46.414.487
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

TRIPLICATE IN ITALIA LE PERSONE COLPITE DA ATTACCHI DI PANICO DAL 2011 (ECCO L'ANALISI DEI SINTOMI PREMONITORI)

venerdì 31 gennaio 2014

E' la paura di non arrivare a fine mese perche' le entrate sono diminuite, talvolta si e' perso il lavoro e la famiglia deve comunque continuare a vivere. E' la sindrome della quarta settimana, che per moltissimi permane da almeno tre anni, e che ha causato l'insorgere di disagi psicologici molto gravi come gli attacchi di panico. "In questi ultimi tre anni il numero delle persone che hanno chiesto aiuto per attacchi di ansia e panico e depressione e' triplicato - afferma la dottoressa Paola Vinciguerra, psicoterapeuta, Presidente Eurodap, Associazione Europea Disturbi da Attacchi di Panico.

"Ci chiamano giovani, mogli per i mariti che hanno perso il lavoro, donne e uomini che vivono una precarieta' lavorativa e hanno famiglia e mutuo da pagare. Persone impaurite, senza piu' speranze Hanno cominciato a soffrire di crisi di ansia per arrivare alla paura, agli attacchi di panico".

"Si comincia con l'insonnia - aggiunge l'esperta anche responsabile dell'UIAP, Unita' Italiana attacchi di Panico presso la Clinica Paideia di Roma - si va avanti con il possibile aumento della pressione arteriosa; poi arrivano le gastriti. La situazione peggiora, comincia la tachicardia sia diurna sia notturna. Il giorno si vive con l'ansia sempre piu' presente. I pensieri allarmanti aumentano, le preoccupazioni tolgono la capacita' di socializzare. Si pensa sempre e solo ai problemi, alle difficolta' economiche.

Si crede di poter tenere sotto controllo tutto e poi un giorno arriva il primo attacco di panico che somiglia al preludio della morte, o alla paura d'impazzire". "Bisogna intervenire prima che arrivi il panico - spiega la Vinciguerra - Un malato di panico pesa in maniera prepotente su tutta la famiglia gia' in gravi difficolta' economiche. Il panico blocca, non si riesce piu' a vivere e i familiari allarmati non possono fare nulla per risolvere tale situazione".

"Un malato di panico - aggiunge l'esperta- non ha energia per tentare nuove strade, non ha la possibilita' di essere di supporto alla sua famiglia per risolvere i problemi economici, anzi diviene esso stesso un problema. Aiutate chi vi sta accanto, riconoscendo i primi disturbi della sfera psicologica senza sottovalutarli, e' indispensabile imparare a gestire i primi segnali dell'ansia, purtroppo il tempo tende a peggiorare la patologia, dobbiamo intervenire il prima possibile" 

Fonte: agenzie stampa.


TRIPLICATE IN ITALIA LE PERSONE COLPITE DA ATTACCHI DI PANICO DAL 2011 (ECCO L'ANALISI DEI SINTOMI PREMONITORI)


Cerca tra gli articoli che parlano di:

attacchi di panico   crisi   sintomi   tachicardia   ipertensione   malattia   cura    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI OGNI ORA, +36% DAL 2009

DATI UFFICIALI DEI FALLIMENTI IN ITALIA NEL 1° TRIMESTRE 2017: SONO TERRIFICANTI, 2 FALLIMENTI

mercoledì 26 aprile 2017
Fallimenti delle imprese italiane, numeri da spavento. Nei primi tre mesi del 2017 sono state infatti 2.998 le aziende italiane che hanno portato i libri in tribunale, il 16,8% in meno rispetto ad un
Continua
 
IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN COMBUTTA CON LE ONG

IL DIRETTORE DI FRONTEX DENUNCIA - SULLA STAMPA TEDESCA... - I TRAFFICI DELLE MAFIE LIBICHE IN

mercoledì 26 aprile 2017
I giornali e l'informazione in Italia ignorano la notizia, ma è di una estrema gravità. Così, ecco che per apprenderla bisogna leggere i quotidiani tedeschi, benchè
Continua
PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI DETENZIONE IN FRONTIERA

PUGNO DURO POLACCO CONTRO IL PERICOLO DI INVASIONE DI MIGRANTI: COME L'UNGHERIA, CAMPI DI

lunedì 24 aprile 2017
LONDRA - Nei mesi scorsi l'Ungheria e' stata fortemente criticata per aver creato campi in cui tenere immigrati e richiedenti asilo ma il governo ungherese non si e' fatto intimidire e ha continuato
Continua
 
E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E PIANI CRIMINALI

E' GEORGE SOROS A FINANZIARE L'INVASIONE AFRICANA DELL'ITALIA. ECCO NOMI, ORGANIZZAZIONI, NAVI E

venerdì 21 aprile 2017
Le principali ONG impegnate nel traffico di africani verso l'Italia sono: Moas, Jugend Rettet, Stichting Bootvluchting, Médecins sans frontières, Save the children, Proactiva Open Arms,
Continua
FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE OMBRA PANAMENSI.

FINALMENTE EMERGE UNA PRIMA VERITA' SULL'INVASIONE AFRICANA IN ITALIA: LE NAVI ONG BATTONO BANDIERE

venerdì 21 aprile 2017
Gli sbarchi, certo, con i numeri che parlano di "un record senza precedenti" visto che "in poco piu' di 72 ore circa 8mila migranti sono approdati in Sicilia dopo una lunga traversata in mare", ma,
Continua
 
L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI TEMPORANEI (EUROPEI)

L'AUSTRALIA RENDE ANCORA PIU' RESTRITTIVE LE CONDIZIONI DI IMMIGRAZIONE, ANCHE PER I LAVORATORI

giovedì 20 aprile 2017
Al contrario dell'Italia l'Australia fa di tutto per proteggere i propri confini tant'e' che e' uno dei pochi se non l'unico paese ad essere riuscito a fermare l'arrivo di barconi carichi di
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
CALCIO & SCIENZA: ANALISI DEL DNA PER SCOPRIRE TRA LE NUOVE LEVE DEL CALCIO I CAMPIONI DI DOMANI (INCREDIBILE MA VERO)

CALCIO & SCIENZA: ANALISI DEL DNA PER SCOPRIRE TRA LE NUOVE LEVE DEL CALCIO I CAMPIONI DI DOMANI
Continua

 
L'UOVO DI COLOMBO? NO, LA RUOTA DEL FUTURO! GENIALE INVENZIONE ISRAELIANA RIVOLUZIONA LE BICICLETTE (E NON SOLO)

L'UOVO DI COLOMBO? NO, LA RUOTA DEL FUTURO! GENIALE INVENZIONE ISRAELIANA RIVOLUZIONA LE BICICLETTE
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!