggio carismatico che si affaccia al balcone''.

A dirlo il deputato M5S Manlio Di Stefano in un'intervista al Corriere della Sera. ''Ci danno dei violenti perche' alziamo i toni verbali. E invece gli unici picchiati siamo stati noi, insieme agli italiani.

Si vergognino per quello che stanno facendo'', afferma Di Stefano, che ammette: ''ci sono stati svarioni dovuti al nervosismo, qualche uscita infelice, ma quando si raggiungono certi limiti puo' succedere''. ''Siamo l'ultima possibilita' prima che si arrivi a situazioni ben piu' gravi.

Molta gente - osserva Di Stefano - e' esasperata, ricevo messaggi molto duri. Noi facciamo da tampone contro il passo successivo che potrebbe essere pericoloso e che noi assolutamente non vogliamo''. 

E i numeri della politica danno ragione al Movimento 5 Stelle per le decisioni prese contro Napolitano e contro l'immane ruberia di privatizzare la Banca d'Italia regalando - tra l'altro - anche 250 tonnellate d'oro alle banche che non le pagano, se le trovano in tasca in base alla vecchia ripartizione delle quote di Bankitalia quando c'era la lira ma - attenzione - anche quando le banche erano TUTTE PUBBLICHE.

Il 39% degli italiani è d'accordo con la messa in stato d'accusa di Napolitano e l'M5S - che ha ottenuto quasi 10 milioni di voti alle politiche di febbraio 2013 - ha anche guadagnato ulteriori consensi, stando agli ultimi sondaggi che lo mostrano in crescita.

Quanto sostiene Di Stefano non solo è legittimo, perchè costui rappresenta politicamente parlando ben oltre un terzo degli italiani, ma prima ancora è del tutto condivisibile. Nel nostro mestiere di giornalisti siamo costantemente in mezzo alla gente e la gente ci parla. C'è un'enorme rabbia. Una grande voglia di vendetta contro la casta politica che ha devastato il Paese, rubato il futuro dei giovani italiani e sbriciolato il presente di tutti.

Se i politici di governo e le loro truppe della casta parlamentare pensano che tutto ciò rimanga confinato negli sfoghi sul web e in qualche scritta sui muri, si sbagliano di grosso. L'onda della rabbia contro di loro ha invaso anche il Parlamento. Ch si credevano, questi farabutti, che non arrivasse fin lì? 

La rivoluzione, cari voi, è vicina.

max parisi 


''CI DANNO DEI VIOLENTI PERCHE' ALZIAMO I TONI VERBALI. INVECE GLI UNICI PICCHIATI SIAMO NOI INSIEME AGLI ITALIANI'' (M5S)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

M5S   Di Stefano   Banca d'Italia   Napolitano   Corriere della Sera   dittatura   banche   Boldrini    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
MILLE MILIARDI DI EURO DI CREDITI MARCI GRAVANO SULL'EUROZONA CHE E' FINITA IN UN VICOLO CIECO (STAMPA TEDESCA)

MILLE MILIARDI DI EURO DI CREDITI MARCI GRAVANO SULL'EUROZONA CHE E' FINITA IN UN VICOLO CIECO

martedì 14 febbraio 2017
BERLINO - E' un numero gigantesco, un numero con 12 zeri, ovvero mille miliardi. Otto anni dopo lo scoppio della crisi finanziaria, che deflagrò nella Ue nel 2009, le banche europee hanno in
Continua
 
LA DEREGULATION DELLE BANCHE AMERICANE CHE FARA' TRUMP E' UN'OCCASIONE D'ORO PER LASCIARE L'EURO (ALTERNATIVA? DEFAULT)

LA DEREGULATION DELLE BANCHE AMERICANE CHE FARA' TRUMP E' UN'OCCASIONE D'ORO PER LASCIARE L'EURO

giovedì 9 febbraio 2017
L’annunciata abolizione, se non totale, almeno parziale della normativa bancaria americana voluta da Obama a seguito della crisi dei subprima del 2008 non va visto come un ritorno alla
Continua
PRESIDENTE DEL PIU' IMPORTANTE CENTRO STUDI ECONOMICI DELLA GERMANIA: ''POSSIBILE CRISI DELL'EURO. LA UE INTRODUCA DAZI''

PRESIDENTE DEL PIU' IMPORTANTE CENTRO STUDI ECONOMICI DELLA GERMANIA: ''POSSIBILE CRISI DELL'EURO.

martedì 7 febbraio 2017
MONACO DI BAVIERA - Clemens Fuest, 48 anni, e' presidente dell'autorevole Istituto Ifo di Monaco di Baviera da dieci mesi. In questo breve lasso di tempo, l'economista docente di Oxford e' riuscito
Continua
 
BLOOMBERG AVVISA: ''LA CANCELLAZIONE DI RESTRIZIONI E VINCOLI ALLE BANCHE USA METTERA' NEI GUAI QUELLE DELL'EUROZONA''

BLOOMBERG AVVISA: ''LA CANCELLAZIONE DI RESTRIZIONI E VINCOLI ALLE BANCHE USA METTERA' NEI GUAI

martedì 7 febbraio 2017
"Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha ribadito la promessa di sgravare il settore bancario Usa dall'onere dei regolamenti e delle norme varate a seguito della crisi finanziaria del 2008.
Continua
LA GERMANIA ORA PER IL SUO ENORME SURPLUS DI BILANCIO ACCUSA LA BCE: ''TUTTA COLPA DI DRAGHI (SE NAVIGHIAMO NELL'ORO)''

LA GERMANIA ORA PER IL SUO ENORME SURPLUS DI BILANCIO ACCUSA LA BCE: ''TUTTA COLPA DI DRAGHI (SE

lunedì 6 febbraio 2017
BERLINO - Scaricabarile sulla Bce e su Mario Draghi da parte del ministro delle Finanze della Germania, Wolfgang Schaeuble, rispetto alle accuse lanciate dall'amministrazione Trump contro l'euro e
Continua
 
L'EURO E' LA MONETA UNICA TEDESCA SENZA L'EURO LO STATO ITALIANO RISPAMIERA' 8 MILIARDI L'ANNO (CENTRO STUDI MEDIOBANCA)

L'EURO E' LA MONETA UNICA TEDESCA SENZA L'EURO LO STATO ITALIANO RISPAMIERA' 8 MILIARDI L'ANNO

giovedì 2 febbraio 2017
Finalmente il re è nudo: qualcuno ha avuto il coraggio di dire apertamente che l’euro non è altro che un marco mascherato che serve unicamente alla Germania per portare avanti le
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO TENTA DI ''SANARE'' GLI ATTI ILLEGITTIMI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE MA E' COSTRETTO A DESISTERE! RESTANO NULLI!

IL GOVERNO TENTA DI ''SANARE'' GLI ATTI ILLEGITTIMI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE MA E' COSTRETTO A
Continua

 
COLDIRETTI: ''SEI ITALIANI SU DIECI MANGIANO CIBI SCADUTI PERCHE' NON HANNO PIU' SOLDI PER LA SPESA ALIMENTARE''

COLDIRETTI: ''SEI ITALIANI SU DIECI MANGIANO CIBI SCADUTI PERCHE' NON HANNO PIU' SOLDI PER LA SPESA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

SALVINI: REFERENDUM PER L'AUTONOMIA IN VENETO E LOMBARDIA IN AUTUNNO

20 febbraio - ''Autonomia tutta la vita, federalismo tutta la vita. Ci sarà il
Continua

SONDAGGI: IL NUOVO PARTITO SCISSIONISTA TRA L'8 E IL 10,5% (PD

20 febbraio - ROMA - Il nuovo partito scissionista che nascerebbe dal Pd potrebbe
Continua

CASCINA ACCOGLIENZA (DI MIGRANTI AFRICANI) NON ''ACCOGLIE'' VICE

20 febbraio - ''Su invito del sindaco di Cascina e in contemporanea alla visita della
Continua

ENRICO LETTA INTONA IL DE PROFUNDIS A RENZI: MAI AVREI PENSATO

20 febbraio - ''Mi viene spontaneo pensare che per i casi del calendario proprio tre
Continua

IL PD SI SPACCA IN DUE IN PARLAMENTO: STA PER NASCERE UN NUOVO

20 febbraio - ROMA - PARLAMENTO - ''Sono ancora capogruppo del Pd in commissione
Continua

AMAZON ANNUNCIA: 5.000 ASSUNZIONI IN GRAN BRETAGNA NEL 2017 (GRAZIE

20 febbraio - LONDRA - L'annuncio è ufficiale e arriva direttamente dai vertici della
Continua

ALTRO CASO DI MENINGITE A BOLZANO, MAI COSI' TANTI CASI IN PASSATO

17 febbraio - BOLZANO - In Alto Adige si e' verificato un altro caso di infezione da
Continua

SALVINI: ''BERLUSCONI SI CHIARISCA LE IDEE SU EURO, IMMIGRAZIONE,

17 febbraio - FIRENZE - ''E' Berlusconi che deve chiarirsi le idee sull'euro,
Continua

DOPPIA LEGNATA ELETTORALE IN ARRIVO PER I LABURISTI IL PROSSIMO 23

17 febbraio - LONDRA - Doppia legnata elettorale in arrivo per i Laburisti. I collegi
Continua
IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON 15 ALTRI

IL PRESIDENTE PD DELLA REGIONE ABRUZZO INDAGATO PER CORRUZIONE CON

16 febbraio - L'AQUILA - Nell'ambito di un'inchiesta della procura della Repubblica
Continua
Precedenti »