66.291.211
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

''CI DANNO DEI VIOLENTI PERCHE' ALZIAMO I TONI VERBALI. INVECE GLI UNICI PICCHIATI SIAMO NOI INSIEME AGLI ITALIANI'' (M5S)

sabato 1 febbraio 2014

''Quando Laura Boldrini e' arrivata, vedevo in lei la speranza, ma ha scelto di stare con il governo. Siamo stati sin troppo moderati con lei, visto quello che ha fatto. Non c'e' piu' democrazia. La nuova resistenza e' una metafora, ma per la dittatura ci manca solo un personaggio carismatico che si affaccia al balcone''.

A dirlo il deputato M5S Manlio Di Stefano in un'intervista al Corriere della Sera. ''Ci danno dei violenti perche' alziamo i toni verbali. E invece gli unici picchiati siamo stati noi, insieme agli italiani.

Si vergognino per quello che stanno facendo'', afferma Di Stefano, che ammette: ''ci sono stati svarioni dovuti al nervosismo, qualche uscita infelice, ma quando si raggiungono certi limiti puo' succedere''. ''Siamo l'ultima possibilita' prima che si arrivi a situazioni ben piu' gravi.

Molta gente - osserva Di Stefano - e' esasperata, ricevo messaggi molto duri. Noi facciamo da tampone contro il passo successivo che potrebbe essere pericoloso e che noi assolutamente non vogliamo''. 

E i numeri della politica danno ragione al Movimento 5 Stelle per le decisioni prese contro Napolitano e contro l'immane ruberia di privatizzare la Banca d'Italia regalando - tra l'altro - anche 250 tonnellate d'oro alle banche che non le pagano, se le trovano in tasca in base alla vecchia ripartizione delle quote di Bankitalia quando c'era la lira ma - attenzione - anche quando le banche erano TUTTE PUBBLICHE.

Il 39% degli italiani è d'accordo con la messa in stato d'accusa di Napolitano e l'M5S - che ha ottenuto quasi 10 milioni di voti alle politiche di febbraio 2013 - ha anche guadagnato ulteriori consensi, stando agli ultimi sondaggi che lo mostrano in crescita.

Quanto sostiene Di Stefano non solo è legittimo, perchè costui rappresenta politicamente parlando ben oltre un terzo degli italiani, ma prima ancora è del tutto condivisibile. Nel nostro mestiere di giornalisti siamo costantemente in mezzo alla gente e la gente ci parla. C'è un'enorme rabbia. Una grande voglia di vendetta contro la casta politica che ha devastato il Paese, rubato il futuro dei giovani italiani e sbriciolato il presente di tutti.

Se i politici di governo e le loro truppe della casta parlamentare pensano che tutto ciò rimanga confinato negli sfoghi sul web e in qualche scritta sui muri, si sbagliano di grosso. L'onda della rabbia contro di loro ha invaso anche il Parlamento. Ch si credevano, questi farabutti, che non arrivasse fin lì? 

La rivoluzione, cari voi, è vicina.

max parisi 


''CI DANNO DEI VIOLENTI PERCHE' ALZIAMO I TONI VERBALI. INVECE GLI UNICI PICCHIATI SIAMO NOI INSIEME AGLI ITALIANI'' (M5S)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

M5S   Di Stefano   Banca d'Italia   Napolitano   Corriere della Sera   dittatura   banche   Boldrini    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E SMENTISCONO MOSCOVICI)

IL PREMIER CONTE NEGOZIA CON LA UE, SPREAD AFFONDA A 261 PUNTI, I MERCATI PREMIANO L'ITALIA (E

giovedì 13 dicembre 2018
"Continuiamo a sostenere con convinzione la nostra proposta. Piena fiducia nel lavoro di Conte. Siamo persone di buon senso e soprattutto teniamo fede a ciò che avevamo promesso ai cittadini,
Continua
 
L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD APPOGGIARLO ALLE ELEZIONI''

L'ECONOMISTA FRANCESE JEAN PAUL FITOUSSI: ''EMMANUEL MACRON E' UN IMBECILLE. HO SBAGLIATO AD

lunedì 10 dicembre 2018
PARIGI - L'economista francese Jean-Paul Fitoussi, non fatica a trovare in una intervista a "Il Fatto Quotidiano" pubblicata oggi un aggettivo per definire il presidente Emmanuel Macron: "Imbecille".
Continua
USA AUSTRALIA AUSTRIA POLONIA REPUBBLICA CECA UNGHERIA BULGARIA ISRAELE CROAZIA SLOVACCHIA: NO AL GLOBAL COMPACT ONU

USA AUSTRALIA AUSTRIA POLONIA REPUBBLICA CECA UNGHERIA BULGARIA ISRAELE CROAZIA SLOVACCHIA: NO AL

mercoledì 28 novembre 2018
L'accusa di "isolazionismo" scagliata contro il governo Conte per avere deciso di dare la parola al Parlamento circa l'adesione o meno dell'Italia alla proposta Onu sull'immigrazione è
Continua
 
MATTEO SALVINI PROMETTE: TUTTI GLI OBBLIGAZIONISTI CHE HANNO COMPRATO NELLE BANCHE (FALLITE) RIMBORSATI ALMENO AL 90%

MATTEO SALVINI PROMETTE: TUTTI GLI OBBLIGAZIONISTI CHE HANNO COMPRATO NELLE BANCHE (FALLITE)

martedì 27 novembre 2018
ROMA -  Tutti gli obbligazionisti delle Banche finite in risoluzione e in liquidazione che hanno comprato titoli allo sportello riceveranno rimborsi di almeno il 90% delle perdite subite.
Continua
BORSA DECOLLA, SPREAD AFFONDA, MERCATI PREMIANO IL GOVERNO ITALIANO E TIRANO UNO SCHIAFFONE A PD E FORZA ITALIA (ADDIO)

BORSA DECOLLA, SPREAD AFFONDA, MERCATI PREMIANO IL GOVERNO ITALIANO E TIRANO UNO SCHIAFFONE A PD E

lunedì 26 novembre 2018
La Borsa di Milano letteralmente decolla, crescendo in un colpo solo del 3% ma è poco, rispetto la notizia parallela che mette in grande difficoltà la variegata e sgangherata armata
Continua
 
BELGIO HA FINANZIATO E ARMATO (CON 3-5 MILIARDI) TERRORISTI ISLAMICI IN LIBIA QUELLI DELLA MAFIA DEI BARCONI DI AFRICANI

BELGIO HA FINANZIATO E ARMATO (CON 3-5 MILIARDI) TERRORISTI ISLAMICI IN LIBIA QUELLI DELLA MAFIA

giovedì 22 novembre 2018
Il portavoce dell'Esercito nazionale libico (Lna), Ahmed al Mismari, ha annunciato di "avere le prove che confermano il coinvolgimento del Belgio nell'invio di armi alle milizie della Tripolitania e
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
IL GOVERNO TENTA DI ''SANARE'' GLI ATTI ILLEGITTIMI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE MA E' COSTRETTO A DESISTERE! RESTANO NULLI!

IL GOVERNO TENTA DI ''SANARE'' GLI ATTI ILLEGITTIMI DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE MA E' COSTRETTO A
Continua

 
COLDIRETTI: ''SEI ITALIANI SU DIECI MANGIANO CIBI SCADUTI PERCHE' NON HANNO PIU' SOLDI PER LA SPESA ALIMENTARE''

COLDIRETTI: ''SEI ITALIANI SU DIECI MANGIANO CIBI SCADUTI PERCHE' NON HANNO PIU' SOLDI PER LA SPESA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!