69.402.682
Segui il Nord.it con il Feed RSS
I fatti e le opinioni del Nord - ilNord.it

 
LE NOTIZIE CHE GLI ALTRI NON SCRIVONO
Max Parisi

L'AUTOREVOLE WALL STREET JOURNAL METTE IL DITO NELLA PIAGA: E' LA GERMANIA CHE DEVE FARE LE RIFORME, NON SOLO GLI ALTRI.

venerdì 31 gennaio 2014

NEW YORK - Mentre volenti o nolenti i paesi sotto salvataggio della troika hanno proceduto alle “riforme”, smantellando la regolamentazione sul commercio, tagliando il  settore della spesa pubblica ed affrontando di petto i sindacati sul mondo del lavoro, Berlino, secondo l'analisi di oggi del Wall Street Journal, il più importante quotidiano economico degli Stati Uniti e del mondo intero, predica bene ma razzola molto male.

Con il presidente del Mes Klaus Regling che è arrivato a definire questi paesi “top performers” in termini di eliminazioni di ostacoli alla crescita e con un rapporto pubblicato lo scorso novembre dall'OCSE che mostrava come Grecia, Irlanda, Portogallo, Spagna ed Italia sono i paesi più riformatori, il Wall Street Journal sottolinea come sotto indagine deve andare il Paese di quel Wolfgang Schäuble che non perde mai occasione per chiedere maggiori sforzi ad i paesi dell'Europa del Sud: e cioè la Germania

Il quotidiano finanziario americano procede nell'analisi delle riforme in Germania, leader economico e politico indiscusso al momento della zona euro. Ma il Paese convive con un enorme surplus commerciale, che significa che non ha alcun bisogno di credito dall'estero. Berlino, inoltre, pensa di aver risolto tutti i suoi problemi economici con le riforme di una decade fa e ora non sente alcuna pressione verso le riforme, anche se diversi esperti hanno più volte sottolineato come la Germania dovrebbe fare molto di più con maggiori incentivi per il lavoro alle donne, spingere la domanda interna ed una serie di altri cambiamenti visti come necessari per far crescere il paese nel medio-lungo periodo. L'agenda economica del governo di coalizione di Angela Merkel è giudicata come una delusione quasi unanimente.

E mentre i paesi a cui le riforme vengono imposte stanno alzonado l'età pensionabile, Berlino sta facendo l'oppposto. La coalizione al potere mercoledì ha presentato un piano per abbassare l'età pensionabile ed aumentarla per alcuni gruppi di lavoratori. E gli esperti hanno sottolineato che visto il cambiamento demografico in atto “è l'opposto di ciò che è raccomandabile”.

I paesi della zona euro hanno già accettato un processo di scrutinio da parte di Bruxelles, attraverso il quale la Commissione fornisce giudizi e spinge i governi ad intensificare i loro sforzi riformatori. Nel chiedere la firma di contratti di riforma vincolanti con i suoi partner della zona euro, la Germania ha implicitamente sostenuto, tuttavia, come queste procedure non siano insufficienti. Il problema, conclude il WSJ, è che a torto Berlino non si vede come uno dei candidati alle riforme. 

Fonte notizia: L'Antidiplomatico.it


L'AUTOREVOLE WALL STREET JOURNAL METTE IL DITO NELLA PIAGA: E' LA GERMANIA CHE DEVE FARE LE RIFORME, NON SOLO GLI ALTRI.


Cerca tra gli articoli che parlano di:

Wall Street Journal   Nwe York   Germania   Berlino   riforme   Merkel   Schäuble    


 
Gli ultimi articoli sull'argomento
ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA ITALIANA CENSURA)

ARTICOLO ESPLOSIVO DEL DAILY MAIL SUL PIANO DI SOROS PER AGGREDIRE LE DEMOCRAZIE EUROPEE (STAMPA

lunedì 24 giugno 2019
LONDRA - Quando alcuni giorni fa Giorgia Meloni ha dichiarato che George Soros vuole distruggere l'Occidente tramite l'invasione di immigrati, molti a sinistra l'hanno criticata ma la verita' e' che
Continua
 
INCHIESTA /  IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE: LA CURVA DI LAFFER

INCHIESTA / IL TAGLIO RADICALE DELLE TASSE NON AUMENTERA' IL DEBITO PUBBLICO, LO FARA' DIMINUIRE:

lunedì 24 giugno 2019
Mentre gli oligarchi dell’uscente commissione ue sono presi dai loro ultimi, inutili e spregevoli rantoli contro l’Italia minacciando una procedura d’infrazione che non spaventa
Continua
MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL CONSIGLIO DEI MINISTRI

MATTEO SALVINI INCONTRA LUCA ZAIA: ''SULL'AUTONOMIA INDIETRO NON SI TORNA''. L'ARGOMENTO ARRIVA AL

giovedì 20 giugno 2019
"Incontro di lavoro al Ministero con l'amico Luca Zaia: lavoro, infrastrutture, autonomia, sviluppo, Olimpiadi, futuro. Indietro non si torna!". Lo scrive sui social il vicepremier e ministro
Continua
 
REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA LOTTA ALLA CORRUZIONE

REGIONE LOMBARDIA APPROVA E RENDE SUBITO ESECUTIVO IL NUOVO ''PATTO DI INTEGRITA''' DECISIVO PER LA

giovedì 20 giugno 2019
MILANO - Lealta', trasparenza e correttezza, oltre all'impegno a non offrire, accettare o chiedere somme di denaro o altre ricompense, vantaggi e benefici. Sono gli impegni che devono assumersi i
Continua
CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI PANORAMA)

CLAUDIO BORGHI SPIEGA TUTTO SUI MINIBOT E SMONTA UNA PER UNA LE CRITICHE E LE ACCUSE (INTERVISTA DI

mercoledì 19 giugno 2019
L'onorevole leghista e presidente della commissione Bilancio della Camera, Claudio Borghi, spiega in una intervista a "Panorama" la 'guerra dei Minibot'. "Il mio primo video sui Minibot e' del 2012.
Continua
 
LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

LA VERITA' INTERVISTA IL VICE PREMIER DI MAIO: ''LO SCANDALO CSM E' LA P2 DEL PD''

martedì 18 giugno 2019
Il ministro del Lavoro, nonche' vicepremier e capo politico del M5S, Luigi Di Maio, in una intervista a "La Verita'" parla di 'toghe sporche'. "Sconcertante. Sto leggendo come tutti le
Continua

 
Articolo precedente  Articolo Successivo
DANIMARCA: IL GOVERNO DI SINISTRA SVENDE SOCIETA' STATALE DELL'ENERGIA A GOLDMAN SACHS! (PEZZO DELLA MAGGIORANZA VA VIA)

DANIMARCA: IL GOVERNO DI SINISTRA SVENDE SOCIETA' STATALE DELL'ENERGIA A GOLDMAN SACHS! (PEZZO
Continua

 
GIAPPONE / APOCALISSE NUCLEARE NASCOSTA: ''RADIAZIONI DELL'ACQUA 24 MILIONI DI VOLTE OLTRE LA NORMA'' (VOCE DELLA RUSSIA)

GIAPPONE / APOCALISSE NUCLEARE NASCOSTA: ''RADIAZIONI DELL'ACQUA 24 MILIONI DI VOLTE OLTRE LA
Continua


 

 
Segui I Feed delle Brevi!
Brevi, quasi brevi? Brevissime!

RICHIESTE DI ASILO DEGLI AFRICANI: -53% NEL 2018 GRAZIE A SALVINI

24 giugno - L'Italia ha registrato un calo del 53% di richieste di asilo nel 2018,
Continua

LA COMMISSIONE UE ''INDICA'' DI FAR SBARCARE GLI AFRICANI SULLA SEA

24 giugno - ''L'Unione Europea vuole risolvere il problema Sea Watch? Facile. Nave
Continua

GIAN MARCO CENTINAIO: A SALVINI NOI PARLIAMO CHIARO, CON LUI NIENTE

24 giugno - ''La mia prima tessera della Lega l'ho fatta il 4 aprile 1990. Quindi
Continua

CROLLA IL MORALE DEGLI INVESTITORI TEDESCHI: INDICE IFO PRECIPITA A

24 giugno - Scende ancora, oltre le attese, il morale degli investitori tedeschi.
Continua

SPACCIATORE AFRICANO SCAPPA, PASSANTE PRESTA BICI A POLIZIOTTO E LO

20 giugno - MILANO - Uno 28enne gambiano e' stato arrestato per detenzione ai fini
Continua

GOVERNO TEDESCO BLOCCA COMUNI CHE VOLEVANO ''ACCOGLIERE'' AFRICANI

20 giugno - BERLINO - In Germania, il governo frena e blocca la proposta avanzata da
Continua

LA GDF INDIVIDUA E ARRESTA UN CORRIERE DELLA DROGA A LINATE (1,3KG

20 giugno - MILANO - I militari della Guardia di finanza di Linate insieme ai
Continua

SONDAGGIO: LEGA PRIMO PARTITO CON IL 35% M5S AL 17,9% (MAGGIORANZA

20 giugno - Secondo un sondaggio Emg Acqua presentato oggi ad Agora', se si votasse
Continua

SALVINI: GIORNATA DEI RIFUGIATI? IN ITALIA SOLO 7,3% GLI ALTRI SONO

20 giugno - ll ministro dell'Interno Matteo Salvini, in occasione della Giornata
Continua

GIORGIA MELONI: FACEBOOK CREA LIBRA E ALL'ITALIA E' VIETATO

19 giugno - ''Nasce ‘Libra’, la moneta elettronica lanciata da Facebook che si
Continua
Precedenti »